Contro virus, polvere e cattivi odori arriva la nuova cabina armadio Samsung AirDresser

News
23/03/2020 Maria Antonia Frassetti 1625

Da oggi non serve più andare in lavanderia per igienizzare e rinfrescare i tuoi vestiti. Ci pensa Samsung AirDresser, il sistema innovativo che rinfresca, deodora, igienizza e asciuga il bucato comodamente a casa.

Cabina armadio con Samsung AirDresser
I vestiti che indossiamo quotidianamente sono un ricettacolo di polvere e sostanze potenzialmente dannose per la salute, a cominciare da acari, batteri e virus. Pensiamo a tutte le volte che prendiamo un mezzo di trasporto pubblico o semplicemente entriamo in un bar o in un ristorante, ma anche più semplicemente agli ambienti in cui lavoriamo. Tutto quello che c’è nell’aria o sulle superfici con cui entriamo in contatto finisce inevitabilmente sui nostri vestiti e lo portiamo a casa.

Lavare gli indumenti ogni giorno non è una buona abitudine: oltre a rovinarsi, i consumi energetici di lavatrici e asciugatrici rischiano di farsi sentire in bolletta. Certo, esistono le lavanderie, ma i vestiti possono essere ritirati solo dopo qualche giorno. Quindi, se hai bisogno di un capo pulito e rinfrescato in poco tempo, nemmeno questa è la soluzione giusta. Ecco allora che arriva in soccorso Samsung AirDresser, una cabina armadio intelligente che rinfresca, deodora, igienizza e asciuga il bucato efficacemente a casa, facendo risparmiare tempo e denaro.

Preordina Samsung AirDresser e ricevi in regalo la scopa elettrica POWERstick Jet Light
 

Samsung AirDresser: via virus e acari grazie al potere sterilizzante del vapore

Si presenta come un armadio di design con un’anta a specchio, ma l’interno nasconde un mix di tecnologie innovative per la cura degli abiti, anche quelli più delicati in lana, cachemire o pelle. La prima è JetSteam: grazie a questa funzione, un forte getto di vapore viene immesso dal basso dentro al vano dove si appende il bucato, penetrando in profondità nei tessuti. Questo sistema igienizzante permette di eliminare ben il 99,9% dei virus e dei batteri, il 99% degli acari ed il 99% dei gas che sono all’origine dei cattivi odori.
Ma non finisce qui: grazie alla tecnologia JetAir è possibile rinfrescare i vestiti attraverso potenti flussi d’aria che, sia dall’alto che dal basso della cabina, eliminano la polvere e lo smog dalle fibre. A questi si aggiunge l’azione di due filtri: uno antipolvere e l'altro deodorante in grado di rimuovere il 99% dei cattivi odori provocati da cibo, fumo e sudore. Il trattamento avviene senza scuotere i vestiti (quindi, senza rovinarli) e senza vibrazioni (quindi, in modo assolutamente silenzioso).
 

Samsung AirDresser: la cabina armadio che asciuga e stira il bucato

Gli abiti non solo vengono igienizzati, rinfrescati e profumati. Samsung AirDresser diventa all’occorrenza anche un’asciugatrice a pompa di calore con motore inverter. Una volta lavati, gli abiti possono essere appesi all’interno e asciugati uniformemente, anche a basse temperature, con il programma dedicato. Questo permette di preservare i vestiti, evitandone il restringimento e il logorio, ma anche di limitare i consumi energetici.
Alla fine del ciclo di asciugatura non serve stirare. Infatti, attivando il trattamento antipiega che sfrutta un mix di vapore e aria, i tessuti vengono ammorbiditi e distesi. Niente pieghe nè arricciature: gli abiti sono pronti per essere indossati o riposti direttamente nell’armadio.
 

Le altre funzioni di Samsung AirDresser

La nuova cabina armadio di Samsung si prende cura del tuo bucato, ma anche dell’ambiente circostante nel quale viene installata. Tieni conto che può essere posizionata ovunque: non va allacciata all’acqua o collegata ad uno scarico (è dotata di un serbatoio interno removibile). Che tu decida di tenerla in casa (in  camera da letto o all’ingresso), o ancora in ufficio oppure in una stanza d’hotel se sei un albergatore, puoi sfruttare anche la funzione di deumidificazione. Basta lasciare l’anta aperta: AirDresser aspira l’aria dalla stanza, ne cattura l’umidità e poi la rilascia completamente asciutta, quindi più sana. Un’altra funzione molto utile è il sistema autopulente di cui l’apparecchio è dotato. Grazie ad esso, non devi preoccuparti di pulire l’armadio a mano e con detergenti aggressivi. Il programma Self Clean fa tutto da solo: deumidifica, igienizza e deodora il vano interno, sfruttando una combinazione di aria, calore e vapore. Inoltre, ogni 40 cicli di utilizzo, è la macchina stessa a ricordarti di pulirla.
 

Con Samsung AirDresser gestisci il bucato via app

Per i più tecnologici è possibile gestire la cabina armadio attraverso l’applicazione SmartThings su smartphone o tablet, oltre che con il display touch LCD posizionato sulla porta esterna. Dall’app si possono fare tante cose: ricevere consigli sul ciclo più adatto in base al tipo di indumento, avere uno storico dei programmi utilizzati per poterli avviare con un solo click, scaricare e avviare cicli di pulizia specifici, monitorare i consumi. E se la macchina segnala un errore? Niente paura: grazie al servizio di assistenza virtuale, ricevi supporto per la risoluzione dei problemi comodamente da remoto.