Docking station DELL USB-C: l'evoluzione della specie

Guida all'acquisto
18/12/2017 Danilo Pagnin 1066

Da vent'anni Dell costruisce postazioni di lavoro IT: brand storicamente vicino al mondo business, offre ora una nuova gamma di potenti docking station USB-C e Thunderbolt.

Negli ultimi due decenni Dell ha sviluppato varie soluzioni docking per postazioni di lavoro: da un primo quinquennio 1997-2002 in cui lancia soluzioni meccaniche con contenuto tecnologico base, tra il 2002 e il 2007 vedono la luce docking station con porte di replicazione espanse, per poi passare dal 2007 al 2012 a docking avanzate con porte in 4K per video, dati e alimentazione, arrivando infine alle recenti docking USB-C 3.0 e Thunderbolt, che rappresentano l'acme dell’evoluzione tecnologica per questa categoria IT, essendo state le prime sul mercato a vantare questi standard.

GUARDA TUTTE LE DOCKING STATION DELL
 
Pensate per una connessione rapida e completa con monitor, tastiere, mouse, stampanti e altri accessori, queste docks consentono di creare in pochi istanti una postazione di lavoro professionale ad alta efficienza,
senza grovigli di cavi sul desk di lavoro: basta collegare la dock con il cavetto USB integrato per avere un'efficiente postazione di lavoro in un istante. Completano la gamma versioni di docks integrate in stand per monitor e wireless dock, come la WLD15 (che sfrutta la tecnologia WiGig), concepite per una versatilità totale e la massimizzazione del tuo spazio di lavoro: che tu intenda creare un desk presso uno studio di grafica o una soluzione di office hoteling, Dell ha ideato valide opzioni per ciascuna esigenza. Dell vanta infatti un portfolio di docking station tra i più completi, in grado di offrire diverse soluzioni in linea con le tue esigenze professionali: dall'alto della sua ventennale esperienza nel settore e dell'elevato know-how che ha fatto per molti anni di Dell il maggior produttore di computer al mondo, le dock si adattano perfettamente alle varie serie di laptop e 2-1 Dell, consentendo un passaggio dati veloce e contemporaneamente una rapida ricarica del device collegato grazie alle porte USB-C, che, oltre a garantire la funzione di alimentazione, risultano più versatili con il loro attacco simmetrico, reversibile a differenza del trapezoidale USB 2.0 classico, eliminando così il problema di trovare il giusto verso di attacco e rappresentando in generale una netta evoluzione rispetto alle precedenti E-series dock del quinquennio 2007-2012.
 
Tutte le dock di Dell sono "a prova di futuro": seguendo la sua filosofia, Dell ha sempre sviluppato soluzioni di upgrade per i propri prodotti, in modo da adattare anche le precedenti serie di docking station allo sviluppo tecnologico senza doverle rottamare all'apparire di nuovi standard.
Ti presentiamo qui alcuni esempi di docks Dell per la tua postazione di lavoro professionale.
 
Dock Dell D3100: l’espansione del tuo notebook o tablet via USB 3.0
Grazie alla presenza di un ingresso DisplayPort a due ingressi HDMI, la dock DELL D3100 ti consente di connettere fino a 3 fonti video (1x 4k e 2x Full HD) con il tuo computer o tablet; completano la dotazione 3 porte USB 3.0 frontali e due USB 2.0 posteriori.
Sono inoltre inclusi una porta Gigabit Ethernet, un ingresso jack per cuffie e un'uscita audio per collegare gli altoparlanti esterni.
La docking station Dell - USB 3.0 risulta così la scelta ideale per ambienti aziendali con Wake-on LAN e avvio PXE (su determinate piattaforme). È disponibile inoltre uno slot per lucchetto con cavo (lucchetto non di serie) che consente di fissare in modo sicuro il dock alla scrivania o alla workstation.
Un adattatore HDMI-DVI incluso nella confezione completa lo spettro di possibili connessioni video.
 
 
Dell DS1000: massimizzazione dello spazio con dock integrata nello stand per monitor
La soluzione 2-1 della dock Dell DS1000 ti consente un notevole guadagno di spazio grazie all’integrazione tra stand per monitor e dock, perfetta per chi desidera configurare una postazione di lavoro in spazi esigui, come soluzioni di home-office o di office hoteling. Puoi connettere il tuo notebook fino a 2 monitor esterni via daisy chain, HDMI o VGA, grazie ad una potenza erogata fino a 90W, e alimentare il tuo computer via porta USB-C.
Se la utilizzi con laptop Dell, avrai a disposizione servizi da Business Class quali PXE Boot, MAC address pass through, Wake-On-LAN, Dell Command Update e Port disablement.

Dell Thunderbolt TB16: la soluzione dock per editing video in alta risoluzione
Pensata per grafica digitale intensiva, la docking station TB16 di Dell è rivolta a professionisti dell’editing video e della progettazione, quali architetti e designer o studi di progettazione CAD/CAM, e in generale per ambienti professionali in cui è necessario collegare il pc fino a 3 monitor in alta risoluzione: grazie all’interfaccia Thunderbolt 3 la dock infatti è in grado di trasmettere segnali fino a 40BGbps e supporta un carico fino a 130W.
Collegando il tuo notebook alla dock TB16, è possibile accedere a tutte le periferiche che stai usando: mouse, tastiera, speaker stereo, HDD esterno e monitor.
Anche questa, come altre docking Dell, supporta servizi Business Class se la utilizzi con un notebook Dell:
PXE Boot, MAC address pass through, Wake-On-LAN, Update e Port disablement.

Dell D6000: la docking station USB-C ibrida universale
Progettata per connettere fino a 3 display 4K con USB-C,  (massimo 2 con USB 3.0) grazie alla tecnologia DisplayLink, la dock Dell D6000 consente di collegare qualsiasi notebook e creare una postazione di lavoro in ogni ambiente.
Punto di forza di questa docking è il connettore ibrido USB-C o USB 3.0, che consente di trasferire audio, video, dati e alimentazione, assicurando un'esperienza di docking semplice e pratica, erogando fino a 65W di potenza, eliminando così la necessità di avere un ingombrante alimentatore sulla scrivania.
La velocità di trasferimento dati massima è assicurata dallo standard USB 3.0.


Dell WD15: tutto in un solo cavo.
Docking piccola (solo 15,49 x 10,92 x 2,11 cm) e flessibile, la WD15 di Dell è compatibile con laptop Dell, workstation, tablet e molti dispositivi compatibili non Dell dotati di porte USB-C, per dati, video e alimentazione. Grazie al potente cavo DisplayPort over USB Type-C è possibile connettere rapidamente il laptop o il tablet a una singola sorgente di dati e di alimentazione fino a 130 W per i dispositivi Dell e 60 W per i dispositivi non Dell. Godrai di una connessione facile e affidabile dal tuo PC o tablet ai due display Full HD o un singolo display da 4k a 30 Hz, incluse tutte le tue periferiche fondamentali.
Grazie alle dimensioni ridotte, puoi collocare la tua dock WD15
ovunque desideri lavorare: nel tuo ufficio, in una piccola scrivania o in una sala conferenze, anche quando lo spazio è limitato.

La connettività USB di tipo C è la tecnologia più evoluta ed estremamente affidabile per le prestazioni video: le immagini sul tuo display saranno chiare e nitide.