MWC 2019: tutte le novità in arrivo al Mobile World Congress

News
28/01/2019 Alessandra Basile 2692

Il 25 febbraio si alzerà il sipario su MCW 2019, la fiera di elettronica di Barcellona dedicata interamente al mondo smartphone, smartwatch, IoT e accessori. La parola d'ordine di quest'anno? 5G. Scopri tutto nel nostro speciale. 

Il Mobile World Congress di Barcellona sta per tornare con tutte le sue novità di smartphone, smartwatch, IoT, connected car, reti e tutto quanta graviti intorno al mondo della telefonia. Sei pronto? Noi, da buoni smartphone addicted, non vediamo l'ora. Le date di MWC 2019 sono ufficiali: dal 25 al 28 febbraio la Spagna diventerà il centro del mondo ed affollerà le sue strade per l'edizione 2019 del Mobile World Congress. Il Mobile World Congress 2017 e MWC 2018 sono state edizioni da record e il 2019 non sarà sicuramente da meno: quasi 110 mila visitatori da oltre 200 Paesi in tutto il mondo si troveranno a Fira Gran Via. Tutto lascia intendere che MWC sarà un evento da non perdere.
Come ti ho detto, la fiera aprirà ufficialmente i battenti lunedì 25 febbraio e chiuderà giovedì 28 febbraio. Ma il vero pathos dei lanci internazionali inizierà già nel weekend. Infatti, le principali anteprime stampa avranno luogo sicuramente domenica 24 febbraio, dislocate in giro per Barcellona poiché la fiera, appunto, sarà chiusa. Non è da escludere che qualche conferenza stampa venga anche organizzata per il sabato pomeriggio.
Sicuramente questo sarà veramente l'anno del 5G. Dopo averne tanto parlato gli anni scorsi, fino quasi a filosofeggiarne, finalmente vedremo a MWC 19 qualcosa di concreto. Anche se le notizie riguardo le novità che verranno presentate non sono mai certe prima delle presentazioni e i rumors che si riconcorrono nelle settimane precedenti sono tantissimi, possiamo provare ad anticipare qualcosa.
 

MWC 2019: Huawei al Mobile World Congress

Huawei è stata la prima ad inviare il suo invito per la conferenza stampa del 24 febbraio all'Italian Pavilion in Avinguda Reina Maria Cristina. E se finora l'ipotesi del lancio di uno smartphone 5G era più una speranza, da qualche giorno ne abbiamo la certezza dopo che Richard Yu ha svelato durante un evento a Pechino che al Mobile World Congress di Barcellona verrà presentato il primo smartphone Huawei 5G. Non solo: sarà uno smartphone pieghevole 5G, quindi le novità sono addirittura due. Il 5G è garantito dal nuovo router 5G presentato, appunto, a Pechino. Visto che le reti 5G sono sempre più vicine, è bene che i produttori di smartphone inizino a preparare i propri dispositivi in questa direzione. Huawei non poteva farsi trovare impreparata su questo fronte ed ecco arrivare Balong 5000, il nuovo modem con Wi-Fi 6.
Attenzione, però, a MWC Huawei non presenterà il nuovo top di gamma Huawei P30. Per questo è prevista una presentazione dedicata, sempre a livello interazionale, nelle settimane successive.

Leggi anche "Rete 5G, cos'è e a che punto siamo"
 

Mobile World Congress 2019 – Samsung

Samsung ha deciso di anticipare tutti e il tanto atteso Galaxy S10 verrà presentato ufficialmente il 20 febbraio a San Francisco, quindi 5 giorni prima dell'apertura ufficiale di MWC. Come mai tanta palpitazione per il nuovo smartphone di gamma Samsung? Beh, perché l'S9 per quanto sia stata un telefono riuscitissimo sotto molti aspetti, è stato dichiarato praticamente da tutti un'evoluzione rispetto all'S8, senza portare con sé nessuna grande rivoluzione. Questo perché era stato proprio l'S8 a fare da apripista, ad esempio per quanto riguarda i display full view, e ad essere una vera avanguardia. Adesso che tutti gli altri brand si sono adeguati ai vari standard, è arrivata l'ora per Samsung di dettare nuovamente le regole del mercato, o almeno di provarci.
Per il momento, sappiamo che Galaxy S10 verrà presentato in tre varianti: S10 Lite, S10 e S10 +. Si vocifera anche di una versione "super": Samsung Galaxy S10 X con qualcosa come 12 GB di RAM e supporto per la rete ultraveloce 5G.
 

Ancora 5G: in arrivo anche Xiaomi Mi MIX 3

Quest’anno se a Barcellona non presenti uno smartphone 5G non sei nessuno. Si accoda anche Xiaomi che ha distribuito gli inviti per la conferenza stampa internazionale del 24 febbraio. Posti limitati, tanta attesa e tutto lascia intendere che la novità MWC Xiaomi di quest’anno sarà Mi MIX 3. Un tweet in rete, poi prontamente rimosso, ma tanto è bastato per fare il giro del mondo, ha mostrato una variante con supporto alla rete 5G. Il 24 febbraio scopriremo se sarà veramente così.
 

Mobile World Congress 2019: Nokia, Motorola, Wiko, LG e le altre novità

Il bello di MWC è che ci sono tutti, ma proprio tutti, i brand di telefonia. Quindi ora provo ad elencarti solo alcuni degli altri brand che ci si aspetta che presentino qualche novità smartphone sul palco di Barcellona. Nokia dovrebbe lanciare finalmente Nokia 9 PureView. Il 24 febbraio si alzerà il sipario anche su questo smartphone che già da tempo sta suscitando molta curiosità grazie ad alcune immagini circolate in rete. Infatti, a meno di sorprese dell'ultimo minuto, dovrebbe presentare un modulo fotografico composto da ben 5 fotocamere!
Motorola non ha ancora diffuso i propri inviti, ma tra i più ci si aspetta il lancio di Moto G7 con nuovi MotoMods a corredo. LG ha pubblico un video teaser il cui messaggio principale è "Goodbye touch". In arrivo, pare, il primo smartphone che non verrà comandato con il tocco sullo schermo. Anche LG, inoltre, dovrebbe lanciare uno smartphone pieghevole.
 
Wiko, invece, conferma il suo consueto appuntamento in fiera il pomeriggio del primo giorno di esposizione, quindi lunedì 25. Molto probabilmente presenterà Wiko View 3. Anche Sony procede come da tradizione e presenterà tutte le sue novità subito all'apertura delle porte di Fira Gran Via, la mattina del 25 febbraio.
Come ti dicevo, non si parlerà solo di smartphone a MWC 2019. Come sempre ci saranno anche tutto ciò che ruota intorno al mondo mobile. Quindi smartwatch e wearable in generale, accessori come cover e supporti per smartphone, droni e tanto IoT.
Ormai non manca molto, meno di un mese e avremo modo di provare tutte le novità presentate al Mobile World Congress 2019.

  • Tags: