Moto Z, Moto Z Play e Moto Mods: le novità mobile di Lenovo

News
03/10/2016 Alessandra Basile 192

Lenovo si affaccia all'autunno pensando già ai regali di Natale e ci propone due novissimi smartphone e una serie di accessori che li trasformano in fotocamere, casse audio, videoproiettori... Ve li mostriamo. 

Mercoledì scorso a Milano Lenovo ha presentato in anteprima per l'Italia alcune nuove serie di prodotti, che strizzano l'occhio già ai regali di Natale. Tablet, convertibili, smartphone... Prodotti innovativi che combinano potenza, qualità e stile. Ad esempio, perché a Natale non regalare i nuovissimi smartphone Moto Z e Moto Z Play? Non solo, potete abbinarvi anche i Moto Mods, moduli accessori che trasformano lo smartphone in una e vera e propria macchina fotografica, una cassa acustica, così come il booster alla carica. Ve li presentiamo.

Scopri gli smartphone Lenovo

Moto Z e Moto Z Play
Moto Z si presenta come lo smartphone più sottile al mondo, grazie allo spessore di soli 5,19 mm e si approccia al Natale come il nuovo top di gamma Lenovo. La scocca è realizzata in alluminio aeronautico di tipo militare e acciaio inossidabile, lo smartphone è ultraleggero (136 grammi) e dotato di uno schermo da 5,5 pollici Quad HD AMOLED con rivestimento Corning Gorilla.
Il processore è un Verizon Qualcomm Snapdragon 820 quad-core da 2,2 GHz con RAM da 4 GB. Per la memoria interna, sono disponibili due versioni, 32 e 64 GB, entrambe espandibili tramite microSD. Per il comporto fotografico troviamo una camera da 13 MP con apertura f/ 1.8, stabilizzatore fotografico e dual flash. La fotocamera per i selfie, invece, ha una risoluzione di 5 MP e obiettivo grandangolare.

Possiamo dire che Moto Z Play è il suo fratellino minore, ma presenta comunque diverse caratteristiche interessanti. Perde il primato dello smartphone più sottile al mondo, lo spessore è infatti di 6,99 mm ed il peso sale a 165 grammi. La dimensione dello schermo non varia, ma con Moto Z Play parliamo di un Super AMOLED. Per quanto riguarda il processore, questo smartphone monta un Qualcomm Snapdragon 625 octa-core da 2 Ghz e la RAM è da 3 GB. Nessuna variazione, invece, per la memoria di archiviazione rispetto al Moto Z.
Se siete particolarmente interessati alla fotocamera, allora scegliete Moto Z Play che dispone di una camera principale da 16 MP con autofocus laser, apertura da f/ 2.0 e doppio flash Led per il bilanciamento dei colori. La fotocamera interna è uguale a quella della versione Moto Z.
Altra chicca del Moto Z Play è la batteria da ben 3.510 mAH che garantisce due giorni di autonomia. Inoltre, grazie alla carica turbo, con 15 minuti di ricarica il telefono gode di un'autonomia di 8 ore di utilizzo.
Sulla parte posteriore dello smartphone, inoltre, è presente un pin per il trasferimento dei dati con accessori senza l'utilizzo di applicazioni o sync con il telefono. Entrambe le versioni, infine, sono idrorepellenti e offrono il riconoscimento biometrico grazie al fingerprint.

Moto Mods
I Moto Mods sono gli accessori Lenovo che permettono di cambiare pelle al proprio smartphone. Sicuramente uno dei più interessanti è l'Hasselblad True Zoom, sviluppato in collaborazione con Hasselblad, appunto, leggendario marchio del settore della fotografia, che permette di montare sullo smartphone uno zoom ottico da 13x, il flash allo Xenon e di gestire le immagini nel formato RAW.
Altro accessorio della famiglia Moto Mods è l'altoparlante JBL SoundBoost dotato di due speaker da 3 W l'uno, batteria integrata da 1.000 mAh che garantisce un'esperienza audio di 10 ore.
Infine, Lenovo ha presentato gli ultimi due elementi della famiglia Moto Mods, vale a dire i Power Pack Incipio e l'Insta-Share Projector che trasforma lo smartphone in un proiettore cinematografico da 70 pollici per condividere i propri contenuti con gli altri.
Quindi, iniziate a segnarvi queste ultimissime novità di Lenovo e pensate ai regali per amici e parenti perché ce n'è per tutti i gusti.