Il miglior asciugacapelli? Ecco come sceglierlo

Guida all'acquisto
09/06/2021 Maria Antonia Frassetti 183

La scelta del phon non è così banale come può sembrare: oltre alle sue caratteristiche tecniche devi tenere conto anche delle peculiarità dei tuoi capelli. In questa guida trovi tutto quello che c’è da sapere.

Miglior asciugacapelliÈ l’alleato di bellezza che tutte noi abbiamo in casa, anche se spesso lo lasciamo chiuso in un cassetto e non lo utilizziamo mai. Sto parlando dell’asciugacapelli: se ti stai accingendo a comprarne uno nuovo, sappi che la scelta non va fatta a cuor leggero ma va ragionata in base alle tue necessità. In commercio esistono ormai tantissimi modelli dalle caratteristiche più disparate e dai prezzi più vari: se pensi che il miglior asciugacapelli per te sia quello più potente o quello più costoso, ti stai sbagliando di grosso. Ci sono diversi aspetti da prendere in considerazione che vanno oltre la mera lista di specifiche tecniche. Per saperne di più ti consiglio di continuare a leggere le prossime righe.
 

Come scegliere il miglior phon: la potenza

È sicuramente il primo aspetto da valutare. La potenza è espressa in Watt ed è un indicatore delle prestazioni dell’asciugacapelli: quanto più il numero è alto, tanto più l’apparecchio è performante e ti permette di asciugare i capelli più velocemente. A seconda dei modelli, questo valore può variare dai 700 ai 2500 W. Attenzione, però: ricordati sempre che un getto d’aria troppo caldo e potente rischia di danneggiare i capelli, soprattutto se sono fini, sottili o sfibrati

Per questo motivo, è bene scegliere un phon che offra la possibilità di settare più temperature e velocità per venire incontro alle diverse esigenze legate al livello di densità, alla tipologia e alla lunghezza, ma anche allo “stato di salute” del capello. Inoltre, per avere sempre una piega perfetta assicurati che ci sia un tasto dedicato per l’aria fredda (solitamente è posizionato sul manico) da utilizzare all’occorrenza per fissare lo styling
 

Ioni, tormalina e ceramica per il benessere dei capelli

Hai mai sentito parlare di phon agli ioni? Si tratta di una tecnologia innovativa presente su alcuni modelli che serve a preservare la salute e la bellezza della tua chioma. In sostanza, questi tipi di apparecchi emettono ioni negativi capaci di scomporre le molecole d’acqua che vengono assorbite dai capelli idratandoli durante l’asciugatura. I vantaggi, come puoi immaginare, sono molteplici: morbidezza, lucentezza e velocità di asciugatura, oltre che assenza di crespo. 

Imetec Bellissima My Pro DiffonNella scelta del phon migliore per le tue necessità devi tenere conto anche dei materiali di cui è fatto. Tra le varie opzioni, puoi trovare asciugacapelli che hanno la griglia da cui passa il getto di aria calda rivestita in ceramica e/o tormalina. La loro funzione è di ridurre gli effetti dannosi del calore sui capelli e di limitare lo stress termico. Nello specifico, la ceramica è utile per distribuire l’aria in modo uniforme (evitando di seccare e sfibrare i capelli) mentre la tormalina produce ioni negativi che - come abbiamo visto - rendono i capelli più lucenti e morbidi. 
 

Il miglior asciugacapelli? Non dimenticare agli accessori

Anche qui vale la solita regola: i migliori phon non sono per forza quelli più accessoriati. Al momento dell’acquisto del tuo nuovo asciugacapelli devi tenere conto solo di quello che ti serve davvero. Tra gli accessori più comuni abbiamo il cosiddetto beccuccio o concentratore che serve in particolar modo ad asciugare i capelli lisci indirizzando il calore su una determinata zona o ciocca: quanto più è stretto questo accessorio, tanto più il flusso d’aria sarà rapido e preciso (quindi efficace). 

Se hai i capelli ricci o mossi, invece, non puoi fare a meno del diffusore: a differenza del concentratore, ha la funzione di emettere calore in modo diffuso e uniforme sulla testa così da lasciare i tuoi boccoli morbidi e voluminosi. In commercio esistono anche phon studiati appositamente per chi ha i capelli ondulati, come il Bellissima My Pro Diffon di Imetec. Per conoscere come funziona e quali sono i suoi vantaggi, ti invito a leggere la nostra recensione.

Ora che sai davvero tutto su come scegliere il miglior phon per i tuoi capelli, non ti resta che trovare quello che fa per te. Un ultimo consiglio: se cerchi un apparecchio comodo e maneggevole (da utilizzare per asciugature lunghe e pieghe elaborate), accertati di acquistare un asciugacapelli che sia compatto, leggero ed ergonomico.
Diffusore Imetec - My Pro Diffon Ceramic DF1 3000
- € 13

Potenza: 700 W; N. velocità: 2; N. temperature: 2; Ionizzatore: No;

46,99
- 22%¤ 59,99

+ +
+ +
46,99
- 22%¤ 59,99

Phon Rowenta - INFINI PRO CV8740F0 2200 W con Ionizzatore
- € 17

Potenza: 2200 W; N. velocità: 2; N. temperature: 3; Ionizzatore: Sì;

35,00
- 33%¤ 52,00

+ +
+ +
35,00
- 33%¤ 52,00

Phon Philips - Hp8230/00
- € 9

Potenza: n.d.; N. velocità: 6; N. temperature: 6; Ionizzatore: Sì;

16,99
- 35%¤ 25,99

+ +
+ +
16,99
- 35%¤ 25,99

Phon Xiaomi - Mi - asciugacapelli nun4052gl
- € 10

Potenza: n.d.; N. velocità: n.d.; N. temperature: 3; Ionizzatore: Sì;

37,35
- 21%¤ 47,35

+ +
+ +
37,35
- 21%¤ 47,35