Elettrodomestici in cucina: consigli per le feste

Guida all'acquisto
24/12/2018 Maria Antonia Frassetti 1353

È arrivato quel periodo dell’anno in cui trascorriamo ore e ore tra i fornelli. Un piacere che può trasformarsi in un motivo di stress. Scopri come affrontarlo al meglio con i giusti elettrodomestici per la cucina.

Che si voglia o no Natale è sinonimo di grandi pranzi e cene…. O meglio, di grandi tavolate! Con gli amici, i familiari più stretti, oppure tutto il parentado in gran completo. C’è chi, stufa di spignattare durante le feste, preferisce andare a festeggiare al ristorante. Chi, invece, trova qualsiasi stratagemma per farsi invitare. Ma c’è anche chi, nonostante tutto, non rinuncia al piacere di cucinare per gli altri e di preparare le prelibatezze che mangeranno a tavola durante le festività natalizie. Le più organizzate e tradizionaliste si attivano per tempo, iniziando la preparazione con largo anticipo dalla scelta del menù fino alla realizzazione vera e propria dei piatti. Al di là dei gusti personali e delle tradizioni, una cosa è certa: rispetto alle nostre nonne, siamo più avvantaggiate. Ed è tutto merito della tecnologia che, in molti casi, si rivela un assistente prezioso, se non insostituibile. Quindi niente panico! Basta scegliere i giusti elettrodomestici in cucina per affrontare senza stress questo periodo dell’anno particolarmente impegnativo tra i fornelli. Ecco qualche utile consiglio.

Robot da cucina: l’aiutante versatile
Questo è sicuramente l’elettrodomestico tuttofare per eccellenza, sia per i cuochi più esperti che per i principianti. Dall’antipasto al dolce, i robot multifunzione permettono di preparare in poco tempo e senza fatica una varietà straordinaria di cibi: pizze e focacce, pasta, dolci e gelati. Con questo apparecchio puoi anche sminuzzare la carne e triturare le verdure per il soffritto, oppure preparare un buon sorbetto a fine pasto. Basta aggiungere gli ingredienti nell’apposito contenitore, selezionare le impostazioni più adeguate, premere un bottone… E via! Il robot lavora in totale autonomia e tu puoi permetterti di fare altro. Naturalmente serve l’accessorio giusto. Le macchine più evolute e tecnologiche dispongono anche della funzione cottura integrata: una volta preparati, gli impasti possono essere cotti direttamente nella ciotola. Così hai anche meno stoviglie da lavare!

Sbattitori e frullatori: piccoli alleati indispensabili
Se un robot ti sembra troppo professionale e avanzato per le tue esigenze, puoi contare sull’aiuto di altri piccoli elettrodomestici per la cucina, più essenziali nelle funzioni e anche più economici, ma ugualmente fondamentali. Ad esempio, se ti serve una mano soltanto per impastare composti sia dolci che salati, oppure per montare panna e chiare d'uovo per le tue torte natalizie, uno sbattitore elettrico dotato di un set di fruste in acciaio inox sarà più che sufficiente per le tue necessità. Un’alternativa più versatile e potente è il frullatore a immersione: con questo apparecchio di certo non rischi di far “impazzire” la maionese per l’insalata russa e per le tartine dell’antipasto. Inoltre, a seconda dei modelli e degli accessori inclusi nella confezione, i mixer possono essere utilizzati in modo semplice e agevole anche per sminuzzare, schiacciare, tagliare e tritare gli alimenti.

Il fritto non va mai in vacanza
Un menu natalizio non si può definire tale se non include (almeno) una frittura: pettole, panzerotti, gnocchi, verdure miste, crocchette di patate e baccalà, giusto per fare qualche esempio. Dal Nord al Sud del nostro Stivale sono tante le ricette golose e sfiziose a base di fritti. È vero che non fanno bene alla salute, soprattutto quando se ne abusa… Ma almeno a Natale e a Capodanno possiamo concederci un piccolo sgarro! Oggi sul mercato sono disponibili friggitrici di ultima generazione che, oltre a garantire una cottura perfetta e croccante, permettono di friggere con pochissimo olio, arrivando a risparmiare fino al 50% di condimento. E per chi non vuole vederne nemmeno una piccola goccia, sappi che esistono anche le friggitrici ad aria che sfruttano l’aria calda per friggere in modo sano e con pochissimi grassi (fino al 90% in meno).

Un secondo originale: il barbecue tra gli elettrodomestici in cucina 
Quest’anno sei stanca del solito secondo a base di cappone, arrosto o cotechino? Stai cercando un’idea originale per stupire i tuoi commensali? Ho un suggerimento per te: organizza una bella grigliata in casa. Non preoccuparti per il fumo o per i cattivi odori: ormai sono sempre più diffusi i barbecue portatili, utilizzabili all’aria aperta nella bella stagione, ma anche al chiuso quando il tempo non permette di stare fuori. Facili da utilizzare e da pulire, occupano poco spazio e consentono di grigliare perfettamente carne, pesce e verdure tra le mura domestiche. Una soluzione simpatica per stare in compagnia e portare un po’ di allegria a tavola
Planetaria KitchenAid - CLASSIC 4,3 L 5K45SS
- € 221  gratis Consegna gratuita

Potenza: 250 W; Capacità ciotola: 4.3 l; Larghezza: 36 cm; Colore: Bianco;

297,98
- 43%¤ 518,98
¤ 29,70 / mese

+ +
+ +
297,98
- 43%¤ 518,98
¤ 29,70 / mese

Friggitrice ad aria Philips - Avance Collection Airfryer HD9741
- € 90  gratis Consegna gratuita

Potenza: 1500 W; Capacità: 0.8 l;

189,99
- 32%¤ 279,99

+ +
+ +
189,99
- 32%¤ 279,99

Sbattitore Ariete - 1565/1

Potenza: 300 W; Colore: Bianco, rosso;

44,99

+ +
+ +
44,99