I migliori TV 4K per guardare i mondiali di calcio 2018 in Russia

Guida all'acquisto
29/05/2018 Alessandra Basile 802

Cosa rende un TV adatto per guardare le partite di calcio? In primis, la capacità di gestire le immagini ad alta velocità senza scie che disturbino l'azione. Ma anche colori vividi, contrasto elevato e dettagli definiti. Leggi nella mia guida quali sono i migliori.

Fra poco più di due settimane inizieranno i mondiali di calcio 2018. Il fischio di inizio è fissato per giovedì 14 giugno alle ore 17:00 per la prima partita, Russia – Arabia Saudita. I mondiali di calcio sono quell'occasione in cui ci riscopriamo un po' tutti italiani doc, un po' tutti commissari tecnici. Quest'edizione è particolarmente infelice dato che l'Italia non vi prenderà parte, ma resta uno degli eventi sportivi più attesi. Ci sono gli irriducibili del palinsesto dei mondiali che non si perdono neanche un match dei vari gironi, chi li guarda in live streaming dall'ufficio coi colleghi, in ogni caso è difficile rimanerne fuori. Il vero classicone di tutti, quello che proprio non si batte, è guardare in TV i mondiali di calcio sul divano con gli amici, birretta fredda alla mano corredata da junk food di vario tipo. Meglio se una pizza. C'è, però, un elemento che non devi trascurare in tutto questo quadretto all'italiana: il televisore. Non può essere uno qualsiasi. Come la mettiamo se durante le azioni più concitate dovessi iniziare a vedere le immagini un po' sfocate per via dell'elevato movimento? O se il campo da gioco assumesse una strana tonalità verde fluo? Ecco, per guardare i mondiali 2018 ti consiglio di scegliere un TV 4K. È doveroso precisare che Mediaset ha deciso di confinare le partite in 4K solo su Premium. In realtà, non si tratta di una scelta così impopolare, come potrebbe sembrare in un primo momento. Come ti avevamo spiegato l'anno scorso durante la nostra intervista al responsabile produzione esterne di Mediaset in occasione della finale di Champions League in 4K, trasmissioni con questo tipo di definizione impiegano tantissima banda, tanto che Mediaset all'epoca fu costretta a spegnere gli altri canali di Premium per poter trasmettere la partita in 4K. Una scelta simile può essere azzardata per un evento sporadico, ma non per tutta la durata dei mondiali, quindi. Se, però, hai Premium, ti consiglio i migliori TV 4K perché sanno garantirti la massima fluidità delle immagini, colori ricchi e al contempo naturali, insomma un'esperienza di visione degna dei prossimi mondiali di calcio. Per aiutarti un po', ti propongo di seguito la mia lista di migliori TV 4K per guardare i mondiali di Russia 2018.

SMART TV QLED SAMSUNG 65 POLLICI QE65Q8CN ULTRA HD 4K

Per la mia guida dedicata ai migliori TV 4K per guardare i mondiali di calcio 2018 ho voluto iniziare con un TV che ti permetterà di percepire ogni sfumatura di colore possibile. La tecnologia QLED di Samsung, infatti, consente di proiettare sullo schermo oltre un miliardo di colori. Oltre un miliardo! Ecco perché l'ho annoverato in primis tra i migliori TV 4K di quest'articolo. Questo modello riproduce il 100% del volume dei colori, nulla viene tralasciato. Questa caratteristica fa parte di uno dei capisaldi dei QLED TV di Samsung, il Q Color.
E non importa se la partita in questione sia prevista di giorno, quando ancora c'è sole e non hai modo di oscurare completamente la stanza, grazie al Q Contrast riuscirai a vedere tutti i dettagli di ogni azione.
Inoltre, il TV Q8C di Samsung supporta l'HDR10+, lo standard che ottimizza al meglio i principali parametri delle immagini come colore, contrasto e dettagli. E la tecnologia Q Engine analizza in real time ogni scena andando ad ottimizzare e calibrare i vari settaggi a seconda di quello che viene proiettato sullo schermo.
Oltretutto questo modello di TV 4K Samsung è curvo, quindi cosa c'è di meglio che radunarsi coi tuoi amici intorno al tuo nuovo TV? Da qualsiasi angolazione, tutti potranno vedere la partita senza alcuna distorsione.

SMART TV OLED LG 55 POLLICI OLED55C8 Ultra HD 4K

Ti avevo parlato di questo modello già il mese scorso dopo aver preso parte alla conferenza stampa di lancio dei nuovi TV OLED LG. Per questa guida sui migliori TV 4K per guardare i mondiali di calcio ho scelto il modello C8 da 55 pollici. Come gli altri che compongono la lineup 2018 di TV LG, anche questo dispone del processore α9. Si tratta di un potente processore che ti permette di avere sul tuo schermo sempre colori vibranti e immagini super dettagliate. Inoltre, aspetto decisamente importante per guardare le partite di calcio, il processore α9 di LG supporta la tecnologia High Frame Rate che trasmette le immagini a 120 fotogrammi al secondo, rendendole sempre fluide e nitide. Vi si aggiunge l'algoritmo proprietario Enhanced Dynamic Tone mapping che processa le immagini dinamicamente fotogramma per fotogramma.
Infine, grazie al sistema audio Dolby Atmos il suono ti avvolgerà a 360 gradi. In pratica, sarà un po' come essere a bordo campo!

SMART TV QLED SAMSUNG 65 POLLICI QE65Q7FN Ultra HD 4K

Se vuoi godere del miliardo di colori di Samsung di cui sopra, ma invece del TV curvo preferisci stare sul classico e ne cerchi uno flat, tra i migliori TV 4K per guardare i mondiali puoi scegliere questo. A livello di qualità dell'immagine, le caratteristiche sono pressoché le stesse del modello che ti ho consigliato qualche riga fa. Tra l'altro, sempre rimanendo sul tema design, con la soluzione One Mount potrai semplificare l'installazione del TV QLED Samsung e cambiare il supporto a seconda di come si integra meglio nella tua stanza.
Inoltre, il TV diventa un assistente vocale e tu potrai interagire con "lui" chiedendo ad esempio di spostarsi tra i canali. Probabilmente parlare con il televisore diventerà un ulteriore elemento di divertimento nelle tue serate con gli amici tra una partita dei mondiali e l'altra.
Samsung Q7 non poteva mancare nella lista dei migliori TV 4K anche perché è conforme agli standard premium 4K Ultra High-Definition definiti dalla Consumer Electronics Association (CEA), così come è conforme agli standard imposti da DIGITALEUROPE in merito alle immagini in Ultra High Definition.

SMART TV LED SONY 65 POLLICI KD-65XE7096 Ultra HD 4K

Nella scelta del migliore televisore 4K per guardare Russia 2018, trovi anche questo TV 65 pollici Sony. Con la sua risoluzione Ultra HD 4K, puoi guardare le partite in tv godendo di immagini nitide e di un'ampia gamma di colori. Il risultato sono punti luminosi brillanti e dettagli ben definiti. Inoltre, grazie alla tecnologia di elaborazione dell'immagine X-Reality PRO, ogni pixel viene scansionato, analizzato ed abbinato a un database di pattern che ottimizza automaticamente trame, contrasto, colore e bordi. Anche in questo caso, sappi che un ulteriore motivo per cui ho scelto questo modello è la sua abilità nel "seguire" la scena. Lo fa grazie alla tecnologia Motionflow XR che crea ed inserisce fotogrammi aggiuntivi tra i fotogrammi originali. Per farlo, questo TV Sony confronta i principali fattori visivi nelle successioni di fotogrammi e calcola la frazione di secondo dell'azione che manca nella sequenza. Il risultato finale sono azioni sempre fluide anche ad elevata velocità.
Infine, con il sistema ClearAudio+, Sony ha pensato anche al piacere delle tue orecchie, non solo a quello degli occhi e verrai avvolto dai suoni dell'azione.
 

SMART TV OLED PHILIPS 65 POLLICI 65OLED873/12 ULTRA HD 4K

Termino qui la mia carrellata sui migliori TV 4K per guardare i mondiali con questo TV OLED Philips con una diagonale di 65 pollici. Il processore d'immagini P5 Perfect Picture permette di visualizzare immagini sempre perfette, acquisendo maggiore profondità, vivacità nei colori e definizione nel contrasto. È sempre al processore P5 che bisogna riconoscere il merito di gestire al meglio le immagini in movimento, senza fastidiose scie.
Trattandosi di un pannello OLED, ogni scena è molto realistica, grazie ai pixel autoilluminanti. Inoltre, è possibile attenuare o spegnere i singoli pixel, ottenendo neri più intensi, anche negli angoli più luminosi.
Ottimo per le serate con gli amici, anche quando sono numerosi e affollati intorno al divano perché l'angolo di visione è ottimale da ogni lato. Altro aspetto utile per queste occasioni è la funzione Ambilight, tipica di Philips: un affascinante sistema di luci avvolgerà il tuo TV su tre lati e le luci stesse verranno proiettate sulle pareti e nella sala creando uno spettacolo nello spettacolo.
Anche l'audio è degno di nota, grazie al sistema DTS HD, una suite di elaborazione audio che garantisce un audio sempre al top dagli altoparlanti, con bassi profondi e dettagli definiti. Infine, Philips ha introdotto la tecnologia a triplo anello che porta ad un movimento più potente nei subwoofer.

Bene, ora che ti ho elencato quali sono i migliori TV 4K per guardare i mondiali di calcio 2018 in Russia, non ti resta che scegliere quali partite vuoi guardare tra i vari gironi del campionato, radunare i tuoi amici, assicurarti di avere delle bottiglie di birra in frigo e goderti lo spettacolo.