Nuovi Huawei Mate 40 Pro e Mate 40 Pro+ ufficiali: arrivano in Italia insieme ad altre novità

News
22/10/2020 Alessandra Basile 359

Lanciati i nuovi smartphone Huawei top di gamma con performance migliorate fino al 50% rispetto alla versione precedente e tanta innovazione tecnologica. E non solo smartphone: ecco anche le cuffie noise cancelling FreeBuds Studio e gli occhiali smart Gentle Monster di seconda generazione. 

Anche senza i proclami worldwide con grandi eventi in giro per l’Europa cui eravamo abituati, alcune novità in ambito tech sono nate per farsi notare a prescindere. Una di queste è sicuramente è il tanto atteso lancio dei nuovi smartphone Huawei Mate 40 Pro e Mate 40 Pro+. La serie Huawei Mate rappresenta il non plus ultra del marchio per l’anno, un concentrato di tecnologia che detta un po’ le regole per i lanci futuri: nuovo processore, nuovo comparto fotografico e tante innovazioni tecnologiche. Ma con un mantra ben preciso che sottende questo ed altri lanci Huawei: garantire agli utenti il meglio della tecnologia. Ti racconto tutto nelle prossime righe e… No, non sono stati presentati solo smartphone.
 

Serie Huawei Mate40 - Design iconico ma funzionale

I nuovi smartphone Huawei Mate 40 e Mate 40+ presentano un design che segue il principio secondo cui “la forma mostra la funzione”. Lo schermo, infatti, presenta una diagonale da 6,76” e Huawei lo chiama Horizon Display. Presenta una curvatura piuttosto accentuata di 88° per favorire una visione immersiva in un design compatto. I nuovi smartphone Huawei dispongono della certificazione IP68 contro polvere ed acqua, e offrono la possibilità di scelta tra tasti fisici e virtuali, oltre ad avanzati algoritmi che aiuteranno a prevenire i tuoi eventuali errori di digitazione.
Lo schermo dispone di una fotocamera anteriore più piccola che garantisce lo sblocco del display con Face Unlock 3D. Non manca ovviamente il sensore delle impronte digitali integrato nello schermo. Inoltre, si tratta di uno schermo con frequenza di aggiornamento di 90 Hz per fornirti la migliore esperienza di visione possibile.
Sul retro dello smartphone, invece, troviamo lo Space Ring Design che ormai da un paio d’anni è diventato il nuovo design distintivo di Huawei per quanto riguarda la fotocamera che viene quindi disposta a cerchio. HUAWEI Mate 40 Pro sarà disponibile nelle colorazioni Black, White ed il cangiante Mystic Silver. Non mancano anche quest’anno le versioni in pelle vegana Sunflower Yellow e Olive Green. Infine, Huawei Mate 40 Pro+ presenta una back cover in nano ceramica nelle due varianti colore Ceramic White e Ceramic Black.
 

Ancora più potenza con il nuovo SoC Kirin 9000

Il cuore pulsante dei nuovi smartphone Huawei Mate 40 Pro e Mate 40 Pro+ è l’ultimo processore di casa: Kirin 9000. E che cuore pulsante! Infatti, stiamo parlando del primo ed unico SoC al mondo a 5nm con connessione 5G incorporata (che ormai rappresenta lo standard). Se ti stai chiedendo cosa cambia rispetto alla serie precedente, sappi che rispetto al suo predecessore il Kirin 990 5G le performance della CPU sono migliorate del 30% e della GPU del 50%. In termini concreti nella tua vita quotidiana? I nuovi smartphone Huawei sono in grado di gestire processi di calcolo intensi e operazioni multi tasking con estrema facilità.
E se hai paura che lo schermo da 90 Hz bruci un po’ di autonomia dello smartphone, sappi che avrai a bordo una batteria da ben 4.400mAh. Tra l’altro, supporta la tecnologia di carica Huawei Super Charge: con cavo la velocità di ricarica è migliorata del 60%, mentre wireless i tempi sono migliorati addirittura dell’85%!
Tutto questo hardware gira, come negli ultimi smartphone Huawei, su HMS vale a dire il sistema operativo proprietario che ora vanta un incremento di app integrate in App Gallery del 123%.
 

L’Ultra Vision Cine Camera sulla nuova serie Huawei Mate 40

Uno dei capisaldi del comparto fotografico sugli smartphone Huawei top di gamma è sicuramente la partnership con Leica che anche sui nuovi modelli non manca. Si tratta di una tripla fotocamera così composta: abbiamo un sensore principale da 50MP Ultra Vision Camera con apertura f/1.9 ti tipo grandangolare, poi abbiamo un secondo sensore Ultra-Grandangolare da 20MP Ultra-Grandangolare e focale f/1.8 ed infine un terzo sensore da 12MP di tipo tele f/3.4 (zoom ottico 5X, OIS). La fotocamera anteriore per i selfie, invece, presenta una risoluzione da 13MP, apertura f/2.4 e dispone di un sensore di profondità 3D.
La Ultra-Wide Cine Camera da 20 MP offre un campo visivo ancora più ampio per permetterti di fare foto grandangolari di ottima qualità, mentre la fotocamera principale garantisce scatti ad altissima definizione. La qualità dell’immagine è stata ulteriormente potenziata con Full Pixel Octa PD AutoFocus. La correzione delle distorsioni migliorata è rivolta a volto, corpo e arti, rendendo l’obiettivo ultra grandangolare più utile che mai in molteplici situazioni. Quella a bordo del nuovo smartphone Huawei Mate 40 Pro è una fotocamera versatile grazie non solo alla presenza del grandangolo, bensì anche di un obiettivo ottico periscopico per supportare lo zoom ibrido 10x e lo zoom digitale 50x. Non solo, Huawei Mate 40 Pro+ si spinge addirittura oltre, con una fotocamera con doppio teleobiettivo che porta lo zoom ibrido a 20x e lo zoom digitale a 100x.

Questo comparto fotografico, inoltre, è particolarmente indicato per i video o per chi ama fare Vlog grazie alla possibilità di registrare in 4K e all’opzione di scatto in uno dei tre campi visivi disponibili, che vanno dal primo piano all’ultra ampio. Lo Slow-Motion Selfie garantisce ancora più versatilità alla fotocamera frontale permettendo agli utenti di aggiungere un tocco personale quando documentano le loro azioni più veloci. Non solo, la tecnologia Steady Shot ti permette di realizzare video super stabili anche in condizioni di movimento.
 

Huawei Mate 40 Pro Prezzi e disponibilità

Huawei Mate 40 Pro sarà disponibile nei prossimi giorni nelle colorazioni Black e Mystic Silver al prezzo consigliato al pubblico di 1.249€. La configurazione di memoria è di 8 GB per la memoria RAM e di 256 GB per lo storage interno. Al momento non si hanno info sulla disponibilità della versione Mate 40 Pro+.
 

Non solo smartphone: musica e fashion

Come ti dicevo, oggi Huawei non ha presentato solo i nuovi smartphone, ma anche la nuova generazione di occhiali fashion e ultra tech Gentle Monster che ti permettono di ascoltare musica direttamente dagli occhiali e di rispondere alle chiamate. Tecnologia e stile raggiungono il top grazie all’ampio altoparlante ultra sottile che annulla efficacemente la dispersione del suono e fornisce a chi indossa questi occhiali smart un suono stereo ad alta definizione. La funzione Smart Interaction, recentemente aggiornata, trasforma gli occhiali in un vero e proprio assistente personale, con un accesso più rapido alle informazioni, ma anche una forma più smart di interazione, fornendo agli utenti una nuovissima esperienza di tecnologia indossabile intelligente.
Altra novità interessante è data dalle FreeBuds Studio, vale a dire le prime cuffie sovraurali con cancellazione del rumore di casa Huawei. Le nuove cuffie Huawei garantiscono un’esperienza di ascolto HiFi grazie alla gamma di frequenza di 4Hz - 48kHz. Inoltre, per il massimo del comfort, potrai scegliere tra tre livelli di cancellazione del rumore a seconda delle condizioni ambientali, in modo da garantirti un ascolto ottimale in massima sicurezza. Anche in questo caso Huawei ha avuto un occhio di riguardo per il design che per le Huawei FreeBuds Studio è minimal ed elegante con linee geometriche morbide. Inoltre, la connessione è garantita essere molto stabile grazie al segnale bluetooth omnidirezionale a 360°.

Insomma, Huawei ci ha regalato tante novità per quest’autunno e inverno 2020 che sicuramente faranno parte dei regali da mettere sotto l’albero.