Electrolux, ecco tutti i forni a vapore con la funzione Steam

Guida all'acquisto
11/04/2017 Maria Antonia Frassetti 1182

Anche i forni da incasso sfruttano ormai il vapore. Electrolux ha progettato una gamma completa di apparecchi che, a vari livelli, integrano questa modalità di cottura dei cibi facile, sana e gustosa.

Se un tempo la cottura a vapore al forno era una prerogativa delle attrezzature professionali destinate ai ristoranti e ai grandi cuochi, oggi è possibile sfruttare tutti i vantaggi e le potenzialità di questa modalità di preparazione degli alimenti anche a casa propria. In che modo? Electrolux ha ideato e realizzato un’ampia gamma di forni a incasso che sfruttano il vapore attraverso l’integrazione di un set di funzionalità dedicate, diverse a seconda dei modelli e delle esigenze di chi deve cucinare. Oggi vi presentiamo PlusSteam, CombiSteam e CombiSteam Deluxe, i forni Electrolux che aggiungono o combinano il vapore al calore delle funzioni cottura più tradizionali.

Scegli il tuo forno a vapore Electrolux

Forni a vapore Electrolux: quali sono i benefici?
Sono molteplici i vantaggi della cottura al vapore. Innanzitutto, la possibilità di realizzare pietanze croccanti fuori, ma morbide e saporite all’interno. Questo perché il vapore conserva l’umidità dei cibi e, allo stesso tempo, mantiene inalterate le sostanze nutritive e le vitamine. Il risultato è un piatto sano e leggero che, però, è anche saporito e ricco di gusto, dorato e succoso. Per le particolarità appena menzionate, il vapore è indicato per preparare determinati piatti, come gli arrosti, il pane e i dolci. Non solo: questa tipologia di forno è anche facile da utilizzare e pratica da gestire. Infatti, dal punto di vista della pulizia, alcuni modelli di fascia alta della gamma Electrolux sfruttano la pirolisi, ovvero la potenza delle alte temperature per sgrassare e igienizzare la cavità interna in modo del tutto automatico.

Forni PlusSteam
Si tratta di forni multifunzione con “qualcosa in più”, che introducono il mondo del vapore a tutti coloro che desiderano approcciarvisi. Infatti, la loro particolarità sta nell’integrazione di una funzionalità che aggiunge semplicemente un “tocco” di vapore durante la cottura. Sono consigliati a chi utilizza spesso il forno per cucinare pane e dessert, in quanto la piccola quantità di vapore immessa nella cavità crea una crosta croccante e lucida sui cibi che devono mantenere al contempo una consistenza interna morbida e soffice. Attivare quest’opzione è semplicissimo, bastano due rapide mosse: bisogna versare 100 ml di acqua nell’apposita cavità situata nella parte inferiore del forno e premere il pulsante PlusSteam. Ci pensa poi l’elettrodomestico a fare tutto il resto.

Forni a vapore Electrolux CombiSteam
I modelli CombiSteam sono i forni a vapore Electrolux standard, in quanto abbinano alla classica cottura basata sul calore quella al vapore. Combinando queste due modalità di preparazione degli alimenti, si cucina in modo sano ed uniforme, ottenendo sapori gustosi e naturali con risultati simili a quelli degli apparecchi professionali. I forni combinati CombiSteam sono particolarmente indicati per la cottura di pane e dolci, ma anche di carni.

Forni CombiSteam Deluxe 
Anche questi sono forni combinati che coniugano l’aria calda al vapore per cuocere in maniera ottimale carne, pesce e lievitati. Si tratta del livello superiore della gamma Electrolux, poiché integra un maggior numero di opzioni e di programmi per la gestione del vapore, in base alla ricetta che si vuole realizzare. Questo significa che è possibile scegliere tra diversi livelli di cottura al vapore: Full Steam (100% vapore), Half Steam (50%) e Quarter Steam (25%). La prima opzione è consigliata per cuocere le carni e il pesce, mentre la seconda può essere utilizzata per scaldare gli avanzi di alimenti precedentemente cotti. La funzione al 25%, invece, è ottimale per gli arrosti.

Forni a vapore da incasso Electrolux: le nostre proposte
 
Forno EOB3414AOX con funzione PlusSteam
Oltre alla possibilità di immettere vapore durante la cottura, questo modello è dotato di un innovativo sistema di ventilazione interna UltraFanPlus che consente di cuocere gli alimenti in modo omogeneo. La facilità di pulizia è un altro plus importante, in quanto il vetro della porta di chiusura può essere rimosso completamente all’occorrenza e pulito in maniera ottimale. Tra i programmi di cottura, troviamo l’opzione per la pizza e la funzione grill a doppio circuito. Infine, la teglia e la capacità XXL di questo modello permettono di cucinare più pietanze alla volta.
Forno pirolitico EOC6610AOX CombiSteam
Questo forno multifunzione a vapore built-in è dotato di ventilazione interna UltraFanPlus e di porta removibile per la pulizia. Ha il vantaggio di essere un forno auto-pulente grazie al processo di pirolisi (gestibile con due cicli) che trasforma lo sporco e i grassi interni in cenere inodore. Un’altra particolarità sta nel sistema di interazione con il forno, in quanto è presente un pratico display digitale a LED con manopole pop in/pop out che permette di selezionare l'orario di fine cottura e la durata del programma. Infine, è presente l’opzione cottura pizza.
Forno CombiSteam Deluxe EOB8747AOX
Non è solo possibile scegliere tra diversi livelli di cottura al vapore. Questo forno è dotato anche di una sonda interna, attraverso cui si può monitorare la cottura degli alimenti. Tra l’altro, la sonda spegne l’elettrodomestico quando il programma di cottura è arrivato alla fine. Le funzioni integrate sono ben 15 di cui 5 a vapore (solo vapore, 50% vapore, 25% vapore, vapore Eco, rigenerazione a vapore). Inoltre, questo modello include due programmi di pulizia a vapore da avviare quando il display avvisa della necessità di pulire la cavità interna.