TV OLED LG Signature W7: finalmente in arrivo in Italia

News
08/05/2017 Alessandra Basile 651

Dopo la presentazione ufficiale di gennaio, entro la fine del mese verrà messo in vendita il nuovo TV OLED LG Signature W7. Nelle versioni da 65 o 77 pollici, promette una nuova ed entusiasmante esperienza di visione. 

LG ha annunciato a Milano l'arrivo in Italia del nuovo gioiello di casa: il TV OLED LG Signature W7. Disponibile in due polliciaggi, 65 e 77 pollici, il nuovissimo super top di gamma approderà sul mercato italiano entro la fine di questo mese per allietare le visioni dei film nei nostri salotti. I TV OLED rappresentano ormai la nuova frontiera della visione cinematografica a casa, grazie all'innovativa tecnologia che consente di non dover ricorrere alla retroilluminazione dei pixel per proiettare le immagini. Inoltre, il nuovo TV OLED LG ha uno spessore inferiore ai 3 mm. Noi siamo stati alla presentazione di LG e vi raccontiamo tutto sul nuovo modello.

In attesa di LG W7, scopri tutti i TV OLED LG

LG Signature OLED TV W7: le caratteristiche tecniche
Il nuovo TV OLED LG si distingue per la rivoluzionaria tecnologia degli LG OLED TV che si basa sui pixel auto-illuminanti. Questa soluzione permette di avere neri perfetti, pur assicurando che non avvenga alcuna perdita di luce, offrendo un rapporto di contrasto senza limiti, con addirittura un miliardo di colori possibili. Cosa rende diversi, infatti, I TV OLED LG dagli altri? Sono proprio i pixel di cui sopra, che sono in grado di accendersi e spegnersi indipendentemente e garantire, quindi, risultati perfetti. Senza retroilluminazione, si può dire davvero che il nero è assoluto e su questi pannelli si possono ricreare colori perfetti, brillanti e naturali.

Inoltre, l'OLED TV W7 è molto di più di un TV 4K. Infatti, è caratterizzato dall'Active HDR with Dolby Vision per garantire una qualità di visione al top. E se non siete proprio ferratissimi con queste nomenclature (HDR, Dolby Vision...), leggete la nostra guida sui diversi standard delle TV HDR. Comunque, in due parole, Dolby Vision è la tecnologia di trasmissione utilizzata dai registi per riprodurre sui TV le scene così come riprese dalle telecamere, senza che vengano "manomesse" e, quindi, falsate nella gamma colori.

LG OLED W7, una questione di design
Il TV OLED top di gamma LG ha vinto ben 43 premi al CES di Las Vegas, tra questi riconoscimenti annoveriamo anche il Best of Innovation Award, raggiunto grazie all'innovativo design Picture-On-Wall. Il W7, infatti, elimina tutto ciò che è superfluo per enfatizzare la sua eleganza e dare il massimo risalto allo spessore assolutamente minimo: solo 2,57 mm (sul modello da 65 pollici). In questo modo si ha la sensazione che il TV sia sospeso a mezz'aria, anche perché il TV LG OLED può essere montato direttamente sulla parete grazie all'ausilio di supporti magnetici, quasi come se il pannello e la parete fossero una cosa sola. Considerando il TV e il supporto magnetico, infatti, solo 4 mm separano lo schermo dalla parete.

I TV OLED LG conquistano il segmento premium del mercato
Sono di questi giorni i dati di GfK che riportano che nel corso del 2016 sono stati venduti 32.786 OLED TV di casa LG. Un dato davvero importante, soprattutto se lo confrontiamo a quello dell'anno prima: nel 2015, infatti, erano stati venduti poco più di 11mila pezzi. Questo si traduce in una crescita di oltre il 191% rispetto all'anno prima.
Un trend che, per il momento, viene ricalcato e cavalcato da LG che nel primo trimestre del 2017 ha registrato il doppio del sell-out rispetto allo stesso periodo nel 2016 e, nel solo mese di marzo, la crescita è di tre volte tanto. Tutti questi numeri valgono nella fascia premium, quella cioè dei prodotti con prezzo superiore a 1.750 €.
I TV OLED hanno conquistato il pubblico, ormai non è più un'affermazione in discussione. La qualità di questa nuova tecnologia rappresenta la nuova frontiera che fa in modo che i tanti claim sentiti sinora come "il cinema a casa tua" non siano più solo una trovata di marketing.