Confronto smartphone: Honor 9 vs Moto Z2 Play

News
02/08/2017 Alessandra Basile 543

Guarda il nostro videoconfronto con Ivan Paparella di Cellulare Magazine: i nuovi top di gamma Honor 9 e Moto Z2 Play sono due smartphone con un approccio filosofico molto diverso, ma un prezzo simile. Vi raccontiamo perché comprare l'uno o l'altro.  


Nelle scorse due settimane due brand molto distanti tra di loro, Honor e Motorola, hanno presentato i loro nuovi smartphone top di gamma: rispettivamente, Honor 9 e Moto Z2 Play. Anche i due dispositivi rispecchiano l'approccio filosofico diametralmente opposto delle aziende. Su Moto Z2 Play troviamo Android nella versione stock, con personalizzazioni praticamente pari a zero. Honor 9, invece, monta la EMUI 5.1, quindi un’interfaccia utente totalmente diversa. Eppure, la fascia di prezzo è praticamente la medesima: 449 Euro il prezzo di listino di Honor 9, 499 Euro per Moto Z2 Play. Ho pensato, quindi, di invitare in redazione Ivan Paparella, responsabile del canale YouTube di Cellulare Magazine per fare con lui una chiacchierata. Abbiamo deciso di mettere a confronto questi due device per un test curioso: Motorola rappresenta la storia della telefonia, Honor è uno dei brand che più di recente si è affacciato sul panorama mobile; da un lato abbiamo Moto Z2 Play con un reparto hardware snello eppur performante grazie all'assenza di personalizzazioni, dall'altro Honor 9 che monta componenti potenti per poter sorreggere tutta l'architettura della EMUI 5.1 di casa Huawei. Honor 9 contro Moto Z2 Play: chi vincerà? Perché dovreste comprare l'uno o l'altro? Guardate il nostro video e scopritelo.
Perché comprare Honor 9
Honor ha voluto sorprendere il pubblico presentando un device che monta un hardware potente con i più recenti componenti disponibili. Innanzitutto, troviamo un processore octa-core Kirin 960 che già avevamo visto sul suo "fratello maggiore" Huawei P10 supportato da 4 o 6 GB di RAM. La versione attualmente in commercio è quella da 4 GB, quindi lo stessa dotazione che troviamo su Moto Z2 Play. I 6 GB di RAm vengono messi a disposizione solo su una versione premium dedicata in esclusiva a un operatore telefonico. Per quanta riguarda lo storage interno abbiamo a disposizione 64 GB, espandibili senza sacrificare il secondo slot del dual SIM.
Il display ha una diagonale 5,15 pollici con tecnologia IPS full HD. Per quanto riguarda il comparto fotografico, abbiamo a disposizione una dual camera con sensore RGB da 20 MP, uno monocromatico da 12 MP ed apertura f/2.2, mentre la fotocamera interna per i selfie ha una risoluzione da 8 MP. Infine, la batteria è da 3.200 mAh.
Perché dovreste scegliere Honor 9? Rappresenta un'ottima scelta se prediligete gli smartphone maneggevoli con una diagonale contenuta. Con i suoi 5,15 pollici rappresenta un buon compromesso tra la visione ottimale dei contenuti sullo schermo e la portabilità.
Inoltre, dovreste scegliere Honor 9 se amate gli smartphone che anticipino un po' le personalizzazioni che poi andrete a fare voi sull'interfaccia utente o se trovate che Android stock sia un po' troppo disadorno. Non solo, optate per Honor 9 se avete voglia di “giocare” un po’ con la fotocamera del cellulare. Con la dual camera potrete sicuramente ottenere ottimi risultati e degli scatti artistici d'effetto, soprattutto con il sensore in bianco e nero. Per farlo, però, dovete mettere in conto di dedicare qualche istante in più per ragionare la vostra fotografia d'autore.
Perché comprare Moto Z2 Play
Lo scorso 5 luglio Lenovo ha rilanciato ufficialmente l'iconico marchio Motorola con la presentazione del nuovo top di gamma Moto Z2 Play. Uno smartphone che conferma la volontà di Motorola di portare avanti la filosofia di telefoni con pochi fronzoli dal punto di vista dell’infrastruttura, ma con la marcia in più della rinnovata gamma dei Moto Mods, vale a dire dei moduli aggiuntivi che espandono le funzionalità dello smartphone. Proprio di recente ve ne ho parlato nella mia recensione del Moto Z2 Play con il Mod Sound Boost 2 della JBL.
Moto Z2 Play monta un processore octa-core Qualcomm Snapdragon 626 supportato da 4 GB di RAM. Anche in questo caso per la memoria interna abbiamo a disposizione 64 GB espandibili tramite microSD, pur avendo uno smartphone dual sim. Il display è un pannello Super AMOLED con una diagonale generosa di 5,5 pollici.
La fotocamera principale monta un sensore singolo con risoluzione da 12 MP e un'apertura da f/1.7. La fotocamera interna, invece, offre una risoluzione da 5 MP grandangolare. La batteria ha una capacità di 3.000 mAh.
Perché dovreste comprare questo smartphone? Sceglietelo se vi piacciono i device leggeri, scevri da sovrastrutture che rallentano il sistema. Tutto su questo smartphone gira molto agilmente già sui componenti messi a disposizione da Lenovo. Anche la batteria è leggermente meno capiente rispetto a Honor 9, ma all’atto pratico né Ivan né io abbiamo notato particolari differenze perché, comunque, la EMUI 5.1 di Honor 9 va a richiedere un maggior dispendio di autonomia. Quindi, morale della favola, si equivalgono.
Per quanto riguarda la fotocamera, dovreste scegliere Moto Z2 Play se volete uno smartphone in grado di scattare ottime fotografie senza impazzire con le regolazioni. L'app della fotocamera è molto snella e facile da usare e si traduce nel classico "punta e scatta": in pochissimi istanti avrete davvero ottimi risultati. Perché è vero che in quanto a MegaPixel la risoluzione non è particolarmente generosa, ma viene compensata dall'apertura da 1.7 che immagazzina molta più luce.

Ecco, quindi, i punti di forza sia di Honor 9, sia di Moto Z2 Play e i differenti approcci filosofici. E voi che utenti siete? Da Android stock o da interfaccia personalizzata?