Computer portatili migliori: notebook e pc leggeri

Guida all'acquisto
14/03/2016 Giulia Dalessandro 2116

Leggeri, compatti, con prestazioni mediamente elevate, pratici e con costi contenuti: sono i notebook per diverse tipologie d’uso e non di tipo strettamente professionale.

Abbandonate carta e penna, in università la rivoluzione arriva con il notebook leggero per prendere appunti. A casa sarà un gioco da ragazzi fare ricerche online e preparare presentazioni con i PC leggeri portatili giusti. Ma anche giocare o guardare serie tv per divertirsi e rilassarsi: tutto è possibile con lo stesso computer portatile leggero.
 
Leggeri e pratici da portare a lezione comodamente in borsa senza appesantirla, i notebook leggeri 2 in 1 sono tablet e laptop al tempo stesso, comodi da usare in giro come computer o a casa come tablet. Sono leggeri e maneggevoli, hanno schermi piccoli e touchscreen e performance adatte a questo utilizzo, senza raggiungere livelli (e costi) al top. Ma quali sono i migliori computer portatili? Tra tutti i pc e i notebook leggeri, quale conviene acquistare? Ecco una guida esaustiva e dettagliata alla scelta dei migliori computer portatili.

I migliori pc portatili a basso prezzo

Siamo ormai nell'era 2.0 dei computer portatili: a differenza di 10-15 anni fa acquistare computer portatili a poco prezzo non significa necessariamente qualità improbabile e basse prestazioni. Certo, qualità dei materiali e hardware cambiano col prezzo, ma di computer portatili a basso prezzo se ne trovano ormai parecchi di qualità più che accettabile. Anzitutto potete prenderne uno senza sistema operativo o con Linux/Ubuntu: in questo modo non pagate il costo fisso della licenza OEM Microsoft per Windows. Ovviamente occorre un minimo di spirito di adattamento e dipende sempre dalle esigenze: con Linux-Ubuntu per esempio non potrete utilizzare molti programmi come il pacchetto Office, ma esistono ottime suite che fanno quasi tutto egregiamente (Liber Office, Open Office tra tutte), senza contatre che non occorreranno software antivirus nè firewall e che la velocità del PC è superiore a quella che avreste, a parità di hardware, con Windows.

Per un uso essenziale, basato su navigazione Internet, ascolto musica e produzione di documenti, un pc portatile di basso prezzo con Ubuntu potrebbe essere un'ottima soluzione. Se non volete rinunciare a Windows, le soluzioni entry-level sono ormai numerose: i computer portatili con i migliori prezzi sono quelli in cui i produttori sono riusciti a contenere al massimo i costi dei materiali e del design e la cui componentistica interna è ridotta all'essenziale, ma l'archittettura hardware consente buone prestazioni. Acer è sicuramente una delle case produttrici di computer che è sempre riuscita a offrire un eccellente rapporto qualità-prezzo: ma anche HP o Asus sono riuscite a produrre computer con ottimi prezzi e hardware accettabili. Anche i convertibili di ultima generazione riescono ad avere modelli entry-level a basso costo.
 
Sottili e ultramobili sono poi gli ultrabook: iperperformanti, leggeri, con uno schermo che può variare dagli 11 ai 15 pollici, generalmente con processori Intel i5 o i7, con una memoria RAM per la maggior parte dei casi di 8 GB, utilizzabile in casa, bello e pratico da portare in giro. È il caso dell’Elitebook HP, ideale da portare in viaggio con il suo peso di 1,36 kg, resistente a urti e schizzi. Con processore Intel Core i7 e 8 GB di RAM.
 
Il sistema operativo adatto in ogni caso? Anzitutto Windows 10: con il pulsante Start, la barra delle applicazioni e i riquadri animati, è possibile avere sempre aggiornati e in primo piano i contenuti preferiti. Cortana? L’assistente eccellente sempre a portata di mano, che aiuta a svolgere al meglio qualsiasi attività e nel tempo diventa sempre più personale e utile, grazie alle funzionalità di autoapprendimento. 

Non possiamo dimenticare i leggendari Macbook Apple, nelle due grandi famiglie Air e Pro. L'ultraportabilità e affidabilità per definizione, dalla casa produttrice che inventò il computer portatile, l'utilizzo del mouse e il desktop a icone e finestre: dai più essenziali Macbook Air, leggerissimi e sottilissimi, con schermo da 11.6'' o 13.3'', passando per i nuovi modelli dotati di touchbar, per un'esperienza di utilizzo ancora più fluida e immediata, si arriva ai più completi e costosi Macbook Pro, con lettore e masterizzatore cd/DVD e hardware più performanti. Per tutti, il nuovo sistema operativo OS Sierra, per la massima reattività e stabilità immaginabile nei computer commerciali.
Le memorie flash consentono di utilizzare questi gioielli con la stessa facilità di uno smartphone, senza necessità di spegnere o mettere in stand-by il vostro Mac: basta chiudere lo schermo e si "addormentano" in un istante, per essere risvegliati in qualsiasi momento, con consumo di batteria minimo.

Sottili e ultramobili sono anchegli ultrabook: iperperformanti, leggeri, con uno schermo che può variare dagli 11 ai 15 pollici, generalmente con processori Intel i5 o i7, con una memoria RAM per la maggior parte dei casi di 8 GB, utilizzabile in casa, belli e pratici da portare in giro.
 
I migliori pc portatili leggeri e sottili: i consigli di Monclick
 
Notebook convertibie Lenovo Yoga 300-11ib
Questo pc portatile convertibile leggero è ideale da usare in casa per fare ricerche, navigare in internet con wi-fi, per guardare film in streaming e controllare la propria posta elettronica, si ha sicuramente bisogno di un notebook con prestazioni medie, una memoria RAM preferibilmente mai inferiore ai 4 GB che quindi non rallenti troppo.
Versatile per definizione, grazie alla possibilità di staccare la tastiera e di posizionarlo in ogni situazione, è adatto per diverse tipologie d’uso e strizza l’occhio al portafoglio: si tratta infatti di notebook convetibile di basso prezzo considerando le caratteristiche.
 
NOTEBOOK CONVERTIBILE YOGA 510-14isk
Progettato per coloro che desiderano contraddistinguersi, lo Yoga 510 con display da 14" è dotato di un esclusivo palm rest diamantato. Ancora più sottile e leggero delle generazioni precedenti, offre una capacità storage di 500Gb, in modo da non dover più dipendere da unità disco esterne.
Può essere ricaricato con una velocità fino al 40% inferore rispetto ai notebook tradizionali e, in base alle esigenze può essere un notebook, un tablet e molto altro.
Lo Yoga 510 è straordinariamente flessibile. Consente di eseguire tutte le operazioni desiderate offrendo quattro diverse modalità d'uso: portatile, stand, tent o tablet. Il segreto: l'esclusiva cerniera dello Yoga 510 consente una rotazione completa dello schermo touch-screen e permette quindi di scegliere la modalità di utilizzo in base all'esigenza corrente.
 
NOTEBOOK ASUS X540UP
Con un'architettura hardware potente grazie al processore Intel Core i5-7200U da 2.5GHz, il lettore e masterizzatore cd/dvd super-multi double-layer, HDD da 1TB, il notebook Asus Asus X540UP rappresenta una soluzione ideale e completa per qualsiasi utilizzo: scolastico, professionale e per il tempo libero: la presenza dell'unità ottica e l'ottima architettura hardare lo rendono compatibile anche con un uso per gamers.
Con una scocca dal peso ridotto (meno di 2kg) con effetto metallo spazzolato, la sua estetica minimal e ricercata completa la dotazione di questo notebook si colloca perfettamente in una fascia giovane ed esigente che ama la portabilità e le alte performance.
APPLE MACBOOK AIR 13.3''
Apple, ovvero la leggenda dell'informatica: il Macbook Air è il computer portatile più leggero e semplice della famiglia, dal prezzo più basso ma naturalmente si tratta di un gioiello tecnologico. Dotato di struttura in alluminio anodizzato con effetto spazzolato, un luminoso display LCD con sensore di luce e risoluzione HD Ready, tastiera retroilluminata di grande ergonomicità, processore Intel core i3 e 8GB di RAM per una fluidità di utilizzo senza colli di bottiglia. Grazie all'ultima versione del sistema operativo OS Sierra, avrete massima velocità e assenza di bug, per un'esperienza di utilizzo di straordinaria semplicità.
L'hard disk SSD con memoria flash garantisce prestazioni massime con temperature di utilizzo bassissime e reattività fulminea: il Mac si può anche non spegnere mai, basta chiudere la cover e va in stato di ibernazione, per riattivarsi in pochissimi secondi. Questo significa una semplicità d'uso del tutto simile a quello di un notebook o di un tablet, ma con lo schermo e le prestazioni di un supercomputer.
ULTRABOOK HP ELITEBOOK 1040 G3 X540UP
Lo stile raffinato di HP EliteBook 1040 Ultrabook è il complemento ideale delle sue innovative prestazioni e funzioni di sicurezza e gestione che vi consentono di ottenere il meglio dal vostro lavoro. Protezione, rilevamento e ripristino dagli attacchi dannosi per il BIOS con HP Sure Start, dotato di protezione dinamica: il BIOS con capacità di auto-riparazione, leader di settore che monitora e risolve i problemi di corruzione del BIOS in tempo reale. Prestazioni innovative con processore Intel® Core™ di seconda generazione, unità SSD PCIe e batteria a lunga durata, per lavorare, navigare e comunicare con i colleghi.
HP Sure Start con Dynamic Protection protegge da attacchi BIOS mentre lo schermo opzionale HP Private Eyes integrato vi mette al riparo da occhi indiscreti con il semplice tocco di un pulsante.
Con un peso solo 1,43 Kg, come il leggendario concorrente MacBook di Apple, e con la scocca in alluminio spazzolato e un hardware dalle grandi prestazioni, è un ultrabook pronto ad ogni sfida.