I migliori TV 65 pollici

Guida all'acquisto
14/04/2021 Alessandra Basile 1763

Tra i vari fattori da prendere in considerazione quando si deve scegliere un televisore, la dimensione dello schermo è uno di quelli determinanti. Sempre più si sta affermando la diagonale da 65” nei salotti degli italiani, quindi oggi ti racconto quali sono i migliori.

Nella scelta di un televisore, sono tanti i fattori da prendere in considerazione. La tecnologia del pannello, il design, le funzioni aggiuntive, il sistema operativo e, sì anche il polliciaggio. Le dimensioni del TV sono sicuramente uno dei fattori determinati per trovare il televisore migliore per il tuo salotto – o per la stanza in questione. Innanzitutto, ti consiglio questa nostra guida in cui ti spieghiamo come calcolare la dimensione giusta del televisore e la distanza di visione. E se arriverai alla conclusione che intendi acquistare un TV da 65”, allora oggi ti illustro quali sono i migliori televisori attualmente in commercio.
 

Smart TV OLED LG OLED65C15LA Ultra HD 4K

Iniziamo questa carrellata di migliori TV 65” con questo TV LG che presenta un pannello OLED quindi realizzato con pixel autoilluminanti. Questo significa che sono in grado di accendersi o spegnersi autonomamente (e singolarmente) in funzione della scena che viene proiettata sullo schermo. Quindi i neri saranno veramente profondi (LG chiama questa tecnologia Perfect Black) grazie alla mancanza della retroilluminazione che, invece, hai sui TV LED. Monta il processore α9 di quarta generazione con intelligenza artificiale che è in grado di aggiustare i vari parametri di visione in funzione della luminosità della stanza, così come del contenuto riprodotto. Infatti, questo TV LG garantisce una risoluzione Ultra HD 4K, ma se il video che stai guardando non è nativamente in 4K, il TV LG OLED65C15LA può fare upscaling per migliorarne la qualità.
Anche la qualità dell’audio viene ottimizzata dall’intelligenza artificiale del processore e questo si va ad aggiungere alla compatibilità con lo standard Dolby Atmos. Inoltre, se vuoi usare questo TV 65” per giocare, sappi che questo è l’unico con certificazione G-SYNC e AMD FreeSync Premium. Infatti, una delle ragioni per cui lo annovero tra i migliori TV 65” è l’elevata qualità delle immagini e il refresh rate davvero elevato. Infine, la tecnologia Motion Pro che riduce la sfocatura intorno ai soggetti durante le scene con maggior movimento. Quindi, non solo film d’azione, ma soprattutto partite di calcio ed eventi sportivi in genere.
 

Smart TV Philips 65OLED855 Ambilight Ultra HD 4K

Tra i migliori TV 65” non poteva mancare questo televisore Philips che, in prima battuta, si distingue per la presenza della tecnologia Ambilight. Probabilmente ne hai già sentito parlare, ma se così non fosse ti spiego in cosa consiste. Si tratta di un fascio di luce che avvolge il televisore lungo i tre lati. La configurazione standard prevede che i LED presenti lungo il bordo del televisore riproducano ognuno la sfumatura di colore che in quel momento viene riprodotta su quella determinata porzione di schermo dove è posto il LED. Quindi, è come se la scena che guardi dal tuo divano venga amplificata lungo il muro retrostante. Ambilight, inoltre, ha diversi settaggi disponibili e può anche essere impostato per seguire, ad esempio, il ritmo della musica riprodotta (utile per le feste).
Ma ovviamente non è solo questa tecnologia che lo rende uno dei migliori TV 65” del 2021, infatti troviamo a bordo anche il processore P5 AI Perfect Picture che grazie all’intelligenza artificiale ottimizza le impostazioni del televisore, sia in termini di output visivo, sia d’audio. Oltre alla risoluzione Ultra HD 4K, questo televisore Philips supporta i principali formati HDR, così come il Dolby Vision e Dolby Atmos. Inoltre, uno dei suoi grandi plus è il sistema operativo: infatti, si tratta di un TV Android. Questo significa che avrai pieno accesso allo store di Google ed installare tutte le app che desideri sul tuo televisore. Infine, ti menziono la tecnologia DTS Play-Fi che permette al tuo TV Philips 65” di collegarsi agli speaker intelligenti compatibili per riprodurre l’audio in tutta la casa.
 

Smart TV LED Samsung QE65Q900TST 8K

Se vuoi alzare ulteriormente l’asticella della visione con un TV 8K con un livello di nitidezza di 33 milioni di pixel, allora ti consiglio tra i migliori TV 65” di questa guida anche questo televisore Samsung che è stato il primo ad introdurre questa risoluzione sui TV. Inoltre, grazie a quello che Samsung chiama Infinity Screen, la visione sarà veramente immersiva. Infatti, le cornici nere sono ridotte praticamente al minimo ed il telaio è ultrasottile. So che starai pensando che al momento i contenuti disponibili con risoluzione 8K sono veramente pochi. Ma sappi che questo TV Samsung 65” dispone di un processore Quantum che è in grado di fare upscaling fino a 8K riducendo il rumore di immagine, pixel per pixel. Inoltre, il processore con intelligenza artificiale (che come avrai capito ormai è un must tra i TV 65” migliori) è in grado di ottimizzare l’immagine e l’audio in funzione non solo del contenuto in riproduzione, bensì anche dell’ambiente circostante. Ti voglio menzionare anche la tecnologia Object tracking Sound+ che, come il nome lascia intendere, segue con il suono gli oggetti nei vari movimenti della scena. Il risultato è un audio sicuramente più immersivo. Inoltre, grazie al pannello Direct Full Array Pro sono presenti delle zone di retroilluminazione altamente concentrata che regolano in maniera automatica ogni scena in modo da ottenere il massimo livello di dettaglio possibile, sia nelle zone chiare, sia in quelle scure. Infine, se stai cercando un TV per il gaming, questo televisore Samsung 65” dispone della tecnologia Real Game Enhancer+ per ridurre gli aloni e l’effetto mosso nelle azioni più concitate delle tue sessioni di gioco.
 

Smart TV LG 65NANO816PA Ultra HD 4K

Concludo questa mia carrellata dei migliori TV 65” con questo Nanocell LG. La tecnologia Nanocell dei televisori LG lavora sulle lunghezze d’onda, togliendo loro ogni impurità. Questo serve a rendere i colori più puri e perfetti, ecco perché la tecnologia si chiama Nanocolor. La risoluzione Ultra HD 4K si abbina allo standard HDR e Dolby per proporre sul tuo schermo da 65 pollici le migliori immagini possibili. Questo grazie anche alla presenza del processore Smart Quad core 4K che riduce il rumore, fa upscaling e gestisce il colore in maniera dinamica.
Non solo NanoColor, ma anche NanoGaming, vale a dire la tecnologia LG di cloud gaming con regolazione automatica delle immagini in alta qualità che assicura un’esperienza di gioco davvero entusiasmante. Non solo, LG ha lavorato con Xbox per portare l’esperienza di gioco al top che si esprime attraverso la funzione Game Optimizer che regola le immagini in automatico, ottimizzandone grafica e visibilità. Inoltre ALLM e eARC rispettano le ultime specifiche HDMI assicurando contenuti più dinamici con risoluzione più elevata e grafica fluida sincronizzata
Infine, NanoSport è la tecnologia dedicata agli sportivi. Grazie al Bluetooth Surround Sound potrai vivere a casa l’atmosfera dello stadio e con Sport Alert non ti perdi nulla che riguardi le tue squadre preferite. Quindi, come vedi, anche questo TV LG ha tutte le carte in regola per essere annoverato tra i migliori TV 65” del 2021.

Tipologia: TV OLED; Pollici: 65 '; Definizione: Ultra HD 4K; Smart TV: Sì; Larghezza: 144.9 cm; Altezza: 86.2 cm; Sistema operativo: webOS; Colore: Nero;

2.699,00

+ +
+ +
2.699,00


Tipologia: TV NanoCell; Pollici: 65 '; Definizione: Ultra HD 4K; Smart TV: Sì; Larghezza: 145.2 cm; Altezza: 91.7 cm; Sistema operativo: webOS; Colore: Grigio;

1.399,00

+ +
+ +
1.399,00