Nuovo router mobile Netgear Nighthawk M1: la banda larga in valigia

News
06/03/2018 Danilo Pagnin 518

Netgear al MWC di Barcellona ha presentato il nuovo router mobile Nighthawk M1, pensato per chi necessita di un hotspot a banda larga sempre a portata di mano.

Speciale Mobile World Congress 2018:
Netgear, brand da anni iconico del networking, al Mobile World Congress di Barcellona 2018 ha presentato il nuovo router mobile Nighthawk M1, pensato per un'utenza sia domestica che Business, grazie alla portabilità e alla connettività a banda larga.
Grazie infatti al supporto categoria 16 LTE Advanced, 4X4 MIMO e Carrier Aggregation a 4 bande, è in grado di supportare download ultraveloci e fungere da hub per lo streaming e la riproduzione di contenuti multimediali. Questo consente download, streaming e trasferimento file con velocità compatibili con esigenze professionali oltreché tipicamente domestiche.

Netgear Nighthawk M1: portabilità e potenza
Le caratteristiche hardware di questo router consentono una velocità di connessione fino a 1 Gbps in download e 150Mbps in upload e permettono il collegamento fino a 20 dispositivi, in modo da garantire la connessione a tutta la famiglia o ad un nutrito numero di colleghi quando si è in trasferta.
L'interfaccia utente è semplice e intuitiva e non necessita di alcun software di installazione: si configura facilmente in pochi minuti accendendolo e connettendosi alla rete. Integra di serie parental control, funzionalità JumpBoost migliorate e una batteria di lunga durata per non rimanere a secco quando si è in viaggio in tutte quelle situazioni in cui non vi è cablaggio, come ad esempio campeggi, seconde case, congressi o convention aziendali.
La portabilità è garantita da peso e dimensioni decisamente contenute: con i suoi 10,55 x 10,55 x 2 cm (larghezza, profondità e altezza) e 240gr, è in grado di stare in un borsello o in un piccolo bagaglio a mano senza alcun problema e con una batteria da 5040 mAh garantisce un’autonomia fino a 24h di utilizzo.

Una comoda App, disponibile sia per piattaforma iOS che Android, consente la gestione del traffico dati, dei dispositivi collegati e altre funzionalità, per ma massima praticità d'uso: grazie a questa App è infatti possibile tenere il router in valigia e gestirlo direttamente dallo smartphone o dal tablet.
Il Nighthawk M1 monta di serie una porta Ethernet e 2 porte USB (Type A e C) per media streaming da microSD, USB o disco esterno verso tutti i dispositivi collegati.
Completano la dotazione tecnica 2 connettori TS-9 per antenne opzionali 4G/3G, in grado di aumentare la portata del segnale per ambienti particolarmente grandi.
 
Disponibilità e prezzo
Il router è ad utilizzo libero, con qualsiasi operatore di telefonia mobile, ed è disponibile alla vendita dalla fine di febbraio ad un prezzo consigliato di 329€.