Scopa a vapore Hoover 2 in 1 H-Pure 700: la recensione

Guida all'acquisto
23/10/2020 Alessandra Basile 821

Risparmiare tempo per fare le pulizie si può, ottimizzando anche l’igiene per debellare virus e batteri: puoi scegliere un’aspirapolvere e lavapavimenti a vapore insieme. Ho provato la Hoover H-Pure 700, scopri tutto in questa recensione.

Sono diversi i motivi che potrebbero spingerti ad acquistare una scopa a vapore 2 in 1. Risparmiare tempo, guadagnare spazio in casa, voler occuparti meglio dell’igiene delle superfici domestiche in un periodo di crisi sanitaria come quello che ci troviamo a vivere. Sono tutti egualmente validi ed io in questi mesi di test della scopa elettrica lavapavimenti Hoover H-Pure 700 ho avuto modo di toccarli tutti con mano. Nel video qui sopra ti illustro i suoi cinque di punti di forza per cui secondo me dovresti sceglierla e in questo articolo, invece, trovi la recensione completa di questa scopa a vapore 2 in 1 Hoover.
 

Scopa a vapore Hoover 2 in 1 H-Pure 700 – Caratteristiche tecniche

La scopa a vapore Hoover H-Pure 700 è una scopa elettrica con filo senza sacco con potenza di 1700 W. Per quanto riguarda l’aspirazione, dispone della tecnologia ciclonica abbinata ad un sistema di filtrazione a tre strati particolarmente efficace, con prestazioni di lunga durata ed una bassa manutenzione del filtro. Il serbatoio per la raccolta della polvere ha una capacità di 0,5 litri. Invece, per quanto riguarda la pulizia con il vapore, questa lavapavimenti Hoover presenta un serbatoio con capacità di 0,3 litri con un’autonomia di erogazione di vapore fino a 30 minuti. Potrai scegliere tra tre livelli di potenza del vapore studiati pe adattarsi alle varie tipologie di pavimenti, anche quelli più delicati come il parquet.
Come ti dicevo, si tratta di una scopa a vapore 2 in 1 con cavo che ha una lunghezza di ben 7 metri per aiutarti a raggiungere tutti gli angoli di casa, anche grazie alla testa snodabile di Hoover H-Pure 700.
La particolarità di questa aspirapolvere e lavapavimenti Hoover è la presenza di un pulsante che si chiama Push ‘n Go che ti permette di staccare la parte superiore della scopa e avere una pistola a vapore removibile che ampia di molto lo spettro di applicazioni questo strumento. Infatti, a questo punto diventa un elettrodomestico versatile che può essere usato sia per la pulizia profonda dello sporco ostinato che può depositarsi su superfici come forni, griglie o nelle fughe delle piastrelle, sia per dare una rinfrescata con il vapore a superfici delicate come divani, tende e vestiti.

Scopa a vapore 2 in 1 Hoover H-Pure 700 – Scheda tecnica completa

Aspirapolvere e lavapavimenti Hoover H-Pure 700 – Prestazioni

Sicuramente l’efficacia di questa scopa elettrica a vapore Hoover è uno dei punti di forza maggiori che ho riscontrato durante il test. A livello di aspirazione è una vera bomba, in una sola passata è in grado di aspirare tutto lo sporco che trova sul pavimento, che si tratti di briciole o polvere. Ad esempio, io ho un cane in casa e spesso mi trovo con cumuli di pelo negli angoli di casa e devo dire con H-Pure 700 ho debellato i peli del cane sul pavimento e ritengo che questo sia particolarmente utile per gli allergici.
È sicuramente la tecnologia ciclonica che fa la differenza e la capacità di dividere le particelle di polvere e di reimmettere nell’ambiente aria pulita.

Anche come lavapavimenti a vapore H-Pure 700 si è dimostrata una valida alleata per la pulizia domestica. Devi sapere, infatti, che grazie a questo elettrodomestico Hoover puoi igienizzare le superfici debellando il 100% di germi e batteri. Capisci anche tu che in un momento storico come questo in cui l’igiene e l’attenzione alla prevenzione contro i virus è estremamente elevata questo aspetto è sicuramente critico. Oltretutto, puoi pulire senza usare detersivi e altri agenti chimici aggressivi per te e per l’ambiente, usando solo l’efficacia del vapore. Non solo, H-Pure 700 pulisce con un sottile strato di vapore che quindi ti permette di asciugare i pavimenti velocemente, non come quando passi tu con lo straccio che, pur strizzandolo, tende a bagnare molto di più le superfici dilatando i tempi di asciugatura.

Perché scegliere una scopa a vapore 2 in 1?

È presto detto: guadagni tempo e spazio. Personalmente ho sempre considerato un’incredibile perdita di tempo dover prima passare l’aspirapolvere per togliere polvere e sporco dal pavimento e poi dover ripassare esattamente la stessa superficie con lo straccio e detersivo per pulirla. Con una scopa a vapore 2 in 1 devi soltanto sgombrare l’ambiente da pulire, avviare la scopa elettrica a vapore Hoover, aspettare 30 secondi e poi potrai subito sia aspirare la superficie, sia igienizzarla con il vapore in una sola passata. È chiaro, quindi, che risparmi sicuramente tempo. Ma non solo, anche spazio perché così non dovrai tenere in casa sia l’aspirapolvere sia la lavapavimenti a vapore, ti basta una scopa a vapore 2 in 1, anche perché puoi scegliere di usare le due modalità in maniera indipendente o in contemporanea a seconda delle tue esigenze. Dulcis in fundo, per occupare ancora meno spazio puoi estrarre la maniglia e posizionarla sulla base per avere un ingombro totale di soli 80 cm di altezza.

Scopa a vapore Hoover 2 in 1 H-Pure 700 – Versatilità

Come ti anticipavo prima, uno degli aspetti più distintivi di Hoover H-Pure 700 è la sua versatilità. Non solo perché è un’aspirapolvere e lavapavimenti insieme, bensì perché si trasforma anche in una pistola a vapore portatile. Infatti, semplicemente premendo il pulsante di sgancio Push ‘n Go puoi estrarre la pistola removibile e usarla per diversi tipi di pulizia. Infatti, nella confezione è incluso un sacco colmo di accessori. Sono praticamente gli stessi che ti avevo illustrato nel dettaglio nella recensione della pistola a vapore Hoover Steam Capsule Express e ognuno di essi ha una funzione specifica per la pulizia profonda o per quella più leggera. Infatti, puoi usare la pistola portatile inclusa in H-Pure 700 per pulire con il vapore superfici particolarmente sporche come forni e griglie, ma anche punti un po’ più complicati come le fughe delle piastrelle dove lo sporco si blocca e fa diventare le fughe nere anche se lavi periodicamente i pavimenti. Non finisce qui, puoi usare l’igiene del vapore anche per rinfrescare superfici delicate come tende, divani, cuscini, sedili dell’auto e vestiti. Gli accessori dedicati, infatti, permetteranno di non rovinare i tessuti.
Inoltre, in più rispetto alla Steam Capsule Express di cui ti ho accennato, trovi un accessorio 3 in 1 che, abbinato al tubo flessibile della lunghezza di 4 metri ti permette di aspirare anche le superfici elevate come le parti superiori di mobili e librerie.

Scopa a vapore Hoover 2 in 1 H-Pure 700 – Giudizio finale

Non c’è che dire, Hoover H-Pure 700 mi ha sicuramente convinta. La possibilità di risparmiare tempo utilizzando un elettrodomestico 2 in 1 cioè un’aspirapolvere e lavapavimenti insieme, combinata alle ottime prestazioni, è impagabile. Infatti, non solo non devi rinunciare a nulla rispetto alle tue consuete abitudini di pulizia, anzi puoi ottenere risultati migliori in termini di igiene grazie all’efficacia del vapore. Avere, infine, anche la possibilità di staccare la pistola portatile e poter usare il vapore anche in altri ambiti di pulizia è sicuramente un plus non da poco. L’unico aspetto negativo che ho notato durante il test è la pesantezza che, soprattutto per un pubblico femminile, rappresenta sempre un elemento importante in tema di pulizie.
Vaporizzatore Hoover - H-Pure 700 Steam HPS700 011 1700 W 0.3 Litri
- € 56  gratis Consegna gratuita

Alimentazione: Rete di alimentazione; Potenza: 1700 W; Capacitā: 0.3 l;

193,90
- 22%¤ 249,90

+ +
+ +
193,90
- 22%¤ 249,90