Qual è il miglior epilatore elettrico? Ecco come sceglierlo

Guida all'acquisto
26/05/2020 Alessandra Basile 34110

Per dire addio ai peli superflui in maniera rapida, comoda ed efficace la scelta migliore è affidarsi ad un epilatore elettrico, per il corpo e per il viso. Scopri nella nostra guida i vantaggi e quali sono i migliori del momento.

Te lo dice una femminista convinta: ogni tanto bisogna fare un passo indietro ed accettare certi status sociali per quello che sono. Uno di questi è la depilazione femminile. È inutile girarci intorno: avere gambe sempre belle e lisce come la seta è una scocciatura, ma quante di noi avrebbero veramente il coraggio di rinunciarvi? E poi, diciamocelo: nonostante richieda tempo e costanza, è anche appagante poi indossare gonne, shorts e bikini. Quindi, accettiamolo e scegliamo il metodo che più ci convince. Se sei del partito degli epilatori elettrici, ti racconto in questa guida tutto quello che devi sapere per scegliere il miglior epilatore per donne, togliendoti qualche dubbio e, perché no, sfatando qualche mito. Ad esempio, se ti stai chiedendo se il Silk Epil fa male, sappi che la risposta è no, sentirai solo un pizzicore. "Se bella vuoi apparire, un po' devi soffrire" recitava un vecchio adagio. Forse questo era vero una volta, quando non c'era la tecnologia ad aiutarci. Oggi, infatti, la lotta ai peli superflui si combatte a suon di epilatore elettrico: efficace, veloce e (quasi) indolore. Silk Epil o ceretta? Sicuramente l'epilatore è un valido strumento per eliminare il problema alla radice - letteralmente - dilatando i tempi di ricrescita, rispetto ad altri metodi di epilazione, come il rasoio elettrico. Ma come scegliere il miglior epilatore elettrico? Il Silk Epil è diventato ormai l'epilatore per antonomasia, eppure negli ultimi anni altri brand hanno arricchito le loro gamme, quindi la scelta è sicuramente vasta. In particolar modo, tra i migliori epilatori elettrici trovi quelli water proof che puoi comodamente usare sotto la doccia perché sono senza fili e sono resistenti all'acqua. Non solo, rispetto ad una volta, il silk epil può essere usato anche per l’inguine e viso. Insomma, ormai non è più un elettrodomestico ad uso e consumo esclusivo delle gambe.
 

Epilatore o depilatore?

Parlando di epilatori elettrici, spesso di sente parlare anche di peli incarniti. Va detto che usare il Silk Epil o, più in generale, l'epilatore elettrico può portare a trovare dei peli incarniti. Allora, facciamo un po' di chiarezza e rispondiamo ad una domanda classica: epilatore o depilatore? Allora, il depilatore taglia i peli, mentre l'epilatore li strappa alla radice grazie alle pinzette motorizzate, ma a volte si spezzano e quindi tendono a ricrescere sotto pelle. Attenzione, però, l'epilatore non è l'unica causa della presenza di peli incarniti: anche con la ceretta, con la lametta o con i rasoi elettrici per donne possono crescere, perché sono la conseguenza di epilazioni troppo frequenti o per la presenza di cellule morte. E qui veniamo ad un must assoluto ed universale dell'epilazione: lo scrub! Ricordati sempre di esfoliare la pelle prima dell'epilazione. Puoi usare il guanto di crine, piuttosto che creme e detergenti appositi con particelle che grattano un po' la pelle e permettono di togliere le cellule morte sotto le quali si formano i famigerati peli incarniti. Non solo, tra i migliori epilatori elettrici ci sono dei modelli che nella loro dotazione di accessori hanno anche una testina esfoliante. Niente più scuse, quindi: prima vai di esfoliazione! Passiamo ora a vedere più nel dettaglio quali sono i vantaggi e le funzioni più comuni dell'epilatore elettrico.
 

Silk Epil o ceretta?

Ti ho già accennato nelle righe precedenti al fatto che gli epilatori elettrici hanno il vantaggio di estirpare i peli – anche quelli più corti – direttamente dal bulbo. Questo garantisce un risultato ottimale e duraturo, più o meno comparabile a quello della ceretta. Però diciamocelo: l'epilatore elettrico è molto meno doloroso! Inoltre, puoi usarlo comodamente a casa, quando e come preferisci, senza dover sempre incastrare l’appuntamento dall’estetista con il resto della tua agenda. Altro punto a favore degli epilatori elettrici è la praticità. Essendo piccoli e leggeri, non avrai difficoltà a trovar sempre un posticino in valigia o nello zaino per portarli con te in viaggio. Infine, so che potresti essere portata a pensare che il rasoio è il più pratico di tutti: una passata sotto la doccia e via. Però ricorda che si limita a recidere il pelo, anche il rasoio elettrico da donna: dopo pochi giorni sarai al punto di partenza, con l'aggravante di avere peli ancora più ispidi e difficili da rimuovere. Quindi, va bene come soluzione last minute, ma che non diventi un'abitudine.
   

Epilatore elettrico: funzioni e accessori

Ormai gli epilatori elettrici integrano innumerevoli funzionalità ed accessori, in grado di soddisfare le necessità di depilazione di ogni donna. Ad esempio, esistono in commercio – e sono molto apprezzati – i modelli Wet & Dry: essendo impermeabili al 100% e senza fili, questi apparecchi possono essere usati sotto la doccia o nella vasca da bagno senza correre il rischio di restare fulminata. Qual è il vantaggio? In primis, l'ottimizzazione e il risparmio di tempo. A questo si aggiunge l'effetto benefico dell'acqua calda che apre i pori della pelle, facilitando l'estirpazione dei peli, riducendo la percezione del dolore e il rischio dei famosi peli incarniti di cui sopra. E se proprio fatichi a trovare il tempo da dedicare all'epilazione, allora puoi scegliere un epilatore a doppia azione che monta una lama integrata in aggiunta alla testina. In questo modo, l'epilazione è ancora più rapida, immediata e indolore, soprattutto in certe zone particolarmente sensibili e delicate. E poiché è proprio il dolore il peggior nemico dell'epilazione, i dispositivi tecnologicamente più avanzati integrano alcuni accessori pensati per sentire meno male. Ad esempio, ci sono modelli con massaggiatori inclusi oppure testine refrigeranti per "anestetizzare" con il freddo la pelle da epilare. Altri epilatori elettrici vengono venduti con guanti o con testine esfolianti con cui potrai trattare la cute prima della depilazione, come ti ho anticipato prima e prevenire i peli incarniti.
Ora che abbiamo visto insieme quali sono i vantaggi che derivano dallo scegliere gli epilatori elettrici, quali sono i loro benefici, caratteristiche, funzioni e accessori disponibili, veniamo al cuore di questa guida: qual è il miglior epilatore elettrico? Ti do qualche consiglio di seguito.
 

Epilatore Braun Silk-épil 5 Wet&Dry

Questo Silk-épil Braun può essere usato su viso, gambe, ascelle e zona bikini e può essere definito un epilatore a tutto tondo perché ti segue in tutte le fasi dell'epilazione, in particolar modo per i primi utilizzi. La prima fase è dedicata alla rasatura e alla rifinitura, eliminando delicatamente e in modo indolore i peli dalle aree sensibili come la zona bikini o sotto le ascelle. Poi si passa all’epilazione vera e propria, sfruttando la tecnologia SensoSmart grazie alla quale viene applicata meno pressione alla pelle, per un’epilazione precisa e veloce. Quest’epilatore Silk Epil elimina i peli alla radice per avere pelle liscia fino a quattro settimane. E te lo ripeto, se ti chiedi se il Silk Epil fa male, la risposta è no. Soprattutto con un uso regolare, non sentirai praticamente più nulla. Infine, l’ultima fase dedicata alla pulizia e all'esfoliazione. Infatti, Silk-épil 5 Wet&Dry include una spazzola per l'esfoliazione e la pulizia del viso.
Inoltre, rispetto alla ceretta questo epilatore è capace di rimuovere peli quattro volte più corti, grazie alla tecnologia MicroGrip. E, come dice il nome, è impermeabile quindi puoi usarlo comodamente sotto la doccia come ti spiegavo prima.
 

Epilatore Philips Satinelle Essential BRE285

Se, però, cerchi un epilatore elettrico che sia sì completo, ma anche compatto per poterlo sempre infilare in valigia, ti consiglio l’epilatore Philips Essential BRE285. È in grado di rimuovere i peli di una lunghezza minima di 0,5 mm dalla radice.
Come ti dicevo, anche se è piccolo, questo epilatore Satinelle è completo, infatti dispone di 2 impostazioni di velocità per catturare sia i peli più sottili, sia quelli più spessi. È presente anche la luce incorporata per vedere al meglio la zona da depilare. Quest’epilatore non è Wet & Dry, però la testina è lavabile sotto l’acqua corrente per una corretta igiene del dispositivo.
Sono incluse due testine, sia quella di precisione, sia quella massaggiante. Nella confezione è presente anche un pettine per la zona bikini, con cui potrai rifinire le zone intime con maggiore comodità.
 

Epilatore Braun Silk-épil Silk-épil 9 SensoSmart 9/870

Questo non è solo un Silk Epil, è il Silk epil più intelligente al mondo. Infatti, dispone di un sensore smart che guida l’epilazione in modo che sulla pelle venga esercitata la giusta pressione per rimuovere ancora più peli in una sola passata. Una luce rossa ti avvisa quando stai esercitando una pressione eccessiva e ti suggerisce di modificare l’utilizzo per un’epilazione più efficiente. Le pinzette Micro Grip riescono a rimuovere peli piccoli come granelli di sabbia (0,5 mm) ed è water proof, quindi puoi usarlo sotto l’acqua. Presenta una testina flessibile che ti permette di usare l’epilatore anche per le zone più complicate come ascelle e inguine. Questo Silk Epil 9 SensoSmarte è epilatore e depilatore, poiché dispone anche di una testina radente.
 

Epilatore Rowenta Silence Soft EP5660

Diciamocelo: non è che il ronzio costante dell’epilatore aiuti a rendere l’epilazione un momento di pace zen. Ci ha pensato Rowenta a trovare una soluzione: quest’epilatore dispone di un silenziatore e di un doppio involucro ermetico, rendendo l’epilazione quattro volte più silenziosa. Si tratta di un epilatore efficace grazie alla tecnologia brevettata micro-contact che garantisce il 100% di contatto con la pelle. Presenta pinzette ad alta precisione che, abbinate a una luce vision speciale, rimuovono anche i peli più corti e più chiari, per risultati perfetti. Infine, nella confezione è incluso un rullo esfoliante per preparare la pelle e anche questo modello è depilatore e epilatore grazie ad una testina per le zone sensibili.

Bene, in questa guida ti ho raccontato quali sono i vantaggi di un epilatore elettrico rispetto alla ceretta, quali sono le caratteristiche a cui proprio non devi rinunciare per scoprire qual è il miglior epilatore per te. Ma soprattutto, ti ho elencato i 5 migliori epilatori elettrici per donne, quindi ora hai tutto quello che ti serve per affrontare al meglio la tua estate senza preoccuparti dell'epilazione.
Epilatore Braun - Silk-épil 5 SE5875 Wet&Dry
- € 33  gratis Consegna gratuita

Metodo d'epilazione: 28 pinzette; Impulsi di luce: Non presenti; N. velocitā: 2; Batteria ricaricabile: Sė;

81,14
- 29%¤ 114,14

+ +
+ +
81,14
- 29%¤ 114,14

Epilatore Philips - Satinelle Essential BRE285

Metodo d'epilazione: Pinzette; Impulsi di luce: Non presenti; N. velocitā: 2; Batteria ricaricabile: No;

65,00

+ +
+ +
65,00

Epilatore Braun - Silk-épil 9 SensoSmart 9/870 Rosa Bianco 40 pinzette
- € 76  gratis Consegna gratuita

Metodo d'epilazione: 40 pinzette; Impulsi di luce: Non presenti; N. velocitā: 2; Batteria ricaricabile: Sė;

98,98
- 43%¤ 174,98

+ +
+ +
98,98
- 43%¤ 174,98

Epilatore Rowenta - SILENCE SOFT EP5660
- € 30

Metodo d'epilazione: 24 pinzette; Impulsi di luce: Non presenti; N. velocitā: 2; Batteria ricaricabile: No;

43,99
- 41%¤ 73,99

+ +
+ +
43,99
- 41%¤ 73,99