A MWC Lenovo punta tutto sull'Intelligenza Aumentata

News
27/02/2018 Alessandra Basile 276

A partire da un nuovo Moto Mod, passando dai visori, fino ai nuovi computer convertibili, Lenovo rende i propri dispositivi sempre più intelligenti e al servizio della nostra vita quotidiana. Leggi tutto nella nostra news

Speciale Mobile World Congress 2018:
Probabilmente il leit motif del Mobile World Congress di quest'anno è l'intelligenza artificiale, combinata al mondo virtuale declinato in realtà virtuale o aumentata. Ecco che Lenovo ci parla oggi di Intelligenza Aumentata, tecnologia su cui basa la propria strategia per il 2018. Le radici di questa scelta affondano nelle storia del marchio che tradizionalmente è leader nel settore PC e che rendono Lenovo in grado di fornire i tre componenti fondamentali della cosiddetta Intelligenza: dati, potenza di calcolo e algoritmi. Secondo Lenovo le nuove tecnologie di Realtà Aumentata e Realtà Virtuale, così come l'attivazione vocale, ti potranno aprire la strada verso un nuovo stile di vita.
 
Un'esperienza smartphone "Different"
Al Mobile World Congress Lenovo ha presentato il Moto Mod Health Mod che consente di valutare facilmente i cinque segni vitali tra cui la corretta pressione sanguigna sistolica e diastolica, tutto tramite lo smartphone Moto Z. Quindi tramite il tuo smartphone, abbinato al modulo aggiuntivo dedicato al monitoraggio della salute, puoi tenere i tuoi parametri vitali sempre sott'occhio. Questo perchè Motorola è convinta che la tecnologia debba arricchire le nostre vite, offrendo soluzioni intelligenti che aiutino a gestire un equilibrio migliore tra smartphone e vita personale. Da qui la collaborazione con SPACE, una App che aumenta la consapevolezza del proprio utilizzo del device e le Moto Experience che supportano interazioni mobile più intuitive.
 
Potere alla voce
La business unit "PC & Smart Device" di Lenovo sta sviluppando nuovi prodotti per trasformare l'esperienza d’uso dei prodotti - sia dedicati al mondo business che consumer -  attraverso l'Intelligenza Aumentata.
Al Mobile World Congress Lenovo ha presentato due novità nel settore dei computer 2-in-1: il nuovo Yoga 730 (disponibile nelle versioni da 13 e 15 pollici) e il nuovo Yoga 530 da 15 pollici. Il nuovo Yoga 730 utilizza tutta la potenza dell'Intelligenza Artificiale per fornire assistenza intelligente in viva voce. Con il supporto di serie sia di Cortana sia di Alexa, offre maggiore scelta e riconosce i comandi vocali anche dall’altro capo della stanza.
I Chromebook Lenovo 500e, 300e 2-in1 e Lenovo 100e rugged pensati per uso didattico sono oggi disponibili sul mercato consumer. Oltre alla protezione contro le cadute e al versamento di liquidi, il Lenovo 300e Chromebook presenta la tecnologia Lenovo Enhanced Touch che consente di utilizzare oggetti di uso quotidiano per interagire con lo schermo, mentre il Lenovo 500e Chromebook è dotato di una penna EMR con gli algoritmi di Google per scrivere e disegnare senza ritardi.