Aspirapolvere o scopa elettrica: conosci la differenza?

Guida all'acquisto
23/02/2021 Erica Gilardi 7095

Hai il dubbio se scegliere l’aspirapolvere o la scopa elettrica per pulire i pavimenti di casa tua? Leggi in questa guida le differenze, i pro e i contro tra questi due elettrodomestici per fare la scelta più adatta alle tue esigenze.

aspirapolvere o scopa elettrica differenzeQuando si parla di pulire i pavimenti di casa ti sarà capitato di sentire opinioni discordanti sulla scelta da fare: c’è chi non abbandonerebbe mai il suo aspirapolvere e chi invece non rinuncerebbe mai alle comodità offerte della scopa elettrica. Non esiste una risposta giusta perché la scelta dipenderà da diversi fattori tra cui: le esigenze personali, le dimensioni e la struttura della casa, la praticità d’uso ma anche il prezzo. Sia l’aspirapolvere che la scopa elettrica sono elettrodomestici utilizzati per eliminare polvere e sporco dai pavimenti ma anche da tappeti e, grazie ai diversi strumenti in dotazione, anche da divani e tende. Tuttavia, la loro struttura e il modo di utilizzo li rendono completamente differenti. Prima di fare la scelta tra aspirapolvere o scopa elettrica, puoi dire di conoscere davvero la differenza tra questi due elettrodomestici? Scopriamole insieme.

aspirapolvere miele

Aspirapolvere: funzioni e caratteristiche

Un aspirapolvere è composta da un corpo centrale che si muove su ruote, da traino appunto, collegato ad un cavo. Due sono le tipologie principali che possono essere riscontrate nelle aspirapolvere: quelli con sacco o senza sacco. Il primo ha un serbatoio più capiente mentre, la maggior parte degli aspirapolvere senza sacco, invece, hanno una tecnologia ciclonica: grazie ai vortici d’aria della forza centrifuga separano polvere e particelle che vengono racchiuse nello stesso contenitore. Per saperne di più sulla tecnologia ciclonica leggi qui il nostro approfondimento.

Scegliere un aspirapolvere per la pulizia della casa comporta innumerevoli vantaggi tra cui: 
Potenza di aspirazione: consente l’aspirazione sia di sporcizia di piccole dimensioni e in alcuni casi anche di sostanze liquide
Pulizia profonda: soprattutto per le superfici ampie
Versatilità: gli accessori e i componenti dell'aspirapolvere permettono di pulire anche divani, tende, tappetti e altri tessuti
Autonomia: grazie al cavo che garantisce un'alimentazione continua 
Sistema di filtraggio: ideale per chi soffre di allergie e asma
   

Scopa elettrica: funzioni e caratteristiche

La scopa elettrica ha una struttura diversa rispetto all’aspirapolvere. Il corpo principale ha dimensioni più ridotte ed è caratterizzato dalla presenza di un manico che lo rende più facile da maneggiare, inoltre la scopa elettrica è molto più compatta ed è meno ingombrante rispetto ad un aspirapolvere tradizionale. Anche per le scope elettriche esistono diversi modelli: con o senza sacco, alimentati a cavo oppure a batteria. Tra i vantaggi della scopa elettrica, vanno citati:
Manovrabilità e praticità d’uso: consentendoti di pulire più facilmente e in modo più agile senza ingombri anche negli spazi più ristretti
Dimensioni e compattezza: le dimensioni di una scopa elettrica sono più compatte per poterla riporre in spazi ridotti
Versatilità: alcuni modelli sono scomponibili, trasformando la scopa elettrica in un pratico aspirabriciole ideale per pulire briciole e polvere da tappeti e pavimenti
Velocità: per la pulizia veloce quotidiana
   

scopa elettrica arieteMeglio l’aspirapolvere o la scopa elettrica? tutti i pro e contro

Arrivati a questo punto è chiaro che la scelta tra l’aspirapolvere e la scopa elettrica dipenderà sempre di più dalle tue esigenze. Se hai una casa di piccole dimensioni, con spazi ridotti e stretti, la scopa elettrica farà sicuramente al caso tuo, tenendo conto che però avrà una potenza aspirante minore rispetto ad un aspirapolvere. Se provvista di sacchetto, la scopa elettrica avrà una capienza ridotta e dunque dovrà essere svuotata con elevata frequenza. Se oltre agli spazi ridotti, in casa tua sono presenti le scale, non c’è dubbio che la scelta dovrà ricadere proprio su una scopa elettrica, più facile da riporre in sgabuzzini o sotto scale, senza ingombrare eccessivamente. Dovendo invece pulire spazi molto ampi e con sporco particolarmente ostinato, la tua scelta dovrà ricadere sull’aspirapolvere che grazie alla sua potenza aspirante, infinita autonomia e capienza ti permetterà di ottenere risultati sempre soddisfacenti, soprattutto se il tuo obiettivo è una pulizia profonda della casa.
 

Differenza tra aspirapolvere e scopa elettrica: altri elementi da considerare

Per chi ha il parquet o la moquette in casa un elemento da tenere in considerazione sarà la delicatezza delle spazzole per non rovinare la pavimentazione. In questo caso, ci sono diverse opinioni discordanti al riguardo: c’è chi considera l’aspirapolvere a traino pericoloso per il parquet a causa delle ruote che possono graffiare il pavimento e chi invece non si fida della scopa elettrica per la pulizia di questi pavimenti. In questo caso ti consiglio di verificare la presenza di due elementi, sia nell’aspirapolvere che nella scopa elettrica: la tipologia di filtro, quelli di tipo HEPA aspirano, oltre alla polvere, anche le microparticelle nascoste; la presenza di accessori realizzati appositamente per le pavimentazioni più delicate con le sete morbide. Per pulire efficientemente un tappeto o la moquette esistono anche delle scope elettriche e aspirapolvere multifunzione che permettono di aspirare, lavare e asciugare il pavimento eliminando la maggior parte dei batteri e degli allergeni.
 

Aspirapolvere o scopa elettrica: il prezzo

Un ultimo elemento da considerare nella scelta è il prezzo. Stabilire se è più economica un aspirapolvere o una scopa elettrica è difficile perché non dipende tanto dalla tipologia quanto dagli elementi che le caratterizzano. In linea generale i modelli a batteria ricaricabile hanno un prezzo mediamente più alto rispetto a quelli con cavo così come i modelli senza sacco.
Ora che abbiamo visto tutte le differenze tra l’aspirapolvere e la scopa elettrica, non ti resta che fare la tua scelta. Tra le variabili che ti consiglio sempre di considerare ricordati: il filtro, gli accessori e l’alimentazione, tenendo sempre ben in mente la disposizione e la grandezza degli spazi che dovrai pulire. 

Scopa elettrica Ariete - Handy Force 2761 Con filo Senza sacco Rosso
- € 24

Alimentazione: Con filo; Tipologia: Senza sacco; Potenza: 600 W; Colore: Rosso;

50,99
- 32%¤ 74,99

+ +
+ +
50,99
- 32%¤ 74,99

Scopa elettrica Rowenta - X-Force RH9639 Flex 8.60 Allergy Senza fili Senza Sacco Grigio, Viola
- € 172  gratis Consegna gratuita

Alimentazione: Senza fili; Tipologia: Senza sacco; Potenza: 185 W; Colore: Grigio, Viola;

187,99
- 48%¤ 359,99

+ +
+ +
187,99
- 48%¤ 359,99

Aspirapolvere Miele - Classic C1 Junior EcoLine SBAP3 Con sacco 550 W 4.5 Litri
- € 8  gratis Consegna gratuita

Tipologia: Con sacco; Potenza: 550 W; Capacitą: 4.5 litri; Colore: Rosso;

151,99
- 5%¤ 159,99

+ +
+ +
151,99
- 5%¤ 159,99

Aspirapolvere Rowenta - Silence Force Cyclonic Home & Car RO7689EA Senza sacco 550 W 2.5 Litri
- € 133  gratis Consegna gratuita

Tipologia: Senza sacco; Potenza: 550 W; Capacitą: 2.5 litri; Colore: Alluminio;

226,99
- 37%¤ 359,99
¤ 22,60 / mese

+ +
+ +
226,99
- 37%¤ 359,99
¤ 22,60 / mese