Novità Nintendo: annunciati i nuovi giochi a E3 2018

News
14/06/2018 Maria Antonia Frassetti 230

Ieri la Casa di Kyoto ha presentato a Los Angeles le novità in arrivo su Switch. Tra i titoli più importanti, “Super Smash Bros. Ultimate” e “Super Mario Party”.

Si è tenuto ieri sera il Nintendo Direct durante il quale il colosso giapponese ha annunciato i nuovi giochi in arrivo su Switch nel 2018 e 2019. Un video preregistrato di meno di un’ora che ha chiuso le conferenze stampa degli altri big del mondo gaming, riunitisi in California anche quest’anno per l’Electronic Entertainment Expo. Molti erano stati i rumors prima dell’evento, per lo più disattesi. Ma i fan della grande N non sono rimasti totalmente delusi: il 2018 si chiuderà in bellezza con un nuovo episodio di Super Smash Bros, “Super Smash Bros. Ultimate”, e con l‘apprezzatissimo “Super Mario Party” per Switch. Vediamo di cosa si tratta e quali sono le altre principali novità Nintendo presentate a E3 2018.
 

Super Smash Bros. Ultimate

È stato il gioco su cui si è focalizzato maggiormente il Nintendo Direct e sul quale erano puntati tutti i riflettori. Il nuovo capitolo della storica saga di picchiaduro tutti contro tutti uscirà il 7 dicembre in esclusiva su Nintendo Switch. La particolarità rispetto agli episodi precedenti sta nel roster dei combattenti che includerà ben 65 personaggi: tutti (ma proprio tutti!) quelli delle serie precedenti più alcune new entry come la principessa Daisy e Ridley. Ci saranno, inoltre, nuovi scenari e modi di interazione tra i lottatori.
 

Super Mario Party

L’altro grande lancio riguarda il nuovo episodio di Super Mario, che debutterà su Nintendo Switch a ottobre 2018. Un altro titolo storico dell’azienda giapponese che farà la felicità di molti. Quali saranno le novità? "Super Mario Party" includerà diversi minigame con cui si potranno sfruttare i Joy-Con della console. Sono previste nuove funzionalità per incrementare il senso di sfida e strategia, come i dadi per i personaggi. Ma la grande novità sta nella possibilità di affiancare e far interagire tra loro due Switch, così da creare nuove prospettive di gioco e mappe più grandi su cui far muovere i personaggi. Il massimo dell’azione e del coinvolgimento
 

Fire Emblem: Three Houses

È prevista per la primavera del 2019 l’uscita del nuovo Fire Emblem per Nintendo Switch. La data precisa verrà svelata nei prossimi mesi. Resta un gioco di ruolo strategico a turni come da tradizione, ma con alcune novità. Per esempio, sarà possibile cimentarsi in combattimenti tra piccoli eserciti (non solo 1 contro 1) e ci si potrà muovere liberamente per interagire con gli altri personaggi e chiedere informazioni necessarie al proseguimento del gioco. Altra particolarità: la mappa sarà completamente in 3D.
 

Daemon X Machima

Tra i prossimi videogiochi per Nintendo Switch, troviamo un titolo completamente nuovo realizzato da Marvelous, che sarà disponibile dal 2019. Anche in questo caso non è stata comunicata una data precisa. Si tratta di un gioco d’azione futuristico con ambientazioni spaziali: i protagonisti sono grandi e potenti mecha (robot totalmente personalizzabili), i quali si dovranno affrontare in violente battaglie tra armi nucleari e musica hard rock
 

Xenoblade Chronicles 2: Torna - The Golden Country

Tra le più importanti novità Nintendo c’è anche il DLC "Torna - The Golden Country" per Xenoblade Chronicles 2. Il contenuto sarà disponibile e scaricabile da settembre 2018 per tutti i giocatori di Nintendo Switch. L’espansione a pagamento sarà incentrata sulla storia dei protagonisti (Jin, Mythra e Malos) e sul luogo di nascita di Jin, ovvero il regno di Torna. Insomma, sarà un vero e proprio prequel del gioco principale.