Nokia 9 PureView: lo smartphone con 5 fotocamere

News
20/02/2019 Maria Antonia Frassetti 320

Il nuovo smartphone che HMD Global presenterà a MWC 2019 ha fatto capolino su GeekBench: confermati SoC Snapdragon 845, RAM da 6GB e penta fotocamera.

Se ne parla già da tempo, ma la presentazione ufficiale è sempre stata rimandata. Finalmente domenica 24 febbraio, in occasione del Mobile World Congress 2019 di Barcellona, HMD Global lancerà il top di gamma Nokia 9 PureView che punterà tutto sul comparto fotografico. Infatti, stando alle indiscrezioni che circolano sul web (e non solo), il nuovo flagship del marchio finlandese sarà il primo smartphone (udite, udite!) ad avere ben 5 fotocamere posteriori.

Perché siano così tante e come funzionino esattamente non è ancora dato saperlo, ma la curiosità è sicuramente molta. Per quanto riguarda, invece, la scheda tecnica è GeekBench (nota piattaforma dedicata al benchmark di prodotti) a darci in anteprima alcuni dettagli interessanti sul nuovo smartphone grazie alla pubblicazione, qualche giorno fa, della sua dotazione hardware. Scopriamola subito.
 

Nokia 9 PureView: la fotocamera sarà il fiore all’occhiello

Dai render che sono comparsi online, parrebbe che le 5 fotocamere siano disposte sulla scocca posteriore a forma di esagono in combinazione con altri due sensori (di cui uno disposto al centro del poligono), probabilmente uno per l’autofocus e uno per il flash. Quello che ci si aspetta è che la penta fotocamera incorporerà tutte le soluzioni per la fotografia che fino ad ora sono state gestite dai competitor separatamente (o solo parzialmente insieme), come il grandangolo, il sensore RGB e quello monocromatico. Usate tutte e cinque simultaneamente, le fotocamere permetterebbero di scattare fino a 64 megapixel grazie alla tecnologia Light Camera. Una risoluzione mai vista finora.
 

Le altre specifiche tecniche di Nokia 9 PureView

Passiamo agli altri dettagli tecnici che, da quanto trapelato su GeekBench, non dovrebbero essere così sorprendenti come quelli relativi al comparto fotografico. Il processore sarà lo Snapdragon 845 (quindi, non l’ultimo modello 855), mentre la RAM arriverà a 6GB. A bordo ci sarà il sistema operativo Android 9 Pie preinstallato. Nokia 9 PureView dovrebbe poi avere un display QHD+ da 5,99 pollici, uno storage interno (espandibile) da 128 GB, niente notch, certificazione IP68 e un lettore d’impronte digitali integrato nello schermo.

Leggi anche "Cos'è il notch sul display degli smartphone (e a cosa serve)"

È già tutto scritto per il tanto chiacchierato Nokia 9 PureView o dobbiamo aspettarci un colpo di scena all’ultimo secondo? Seguici nei prossimi giorni al MWC 2019 di Barcellona per scoprirlo insieme a noi.