Le tecnologie di connessione negli smartphone: 3G e 4G/LTE. Cosa cambia?

Guida all'acquisto
15/11/2016 Monclick 97876

Connettività 3G e 4G sono i due standard di rete cellulare fra cui scegliere oggi quando si compra uno smartphone. Ecco pro e contro di entrambi.

Quando si valuta l'acquisto di uno smartphone uno degli aspetti più importanti da considerare è la connettività alle reti mobili degli operatori. Infatti, ne dipende la fruizione di contenuti multimediali, la velocità di navigazione in Internet tramite rete cellulare e l'invio/ricezione di allegati, oltre che l'upload di contenuti su cloud o sul web. È, quindi, molto importante capire quale opzione sia preferibile per il proprio stile d'uso dello smartphone (o del tablet con connettività di rete, eventualmente). Le alternative attualmente sono due: il 3G, ossia lo standard di terza generazione diffuso ormai da diversi anni, o il 4G che ha preso piede nel 2012 e che ormai copre la maggior parte del territorio italiano. Tutti gli smartphone sul mercato sono compatibili 3G e sempre più modelli offrono anche la connettività 4G/LTE (lo standard approvato in Italia, acronimo di Long Term Evolution).

Leggi anche "5G, la nuova generazione della tecnologia per la connessione Internet"

Il primo dato da sapere è che non basta comprare un telefono o un tablet compatibile 4G per beneficiare di una connessione 4G: tutto dipende dalla SIM che si inserisce e, conseguentemente, dal contratto stipulato con l'operatore telefonico, che in genere prevede tariffe più salate per il 4G/LTE rispetto al 3G.
Oltre all'aspetto economico, la differenza fra 3G e 4G è tutta una questione di velocità: la connessione 3G garantisce velocità di picco fino a 42 Mbps, con quella 4G si arriva a picchi di 100-150 Mbps. Per fare un esempio pratico, quando si avvia la riproduzione di un video YouTube su rete 3G in genere bisogna attendere una decina di secondi prima che parta la visualizzazione, con il 4G basta 1 secondo.
Una differenza abissale che giustifica un'attenta riflessione se risiedete in un'area con buona copertura 4G, altrimenti non ha alcun senso. Inoltre, ne beneficeranno maggiormente coloro che sono in possesso di smartphone o tablet di ultima generazione, magari con fotocamere ad alta risoluzione, che vengono spesso usati per scattare foto e registrare video che poi vanno caricati online o su cloud. Lo stesso vale per chi ha prodotti con schermi grandi e processori mobili potenti capaci di gestire al meglio i giochi: sono sempre di più gli utenti che giocano online e in questi casi l'attività di rete viene sottoposta a dura prova. Lo stesso vale per la miriade di attività multimediali che si possono fare per professione o per svago con smartphone e tablet moderni, dallo streaming di musica a quello video.
Ecco una selezione di smartphone LTE per sfruttare al meglio tutte le potenzialità della connessione 4G.
 
SAMSUNG GALAXY S8+ SILVER
Galaxy S8+, insieme al recentissimo Note 8, è l'ultimo top di gamma di casa Samsung e offre caratteristiche eccezionali: dalla scansione dell'iride all'assistente vocale, la superevoluta Bixby, monta di serie ciò che di meglio può offrire il mercato. Con il grande display  da 6,3 pollici Quad HD Super AMOLED, i Galaxy S8+ sono progettati per essere accessibili a tutti. Una gamma di soluzioni tecniche sviluppate per rendere facile l'utilizzo di tutte le funzioni, anche le più avanzate: l'assistente vocale Bixby cambia completamente il modo di interagire con il tuo smartphone. È il tuo assistente personale che comprende, scrive e naviga per te, per farti sentire davvero libero. Basta attivare Bixby o puntare la fotocamera su ciò che ti piace o ti interessa e a tutto il resto ci pensa lei.
I Galaxy S8+ utilizzano il primo processore da 10nm al mondo. Veloce, potente e ottimizzato per assicurare un rendimento della batteria incredibile. In più, è possibile espandere la memoria e lavorare senza temere né la pioggia né la polvere, grazie alla certificazione IP68.
Grazie alla connessione LTE di ultima generazione, potrete navigare velocemente e guardare contenuti online in streaming senza interruzioni.
 
IPHONE 8 256GB Space Gray
Il nuovo iPhone 8 è avvolto dal vetro più resistente mai visto su uno smartphone, contornato da un profilo tono su tono in alluminio aerospaziale. E puoi scegliere fra tre nuove splendide finiture in grigio siderale, argento e oro.
È progettato con precisione millimetrica per resistere a schizzi, gocce e polvere
Grazie alla superficie posteriore in vetro, si ricarica senza cavo
La fotocamera grandangolare di iPhone 8 è la stessa di iPhone 8 Plus, con obiettivo ƒ/1.8 a sei elementi, stabilizzazione ottica dell’immagine e sensore da 12MP più ampio e veloce.
Grazie alla doppia fotocamera e alla nuova mappatura dei volti, quando usi la modalità Ritratto puoi giocare con la luce come in un vero studio fotografico.
Infine, iPhone 8 sfrutta ovviamente lo standard 4G LTE, quindi potrete navigare fino a 450 Mbps in download dati. Non solo, supporta ancora più bande LTE, per offrire il miglior roaming in tutto il mondo.
 
Wiko UFEEL PRIME Anthracite
UFEEL PRIME è uno smartphone LTE ed è la novità Wiko nella gamma UFEEL. Dispone di una scocca unibody in alluminio ed un display da 5 pollici in vetro curvo 2.5 D con tecnologia IPS e risoluzione full HD. Dal punto di vista delle prestazioni, UFEEL PRIME offre un processore Octa-Core QUALCOMM Snapdragon 430 da 1,4 GHz e supportato da 4 GB di RAM.
Lo storage interno è da 32 GB, espandibile con microSD.
Molto buona anche la fotocamera, da 13 MP con Dual Led Flash e autofocus a fase che si accompagna ad una fotocamera interna con sensore da 8 MP e dotata di selfie flash per scattarsi foto in ogni condizione di luce.
Grazie al fingerprint integrato nel tasto home dello smartphone, è possibile sbloccare immediatamente lo schermo e, associando una funzione ad ogni impronta della mano, usufruire di alcune impostazioni rapide.
HUAWEI P9 LITE
Huawei P9 è uno smartphone LTE che offre un ottimale rapporto qualità-prezzo in termini di prestazioni e, soprattutto di fotocamera – aspetto a cui Huawei sta dedicando sempre più attenzione.
Huawei P9 ha un display da 5,2 pollici Full HD, monta un processore Octa-Core Kirin 650 da 2 Ghz supportato da RAM da 3 GB e memoria interna da 16 GB, espandibile fino a 128 GB.
Come dicevamo, particolarmente interessante il comparto fotografico grazie alla fotocamera principale da 13 MP con apertura f/2.0, autofocus e dual flash. Inoltre, la fotocamera interna è da 8 MP, sempre con apertura f/2.0. Attivando la modalità PRO, è possibile impostare manualmente il bilanciamento del bianco, i livelli ISO o EV regolandoli per realizzare scatti con un sapore professionale.
 
LG G6 BLACK
Il display FullVision offre una superficie sorprendentemente grande su un dispositivo sottile, che permette di avere più spazio per scrivere messaggi, navigare su Internet e giocare. Il formato 18:9 e la risoluzione QHD Plus assicurano una qualità superiore delle immagini per una visione più coinvolgente.
Con la fotocamera anteriore potrai scattare selfie con tutti i tuoi amici o con tutto il panorama alle tue spalle.
Divertiti con foto e video usando una delle quattro modalità di Square Camera, perfetta per condividere la tua creatività sui social network.
Grazie a Dolby Vision™, HDR10 e al display QuadHD+ FullVision, l'LG G6 assicura contrasti e colori ottimizzati per un’esperienza coinvolgente come al cinema.
Grazie all'eccezionale resistenza contro acqua e polvere e la certificazione IP68, potrai portare l'LG G6 quasi ovunque senza preoccupazioni.
Cattura suoni più ricchi, più intensi e di qualità superiore con i due microfoni di LG G6, grazie all'elevato AOP (Punto di Sovraccarico Acustico) e all'opzione di registrazione in alta fedeltà.