Grazie alle nuove lavatrici Electrolux con AutoDose basta sprechi di detersivo

News
24/06/2019 Maria Antonia Frassetti 401

Sulle lavatrici PerfectCare Electrolux arriva una nuova tecnologia che dosa in automatico il giusto quantitativo di detersivo per il bucato. Ecco tutto quello che devi sapere sul cassetto AutoDose.

Capire quanto detersivo mettere nella lavatrice può essere un’operazione complessa. C’è chi misura “a occhio” e chi segue le dosi indicate sul flacone. In entrambi i casi, nonostante le dovute attenzioni, la quantità inserita può non essere esattamente quella giusta. Che sia liquido o in polvere non cambia: caricare troppo detergente (o al contrario troppo poco) compromette i risultati del lavaggio e danneggia i capi, oltre che incidere sulle bollette energetiche. Per esempio, un quantitativo eccessivo rischia di lasciare residui che rovinano le fibre e che vanno rimossi con ulteriori risciacqui. Un vero e proprio spreco, che impatta anche sull’ambiente. D’altro canto, un dosaggio insufficiente scolora i vestiti e rischia di lasciare il bucato sporco (che quindi va rilavato).

Insomma, un bel dilemma! Electrolux ha sviluppato una soluzione concreta per affrontare con serenità questo problema. Si chiama AutoDose ed è la nuova tecnologia per il dosaggio automatico del detersivo introdotta sulle lavatrici della gamma PerfectCare. Vuoi saperne di più? Continua a leggere le prossime righe per scoprire tutti i dettagli.

Scopri PerfectCare 600 con AutoDose 
 

PerfectCare AutoDose: come funziona

Il cuore della nuova tecnologia è il cassetto interno. È suddiviso in quattro scomparti: due sono standard, cioè manuali (per aggiungere, quando necessario, additivi, igienizzanti o detersivi specifici). Gli altri due, invece, permettono di sfruttare il dosaggio automatico. Basta versare una volta sola all’interno il detergente e/o l’ammorbidente (sia liquido che in polvere) e, ad ogni ciclo successivo (fino a un massimo di 30 lavaggi consecutivi), la macchina eroga in automatico la quantità necessaria in base al tipo di carico

Se sei particolarmente smart, puoi gestire la tecnologia AutoDose (e ricevere le relative notifiche) da remoto attraverso l’app My Electrolux Care scaricabile su smartphone o tablet. Anche quando sei fuori casa, hai sempre la certezza di caricare la perfetta quantità di detersivo ad ogni ciclo. I vantaggi di questa funzione intelligente sono molteplici: protezione dei tessuti da sbiadimenti e usura, lunga durata dei capi, pulizia impeccabile, risparmio di acqua e tempo, zero sprechi con conseguente beneficio sull’ambiente. Tutto questo senza che tu debba fare nulla!
 

Lavatrici Electrolux PerfectCare: le altre caratteristiche

La gamma PerfectCare si compone di lavatrici supertecnologiche che, a seconda dei modelli, integrano altre opzioni innovative per la cura del bucato e il risparmio energetico. Ad esempio, SensiCare System regola in automatico le impostazioni del programma di lavaggio in funzione del carico inserito, grazie alla presenza di appositi sensori che assicurano cicli economici. A questo si aggiungono UltraCare System (che miscela detersivo, ammorbidente e acqua ancora prima di entrare in contatto con il bucato per potenziarne la forza pulente) e SteamCare System, che sfrutta la forza del vapore per rimuovere le pieghe e facilitare il lavoro successivo di stiratura.

Vuoi saperne di più sulle lavatrici Electrolux PerfectCare? Leggi anche “Lavatrice Electrolux PerfectCare 800: la tecnologia al servizio del tuo bucato”