Monclick Magazine Casa e Benessere Netgear Orbi, il primo router WiFi Tri-band per la casa
Casa e Benessere

Netgear Orbi, il primo router WiFi Tri-band per la casa

News
07 novembre 2016 Maria Antonia Frassetti 79

Vi presentiamo il primo sistema WiFi Tri-band per creare una rete Internet veloce e sicura in ogni angolo della casa. Oltre al router, il kit completo include un dispositivo satellite che aggiunge ulteriore copertura WiFi. Ecco come funziona.



Sembra un elegante complemento d’arredo o una lampada di design da tenere in bella vista su un tavolo o un mobile della propria casa, ma non è così. Si tratta di Netgear Orbi, il primo router domestico Tri-band che permette di estendere il segnale WiFi ad ogni centimetro della propria casa, anche il più remoto. Da utilizzare in abbinamento con Orbi Satellite per massimizzarne le potenzialità, il nuovo router è un dispositivo non solo funzionale, ma anche bello da tenere in mostra, in grado di offrire una soluzione semplice ed innovativa per una connessione Internet ad alta velocità sempre e ovunque tra le pareti domestiche.

Utile per ascoltare musica in rete oppure per guardare video in streaming e giocare senza buffering e ritardi, il kit Orbi è ideale anche per chi desidera creare una “smart home”, una casa in cui tutti gli oggetti sono connessi tra di loro via Internet. Smartphone, computer, elettrodomestici e telecamere per la videosorveglianza: tutto ormai può diventare smart ed essere gestito (anche da remoto) con una semplice connessione a Internet. Fondamentale, però, è disporre di una rete WiFi ad alte prestazioni stabile e solida.

Scopri il Sistema Orbi WiFi in preordine



Come funziona Netgear Orbi
A prima vista, Orbi potrebbe sembrare un comune WiFi range extender. In realtà, il funzionamento è diverso, in quanto il nuovo sistema di Netgear produce un'unica rete ad alta velocità capace di offrire una copertura totale per l’intera abitazione. I range extender, invece, espandono la copertura attraverso la creazione di più reti WiFi, una per ogni punto della casa in cui vengono posizionati. Sono, quindi, meno efficaci e sicuri.
Iniziare ad utilizzare Orbi è facile e intuitivo, anche per coloro che in genere non si sentono a loro agio con la tecnologia e “delegano” la configurazione dei propri dispositivi ad altri. E’ sufficiente estrarre il router dalla confezione e posizionarlo accanto al gateway cablato già esistente o al modem di casa. Il satellite, invece, è da collocare in una posizione centrale all’interno dell’abitazione. Il gioco è subito fatto, bastano pochi minuti: Orbi funziona immediatamente con il provider di servizi Internet senza dover sostituire il modem già in uso e con due semplici click lo si configura direttamente da un device mobile (smartphone e tablet) oppure dal browser del computer. 

Specifiche tecniche
Dal look minimalista e dall’elegante colore bianco, il router Netgear Orbi sfrutta un sistema AC3000 WiFi Tri-band che include una banda da 1.7Gbps 5GHz volta a estendere la velocità di Internet al satellite Orbi. In questo modo, le altre due bande sono dedicate esclusivamente alla connessione automatica e simultanea di tutti i dispositivi collegati presenti in casa, non importa quanti essi siano. 
Con il solo router si arriva a coprire alla massima velocità Internet fornita dal proprio provider fino a 175 metri quadrati di superficie in tutta l’abitazione (dalla mansarda alla taverna) e nelle aree esterne, ad esempio in giardino o nel patio. Aggiungendo Satellite Orbi, si raggiungono addirittura 350 metri quadrati di casa, senza interruzioni di connessione dovute a barriere di vario tipo (muri, porte, scale) e eliminando le zone morte.
Il router Orbi è dotato di 4 porte Gigabit Ethernet 10/100/1000 Mbps di cui 1 WAN, mentre l'unità satellite dispone di 4 LAN. Entrambi i dispositivi integrano 1 porta USB 2.0. Il sistema include, infine, alcune funzionalità avanzate utili, come IPv6, Parental Control, Dynamic DNS e l’opzione MU-MIMO per lo streaming simultaneo di dati su più dispositivi.
Condividi
Seguici Su