Huawei P30: tutto quello che sappiamo tra rumour e (pseudo) errori

News
24/03/2019 Alessandra Basile 247

Mancano due giorni al lancio ufficiale di Huawei P30. Noi saremo a Parigi per raccontarti tutto, ma cosa sappiamo già del nuovo top di gamma Huawei? Scoprilo in questo articolo.

Anche quest’anno sarà la capitale francese il palco della presentazione del nuovo top di gamma Huawei, il nuovo nato della fortunata serie P, vale a dire Huawei P30. Nei giorni scorsi sono state pubblicate diverse pagine web che lasciavano trapelare immagini, video, schede tecniche, che sono rimaste online solo pochi minuti per poi essere cancellate. Ops, un errore. Quindi, come ormai spesso accade, si sa già molto sul P30. Io volerò a Parigi per scoprire tutte le novità di questo smartphone, quindi continua a seguirci per sapere tutto ma proprio tutto sul nuovo Huawei.
 

Huawei P30 – Anticipazioni sulla scheda tecnica

Huawei P30 dovrebbe essere presentato nelle versioni "standard" e Pro. Solo più avanti dovrebbe uscire sul mercato anche la versione Lite. Entrambi con l’ultimo processore di casa Huawei, il Kirin 980, dovrebbero avere alcune differenze in termini di batteria (il primo con una capacità da 3650 mAh, mentre la versione Pro da 4200 mAh) e di schermo che avrebbe una diagonale di 6,1 pollici per Huawei P30 e di 6,4 pollici per Huawei P30 Pro. Il pannello sarà un OLED con risoluzione FHD+. Altra differenza, il P30 Pro dovrebbe avere uno schermo arrotondato sui bordi. Il processore con intelligenza artificiale Kirin 980 sarà supportato da 6GB di memoria RAM su Huawei P30 che passano a 8 GB su P30 Pro. Lo storage interno, invece, sarà disponibile nei tagli da 128 GB o 256 GB. Lo schermo avrà un piccolo notch a goccia che ospiterà la fotocamera anteriore con risoluzione da ben 32 MP. Ma passiamo, appunto, al comparto fotografico che ci si aspetta che sarà il vero e proprio fiore all’occhiello di Huawei P30.
 

La nuova fotocamera di Huawei P30

Tradizionalmente, la serie P di Huawei punta maggiormente sulla fotocamera, a differenza della serie Mate che, invece, vede come protagonista il processore con l’intelligenza artificiale.
Questo nuovo modulo fotografico dovrebbe essere composto da 4 sensori, sempre sviluppati in collaborazione con Leica: il principale avrà una risoluzione da 40MP con stabilizzatore ottico e focale f/1.6, sarà affiancato da un ulteriore sensore da 20MP grandangolare e focale f/2.2, il terzo sensore avrà una risoluzione da 8MP tele con apertura f/3.4. La vera novità sarà la struttura periscopica di cui si parla già da un po’ e che ti permetterà di avere sul tuo nuovo smartphone uno zoom ottico 5x.
 

Huawei P30 – Prezzi e colori

Stando alle indiscrezioni circolate in rete, saranno numerose le colorazioni disponibili. Oltre a quelle più classiche, Huawei dovrebbe puntare ancora sulle colorazioni cosiddette cangianti che tanto hanno avuto spazio l’anno scorso un po’ tra tutti i brand del settore smartphone.
Per quanto riguarda i prezzi, per il momento si parla di 749 euro per Huawei P30 e di 999 euro per Huawei P30 Pro, entrambi nella versione da 128GB. Invece, Huawei P30 Pro con memoria interna da 256 GB potrebbe avere un prezzo di 1.099 euro.
Questo quello che sappiamo finora, continua a seguirci su Monclick Magazine e sulle nostre pagine ufficiali social su Facebook e Instagram per seguire in diretta con noi la presentazione di Huawei P30 da Parigi.