Le 5 migliori lavasciuga

Guida all'acquisto
26/11/2018 Maria Antonia Frassetti 7834

Lavatrice e asciugatrice insieme? La lavasciuga permette di risparmiare tempo e spazio. Scopri nella mia top 5 quali sono le migliori lavasciuga per le tue esigenze.

Vorresti tanto un’asciugatrice, ma non sai dove metterla perché non hai abbastanza spazio in casa? Non ti abbattere, non devi per forza passare l’inverno con il bucato steso in giro per casa. Una soluzione c’è: si chiama lavasciuga. Questo elettrodomestico è stato pensato proprio per risolvere i problemi di chi, oltre alla lavatrice, ha bisogno di un apparecchio per asciugare meccanicamente il bucato e non sa dove collocarlo. Avere lavatrice e asciugatrice insieme può essere una scelta strategica, anche perché ormai le prestazioni sono paragonabili per efficienza e qualità dei risultati a quelle dei due elettrodomestici separati. Prima di proporti la mia selezione delle 5 migliori lavasciuga disponibili sul mercato, vediamo alcune caratteristiche importanti da valutare al momento della scelta.

Lavasciuga: cosa considerare
Dal punto di vista della tecnologia di asciugatura, esistono due modalità di funzionamento. Quella a resistenza, ormai obsoleta, si basa sulla produzione di aria calda attraverso il surriscaldamento di una resistenza elettrica posta sul retro della macchina. Il calore viene poi spinto verso l’interno del cestello mediante una ventola. La seconda tipologia è quella ormai più diffusa, in quanto assicura consumi energetici inferiori: sto parlando della lavasciuga a pompa di calore, che riscalda il bucato mediante aria calda generata da un compressore e un circuito frigorifero, proprio come avviene nei condizionatori fissi. 

Cosa succede alla fine del programma di asciugatura? L’acqua estratta dai panni bagnati può essere convogliata in un serbatoio interno che va svuotato periodicamente (modello a condensazione) oppure può essere espulsa direttamente all’esterno attraverso un tubo di scarico (modello a espulsione). Per chi ha davvero pochissimo spazio esistono le lavasciuga slim che, con una profondità inferiore ai 45 cm, si possono installare anche nei punti più angusti. Infine, sappi che oltre alle soluzioni a libera installazione, esistono lavasciuga da incasso che possono essere integrate, così come le lavatrici, nel mobile della cucina.

Se vuoi saperne di più leggi anche “Come scegliere la migliore lavasciuga per la casa” 

Le 5 migliori lavasciuga per la tua casa

Lavasciuga Samsung QuickDrive WD90N642OOW – La più ecologica 
Questa lavasciuga in classe A permette di risparmiare sui consumi energetici su più fronti. Innanzitutto la tecnologia QuickDrive consente di ridurre i tempi di lavaggio fino al 50% senza intaccare la qualità del risultato finale. In particolare, grazie al programma Lava+Asciuga Rapido, puoi lavare i capi in soli 54 minuti e asciugarli perfettamente in appena 126 minuti. Inoltre, l’opzione Ecolavaggio trasforma il detersivo in bolle: in questo modo elimina più facilmente lo sporco dai tessuti, anche a basse temperature. Gli altri punti di forza di questa lavasciuga Samsung sono il doppio oblò AddWash (per aggiungere vestiti e detersivo durante il lavaggio) e la gestione da remoto tramite app e connessione Wi-Fi.

Lavasciuga Bosch WVG30422IT Serie 6 - La più efficiente 
L’efficienza è la parola chiave di questa lava-asciugabiancheria. La tecnologia ActiveWater permette la gestione intelligente dell’acqua: grazie a particolari sensori integrati, il consumo d'acqua è regolato ad ogni ciclo in base al tipo di tessuto e alla quantità di bucato caricato, in modo che vengano utilizzati solo i litri di acqua effettivamente necessari. Con le funzioni SpeedPerfect o EcoPerfect selezionabili dal menù si possono inoltre gestire i programmi regolandone la velocità oppure l’efficienza energetica, a seconda che si vogliano ridurre i tempi oppure i consumi. Questa lavasciuga vanta, infine, un motore inverter estremamente silenzioso e pareti laterali anti-vibrazione per ridurre i rumori anche durante la centrifuga.

Hoover lavasciuga DWOA 58AHC3-30 – La lavasciuga slim 
Con una profondità di appena 40 cm è tra le lavasciuga più compatte acquistabili sul mercato: la soluzione perfetta per chi ha carenza di spazi. Nonostante le piccole dimensioni, vanta una serie di caratteristiche tecniche di tutto rispetto. Può lavare fino a 6 Kg di bucato e asciugarne 4 Kg. Il motore è di tipo inverter, quindi particolarmente efficiente (classe energetica A) e silenzioso. La macchina può essere gestita mediante manopola e display touch, ma anche da remoto via smartphone grazie alla connessione Wi-Fi e NFC. La centrifuga non manca di potenza, in quanto può arrivare a 1400 rpm.

Lavasciuga Whirlpool FWDG86148W EU - La più intelligente
Tra le migliori lavasciuga c’è anche questo modello Whirlpool. La sua particolarità consiste nella tecnologia Sesto Senso: imposta in automatico il consumo di acqua necessario al ciclo di lavaggio grazie alla presenza di sensori smart che all’interno del cestello sono in grado di valutare il carico e, di conseguenza, i consumi energetici più ottimali. Sempre in ottica di risparmio sono interessanti WaveMotion (che permette di lavare a 15° con gli stessi risultati di 40°) e il programma rapido con cui è possibile lavare e asciugare 1 Kg di bucato in appena 45 minuti. L’opzione SteamCare, infine, utilizza la potenza del vapore per rinfrescare e ammorbidire i vestiti prima di stirarli.

AEG ÖKOKombi L9WEC169K - La più professionale 
Non manca nulla a questa lavasciuga top di gamma. Innanzitutto ha una capacità di lavaggio di ben 10 Kg per gestire carichi di bucato importanti. Inoltre, è in grado di lavare e asciugare senza interruzioni fino a 6 Kg di vestiti. Molte sono le tecnologie integrate, tra cui SensiDry che permette di asciugare a basse temperature per risparmiare acqua e energia. DualSense, invece, regola in automatico la temperatura e i movimenti del cesto a seconda dei tessuti per non rovinarli. ProSense, infine, regola lavaggio e tempi di asciugatura in base alle dimensioni del carico. Insomma, tu non devi fare nulla: decide tutto lei per te. ÖKOKombi L9WEC169K gode di certificazione Woolmark Blue per il trattamento delicato della lana.