Samsung Galaxy Note 9, svelati scheda tecnica e prezzi

News
09/08/2018 Alessandra Basile 643

Come di consueto, nel pieno di agosto Samsung lancia il nuovo Note. Presentato pochi istanti fa a New York Samsung Galaxy Note 9. Ecco tutto quello che devi sapere.

L'estate non sarebbe veramente estate se noi nerd amanti della tecnologia non ci esaltassimo per il consueto lancio del nuovo Samsung Note. Ebbene, oggi è la volta del Samsung Galaxy Note 9, presentato ufficialmente con un evento globale a New York. In un periodo tradizionalmente povero di grandi lanci di cellulari, Samsung si prende di prepotenza tutta la scena con quello che, di fatto, è una delle novità smartphone più importanti dell’intero anno. Ma ecco tutto quello che è stato svelato a New York.

Guarda la nostra videorecensione di Samsung Galaxy Note9
 

Samsung Galaxy Note 9: scheda tecnica

Il nuovo Samsung Note è, come sempre, un phablet. Lo dimostrano le dimensioni generose dello schermo che presenta una diagonale da 6,4 pollici. Il display anche questa volta è uno dei fiori all'occhiello del nuovo smartphone top di gamma Samsung. Infatti, il pannello è un Super AMOLED Dual Edge QuadHD+ con risoluzione 2960x1440 e una densità di 516 PPI. L'Edge che è una delle caratteristiche principali degli smartphone Samsung, vale a dire l'arrotondamento dei bordi laterali, è stato studiato e perfezionato in maniera ancora più dettagliata arrivando ad un risultato davvero eccezionale.
Il processore è l'Exynos 9810 prodotto direttamente da Samsung. Si tratta di un potente processore octa-core da 10nm: infatti, è composto da quattro core a 2.7GHz e quattro core a 1.7GHz. È supportato da 6 GB di memoria RAM, mentre per la memoria interna avrai a tua disposizione ben 128 GB, espandibili tramite microSD. Sarà disponibile anche un'ulteriore versione con la combinazione 8 GB di RAM e 512 GB di storage interno. Aggiungendo una microSD da altri 512, potrai raggiungere per la prima volta su uno smartphone una memoria complessiva di 1TB! Il sistema operativo è Android Oreo nell'ultima release 8.1, personalizzato con l'interfaccia Samsung Experience.
Samsung Galaxy Note 9 è resistente ad acqua e polvere, infatti gode dalla certificazione IP68 e monta una batteria con capacità di 4.000 mAh. Si tratta della batteria più capiente montata sinora su uno smartphone della serie Note di Samsung e la casa coreana dichiara che garantisce un giorno intero di autononomia con utilizzo pieno con telefonate, messaggi, giochi e visione di video. Si conferma, infatti, la sua natura multimediale anche grazie agli speaker stereo firmati AKG che sono in grado di riprodurre suoni con la qualità Dolby Atmos.


Leggi la scheda tecnica completa qui

Anche per il nuovo Note, Samsung ha conferito grande attenzione al comparto fotografico. Già l'anno scorso, il Samsung Galaxy Note 8 si era distinto per una fotocamera davvero eccezionale, tanto che io l'avevo insignito del titolo di miglior smartphone per fotografare del 2017. Su Galaxy Note 9 troviamo una doppia fotocamera. I due sensori presentano entrambi una risoluzione da 12MP, si tratta di un grandangolo Super Speed Dual Pixel con una doppia focale da f1.5/f2.4 e un sensore con zoom ottico da 2x e apertura f/2.4. Lo zoom digitale, invece, arriva fino ad un ingrandimento di 10x. Ovviamente, stiamo parlando di una fotocamera con un "cervello", dato che è animata dall'Intelligenza Artificiale. Talmente intelligente che ti avviserà quando avrai scattato una fotografia non perfetta. Saprai subito se l'immagine è mossa, se l'obiettivo è sporco o se sei controluce e potrai, quindi, rifarla all'istante senza perdere "il momento". Con questa dual cam potrai usufruire di diverse modalità di scatto come Panorama, Pro, Fuoco Live, Automatica, Super Slow-Mo, Emoji AR, Hyperlapse, Fuoco Selfie, Selfie e Selfie Panoram. Parlando di selfie, la fotocamera anteriore monta un sensore da 8MP e apertura f/1.7 e selfie flash.
 

Il pennino di Note 9 diventa bluetooth

La celebre e distintiva S Pen diventa ancora più evoluta con il lancio di Samsung Galaxy Note 9. Infatti, è il primissimo pennino che abbraccia le funzionalità bluetooth e diventa una sorta di telecomando che ti aprirà la strada a nuove prospettive. Infatti, il pennino del nuovo Note diventa a tutti gli effetti il centro di controllo dello smartphone: infatti con la S Pen potrai comandare la fotocamera, attivando l'otturatore, sfogliando la galleria, o anche azionando il registratore vocale o il lettore musicale. Inoltre, potrai accedere ai consueti Air Command. Note 9 si conferma essere uno smartphone pensato per il lavoro grazie all'attenzione focalizzata sulla sicurezza con lo sblocco del telefono tramite la scansione dei dati biometrici (impronte digitali, iride, viso e scansione intelligente) e la piattaforma Samsung DeX.
 

Samsung Galaxy Note 9: prezzi e preorder

Pochi minuti fa su Monclick è stato aperto il preoder del nuovo Note al prezzo di lancio di 1.029 Euro. Il preorder è disponibile da oggi fino al 23 agosto, mentre dal giorno successivo finalmente Galaxy Note 9 diventerà disponibile a magazzino e pronto per la spedizione.
Non finisce qui, Samsung ha pensato ad una speciale offerta: durante il periodo di preorder, potrai rottamare il vecchio smartphone e beneficiare di uno sconto fino a 600 Euro per acquistare il nuovissimo modello di Note. Puoi scoprire tutti i dettagli dell’operazione qui.