Confronto smartphone: OnePlus 5 vs LG G6

News
27/07/2017 Alessandra Basile 802

Se stai pensando ad uno smartphone top di gamma e sei indeciso tra il nuovissimo OnePlus 5 e LG G6, guarda nel nostro videoconfronto con Batista70Phone perché dovresti comprare l'uno o l'altro.


A volte la scelta dello smartphone può far nascere diversi dubbi, soprattutto quando sul mercato sono stati lanciati tantissimi nuovi modelli. Quale modello scegliere? Ho voluto mettere a confronto due top di gamma che ritengo interessanti sotto punti di vista differenti: OnePlus 5, lanciato poche settimane fa, e LG G6 uno dei protagonisti del Mobile World Congress di Barcellona dello scorso febbraio. Chi se la cava meglio in quanto a processore, display, ricezione, audio, batteria e fotocamera? Ne ho parlato con Loris Farronato, alias Batista70Phone. Guardate la nostra chiacchierata nel video qui sopra!

OnePlus 5 vs LG G6: le specifiche tecniche a confronto

Partiamo dalle schede tecniche. OnePlus 5 è uno smartphone con processore Snapdragon 835 supportato da 8 GB di RAM nella versione più potente, 6 GB in quella standard, e 128 GB di memoria interna. Il display ha una diagonale da 5,5 pollici con tecnologia Optic AMOLED e risoluzione Full HD. Sul fronte fotocamera, troviamo una camera principale da 16 MP e una secondaria da 20 MP.
LG G6, invece, monta un processore Snapdragon 821 e 4GB di RAM a bordo. Lo schermo presenta un nuovo form factor con ratio da 18:9 che porta ad aumentare la diagonale a 5,7 pollici. Il pannello è un IPS con risoluzione Quad HD. Il comparto fotografico è composto da una fotocamera principale che vede due sensori, uno standard ed uno grandangolare, entrambi con risoluzione 13 MP. La fotocamera interna, invece, ha risoluzione da 5 MP e sensore anche in questo caso grandangolare.
Entrambi gli smartphone hanno una batteria con capacità da 3.300 mAh.
Perché comprare OnePlus 5
Il nuovo top di gamma di OnePlus punta tutto sulle prestazioni. Batista70Phone sostiene che questo smartphone avvia un'applicazione ancora prima che voi abbiate deciso di farlo. L'ultimissimo processore Snapdragon assieme agli 8 GB di RAM vanno come un fulmine. Quindi se state cercando un dispositivo rapido, reattivo, che non si incarti mai, questa è la scelta giusta. È la soluzione ideale per giocare sullo smartphone perché non si risentirete mai di scatti, o se tendete ad utilizzare applicazioni pesanti. Il rovescio della medaglia? Tutta questa va a "mangiare" un po' di autonomia della batteria.
Altro punto di forza del OnePlus 5 è sicuramente il comparto multimediale. L'audio è molto potente e cristallino, il display AMOLED è luminoso, ma sappiate che tende un po' a falsare i colori.

Perché comprare LG G6
Al Mobile World Congress c'era molta attesa per il nuovo flagship di casa LG e non ha tradito le attese. Il nuovo display Full Vision è sicuramente uno degli aspetti che maggiormente ha convinto il pubblico: è stato sufficiente cambiare la ratio a 18:9 per ampliare la diagonale dello schermo e, quindi, rendere i contenuti fruibili in una maniera migliore, senza però aumentare le dimensioni generali del telefono.
Quindi, dovreste scegliere LG G6 se amate guardare video sullo smartphone perché è vero che la tecnologia IPS rispetto all'AMOLED risulta meno brillante, ma la fedeltà cromatica è garantita.
Inoltre, il vero asso nella manica del G6 è la fotocamera grandangolare: grazie alla sua ottica da 15 mm potrete realizzare fotografie di grande qualità. L'ideale per scatti da realizzare durante i viaggi, o in città o in ambienti ristretti in cui non sempre potete avere la giusta distanza dal soggetto da inquadrare.
Ultima cosa: dovreste acquistare LG G6 se siete alla ricerca di uno smartphone robusto e resistente, poiché dispone della certificazione IP68 ed, è, quindi resistente ad acqua e polvere.