Switch Zyxel

Mgs-3712f - switch - 8 porte - gestito 91-010-167024b

Cod. 91-010-167024B
Non disponibile (quando arriva? )
Caratteristiche principali:
  • N° porte LAN: 8
  • Gestibile:
  • Standard: Gigabit Ethernet
  • PoE: No
  • Formato: Desktop
Informazioni dettagliate sul prodotto

Lo Switch ZyXEL MGS 3712F è il prodotto ideale per svolgere la funzione di concentratore per dorsali in fibra ottica. Include 8 porte SFP Gigabit Ethernet e 4 porte Dual Personality Gigabit Ethernet che permettono di collegare a scelta cavi in rame oppure in fibra ottica. Lo Switch ha funzionalità complete di management di Layer 2.
 
Alte prestazioni Gigabit per reti di ultima generazione
Lo Switch ZyXEL MGS 3712F è costruito basandosi su una potente piattaforma hardware Gigabit, che offre fino a 24 Gbps di throughput senza blocchi. Lo Switch permette di gestire fino a 12 dorsali in fibra ottica svolgendo la funzione di concentratore per switch periferici installati a distanze superiori ai 100mt, lunghezza massima dei cavi in rame. Lo Switch MGS 3712F permette di operare con molteplici applicazioni; inoltre, con la sua configurazione altamente flessibile, si adegua alle sempre mutevoli esigenze delle aziende.
 
Funzionalità di livello Enterprise
 
Lo Switch ZyXEL MGS 3712F è semplice da usare e da gestire per tutte le applicazioni correnti necessarie alle aziende ma include una gamma completa di funzionalità tipica di switch di livello Enterprise. La protezione della CPU riduce enormemente i rischi di malfunzionamenti. La tecnologia di Stacking ZyXEL "iStacking" è in grado di gestire fino a 24 switch con un singolo indirizzo IP, riducendo in questo modo i costi operativi e consentendo anche una manutenzione più flessibile degli switch. Lo Switch può essere configurato dal personale IT sia tramite interfaccia web che tramite command line, mantenendo la possibilità di criptare le proprie istruzioni con i sistemi SSHv1/v2 ed SSL. Con l'impiego di queste funzionalità altamente complesse, il personale IT è in grado di organizzare una rete aziendale sicura ed efficiente con uno sforzo davvero minimo.
 
QoS avanzato per servizi di alta qualità
Un fattore fondamentale nelle imprese medio piccole (SMB) per la connessione e la soddisfazione dei clienti è rappresentato dalla qualità del servizio e dall'affidabilità delle connessioni in rete; pertanto, la capacità di controllare i flussi di traffico e di impostarne le politiche sta diventando sempre più importante. Lo Switch ZyXEL MGS 3712F consente un controllo completo dei flussi che classifica e priorizza i pacchetti entranti in accordo alle politiche di QoS. Per quanto riguarda la classificazione, per assegnare le priorità dei pacchetti entranti si ricorre al DSCP (Differentiated service code point) ed alla classe di servizio (CoS) 802.1p. La classificazione e riclassificazione dei pacchetti si ottiene mediate criteri operativi molto dettagliati come ad esempio quelli delle regolamentazioni basate sugli indirizzi IP o MAC, VLAN ID o numeri di porta TCP/UDP. Per quanto riguarda il controllo dell'ampiezza di banda, questo switch offre ben 8 priorità di coda per altrettanti tipi di traffico, consentendo alle aziende di attuare politiche personalizzate di limitazione del traffico, in tal modo si ricavano tutti i vantaggi derivanti dal rispetto dei limiti delle reti senza perdere in prestazioni.

Funzionalità di Sicurezza per la protezione delle reti
Un altro fattore importante per le aziende è rappresentato dalla necessità di evitare che gli utenti interferiscano l'uno con l'altro pur restando all'interno di una rete condivisa. Lo Switch MGS 3712F offre una gamma completa di servizi di sicurezza per tutelare i dati degli utenti durante la gestione del traffico. Il controllo di sicurezza sulle porte impedisce agli utenti non autorizzati di entrare in rete, il filtro 802.X1 che coopera con RADIUS è in grado di prevenire accessi non autorizzati basati su username e password (o altre credenziali) ed agisce quindi in qualità di controllo di accesso per reti condivise anche in caso di coesistenza di accessi misti cablati e wireless. Lo Switch MGS 3712F permette di configurare una gamma completa di funzioni per il controllo degli accessi multilayer ACL (L2/L3/L4), in tal modo le aziende possono facilmente sviluppare le politiche di rete mediante interfacce Web GUI o command line, per prevenire accessi anomali o illegali. Le politiche possono essere impostate per bloccare i pacchetti entranti in base all'origine o alla destinazione, ad esempio con indirizzi MAC ed IP o porte TCP/UDP.

Progettazione resiliente e ridondante

Per installare una rete efficiente, sono di fondamentale importanza un recupero rapido dei dati e la garanzia del servizio 24 ore su 24. Lo Switch MGS 3712F possiede tutte le caratteristiche necessarie affinche la rete sia sicura e ben gestita. Lo Switch supporta le seguenti funzionalità:
 
IEEE 802.3ad Link Aggregation per ridurre i tempi di caduta della rete macchina fornendo connessioni di backup e aggregazione di banda sui link critici; IEEE 802.1w Rapid Spanning Tree Protocol (RSTP) e IEEE 802.1s Multiple Spanning Tree Protocol (MSTP) consentono un recupero istantaneo delle connessioni mancate attraverso l'invio dei pacchetti sul link di backup
 
 
Supporto DDMI (Digital Diagnostic Monitoring Interface)
L'interfaccia DDMI consente l'accesso in tempo reale ai parametri operativi e comprende anche alcune potenzialità opzionali come ad esempio il soft control ed il monitoraggio dei segnali SFP I/O. Inoltre lo Switch MGS 3712F contiene svariate altre funzionalità come ad esempio tutte quelle necessarie agli allarmi digitali, alle interruzioni improvvise, alla previsione di guasti ed al monitoraggio operativo di molti componenti di sistema. Mediante l'interfaccia DDMI, lo switch consente agli utilizzatori di vedere subito la perdita di pacchetti dovuta a transceivers e cablaggi; pertanto è possibile non solo evitare tutti i problemi da instabilità di rete ma anche realizzare significativi incrementi di produttività.


Scheda tecnica
Caratteristiche Tecniche

Power over Ethernet (PoE)

Si

Gestione

Managed (CLI)

Supporto Routing (Layer 3)

No

Nr. porte PoE

0

Vlan supportate

1

Industriale

No

Stackable

No

PoE Budget

180

Quality Of Service (QOS)

Si

Modalità Stacking

Virtual Stacking

Caratteristiche Fisiche

Rack-Mountable

Si

Larghezza

225 mm

Nr. unità rack

0

Profondità

44,5 mm

Altezza

438 mm

Peso

3,4 gr

Alimentazione

Power Supply

AC/DC

Alimentatore incluso

Si

Alimentazione ridondata

No

Consumo energetico

12 W

Connettività

Nr. porte LAN

12 N

Tipo e velocità porte LAN

SFP 1GbE

Nr. porte Uplink

12

Tipo e velocità porte Uplink

N/A

Porta Console

Si

Nr. porte fruibili contemporaneamente (LAN + Uplink)

12

  • Overview

    Lo Switch ZyXEL MGS 3712F è il prodotto ideale per svolgere la funzione di concentratore per dorsali in fibra ottica. Include 8 porte SFP Gigabit Ethernet e 4 porte Dual Personality Gigabit Ethernet che permettono di collegare a scelta cavi in rame oppure in fibra ottica. Lo Switch ha funzionalità complete di management di Layer 2.
     
    Alte prestazioni Gigabit per reti di ultima generazione
    Lo Switch ZyXEL MGS 3712F è costruito basandosi su una potente piattaforma hardware Gigabit, che offre fino a 24 Gbps di throughput senza blocchi. Lo Switch permette di gestire fino a 12 dorsali in fibra ottica svolgendo la funzione di concentratore per switch periferici installati a distanze superiori ai 100mt, lunghezza massima dei cavi in rame. Lo Switch MGS 3712F permette di operare con molteplici applicazioni; inoltre, con la sua configurazione altamente flessibile, si adegua alle sempre mutevoli esigenze delle aziende.
     
    Funzionalità di livello Enterprise
     
    Lo Switch ZyXEL MGS 3712F è semplice da usare e da gestire per tutte le applicazioni correnti necessarie alle aziende ma include una gamma completa di funzionalità tipica di switch di livello Enterprise. La protezione della CPU riduce enormemente i rischi di malfunzionamenti. La tecnologia di Stacking ZyXEL "iStacking" è in grado di gestire fino a 24 switch con un singolo indirizzo IP, riducendo in questo modo i costi operativi e consentendo anche una manutenzione più flessibile degli switch. Lo Switch può essere configurato dal personale IT sia tramite interfaccia web che tramite command line, mantenendo la possibilità di criptare le proprie istruzioni con i sistemi SSHv1/v2 ed SSL. Con l'impiego di queste funzionalità altamente complesse, il personale IT è in grado di organizzare una rete aziendale sicura ed efficiente con uno sforzo davvero minimo.
     
    QoS avanzato per servizi di alta qualità
    Un fattore fondamentale nelle imprese medio piccole (SMB) per la connessione e la soddisfazione dei clienti è rappresentato dalla qualità del servizio e dall'affidabilità delle connessioni in rete; pertanto, la capacità di controllare i flussi di traffico e di impostarne le politiche sta diventando sempre più importante. Lo Switch ZyXEL MGS 3712F consente un controllo completo dei flussi che classifica e priorizza i pacchetti entranti in accordo alle politiche di QoS. Per quanto riguarda la classificazione, per assegnare le priorità dei pacchetti entranti si ricorre al DSCP (Differentiated service code point) ed alla classe di servizio (CoS) 802.1p. La classificazione e riclassificazione dei pacchetti si ottiene mediate criteri operativi molto dettagliati come ad esempio quelli delle regolamentazioni basate sugli indirizzi IP o MAC, VLAN ID o numeri di porta TCP/UDP. Per quanto riguarda il controllo dell'ampiezza di banda, questo switch offre ben 8 priorità di coda per altrettanti tipi di traffico, consentendo alle aziende di attuare politiche personalizzate di limitazione del traffico, in tal modo si ricavano tutti i vantaggi derivanti dal rispetto dei limiti delle reti senza perdere in prestazioni.

    Funzionalità di Sicurezza per la protezione delle reti
    Un altro fattore importante per le aziende è rappresentato dalla necessità di evitare che gli utenti interferiscano l'uno con l'altro pur restando all'interno di una rete condivisa. Lo Switch MGS 3712F offre una gamma completa di servizi di sicurezza per tutelare i dati degli utenti durante la gestione del traffico. Il controllo di sicurezza sulle porte impedisce agli utenti non autorizzati di entrare in rete, il filtro 802.X1 che coopera con RADIUS è in grado di prevenire accessi non autorizzati basati su username e password (o altre credenziali) ed agisce quindi in qualità di controllo di accesso per reti condivise anche in caso di coesistenza di accessi misti cablati e wireless. Lo Switch MGS 3712F permette di configurare una gamma completa di funzioni per il controllo degli accessi multilayer ACL (L2/L3/L4), in tal modo le aziende possono facilmente sviluppare le politiche di rete mediante interfacce Web GUI o command line, per prevenire accessi anomali o illegali. Le politiche possono essere impostate per bloccare i pacchetti entranti in base all'origine o alla destinazione, ad esempio con indirizzi MAC ed IP o porte TCP/UDP.

    Progettazione resiliente e ridondante

    Per installare una rete efficiente, sono di fondamentale importanza un recupero rapido dei dati e la garanzia del servizio 24 ore su 24. Lo Switch MGS 3712F possiede tutte le caratteristiche necessarie affinche la rete sia sicura e ben gestita. Lo Switch supporta le seguenti funzionalità:
     
    IEEE 802.3ad Link Aggregation per ridurre i tempi di caduta della rete macchina fornendo connessioni di backup e aggregazione di banda sui link critici; IEEE 802.1w Rapid Spanning Tree Protocol (RSTP) e IEEE 802.1s Multiple Spanning Tree Protocol (MSTP) consentono un recupero istantaneo delle connessioni mancate attraverso l'invio dei pacchetti sul link di backup
     
     
    Supporto DDMI (Digital Diagnostic Monitoring Interface)
    L'interfaccia DDMI consente l'accesso in tempo reale ai parametri operativi e comprende anche alcune potenzialità opzionali come ad esempio il soft control ed il monitoraggio dei segnali SFP I/O. Inoltre lo Switch MGS 3712F contiene svariate altre funzionalità come ad esempio tutte quelle necessarie agli allarmi digitali, alle interruzioni improvvise, alla previsione di guasti ed al monitoraggio operativo di molti componenti di sistema. Mediante l'interfaccia DDMI, lo switch consente agli utilizzatori di vedere subito la perdita di pacchetti dovuta a transceivers e cablaggi; pertanto è possibile non solo evitare tutti i problemi da instabilità di rete ma anche realizzare significativi incrementi di produttività.


    Scheda tecnica
    Caratteristiche Tecniche

    Power over Ethernet (PoE)

    Si

    Gestione

    Managed (CLI)

    Supporto Routing (Layer 3)

    No

    Nr. porte PoE

    0

    Vlan supportate

    1

    Industriale

    No

    Stackable

    No

    PoE Budget

    180

    Quality Of Service (QOS)

    Si

    Modalità Stacking

    Virtual Stacking

    Caratteristiche Fisiche

    Rack-Mountable

    Si

    Larghezza

    225 mm

    Nr. unità rack

    0

    Profondità

    44,5 mm

    Altezza

    438 mm

    Peso

    3,4 gr

    Alimentazione

    Power Supply

    AC/DC

    Alimentatore incluso

    Si

    Alimentazione ridondata

    No

    Consumo energetico

    12 W

    Connettività

    Nr. porte LAN

    12 N

    Tipo e velocità porte LAN

    SFP 1GbE

    Nr. porte Uplink

    12

    Tipo e velocità porte Uplink

    N/A

    Porta Console

    Si

    Nr. porte fruibili contemporaneamente (LAN + Uplink)

    12

Non viene rilasciata alcuna garanzia né dichiarazione in relazione all'accuratezza di tali informazioni e si declina qualsiasi responsabilità per errori tipografici o d'altro tipo, per omissioni nel contenuto o per un'errata associazione di accessori e di consumabili al prodotto principale.


Switch Zyxel

Mgs-3712f - switch - 8 porte - gestito 91-010-167024b


1.377,99
IVA esclusa ¤ 1.129,50
Aggiungi al carrello
Prodotti che hai visto di recente