Monclick Magazine Ufficio Monitor di grandi dimensioni, la soluzione per la comunicazione aziendale e professionale
Ufficio

Monitor di grandi dimensioni, la soluzione per la comunicazione aziendale e professionale

Guida all'acquisto
15 dicembre 2015 Monclick 2815

I monitor di grande formato rappresentano la soluzione ideale per rendere più immediate e coinvolgenti diverse situazioni di comunicazione: dall'uso prettamente commerciale per migliorare l'esperienza d'acquisto del cliente, all'utilizzo aziendale per rinnovare e rendere più interessanti le riunioni e le presentazioni. 

Perché scegliere un monitor di grande formato

I vantaggi che può portare la scelta di un monitor di grandi dimensioni sono numerose e adattabili alle diverse esigenze di utilizzo.
Dimensioni dello schermo: la possibilità di scegliere tra diverse dimensioni dello schermo fino ad arrivare ai 98" permette di poter scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze in base agli spazi che si hanno a disposizione e ai contenuti che si ha necessità di trasmettere. Anche la flessibilità di installazione è un punto a favore: grazie al design essenziale e moderno con cornici sottili e privi di elementi decorativi sono posizionabili sia in orizzontale che in verticale per soddisfare ogni esigenza di comunicazione.
Ottima leggibilità: i monitor di grandi dimensioni sono in grado di trasmettere immagini nitide e chiare in qualsiasi condizione di illuminazione adattandosi perfettamente all'ambiente in cui devono essere impiegati. Se devono essere usati in esterno devono garantire ottima leggibilità anche in piena luce e si arriva a luminosità di 1500 cd/m2 mentre per i modelli da interno "bastano" tra i 400 e 700 cd/m2.
Diverse ore di funzionamento: i monitor LFD hanno il grande vantaggio di garantire diverse ore di funzionamento ininterrotto. Anche in questo caso l'acquisto deve essere fatto in base all'impiego: ci sono modelli che possono essere utilizzati 24 ore su 24 per 7 giorni su 7, utili in caso di esercizi commerciali che hanno necessità di farli funzionare anche di notte, e altri a cui possono "bastare" 16 ore consecutive.
Semplicità d'uso: i monitor di grandi dimensioni sono facilmente utilizzabili, basta accenderli e sono subito pronti all'uso. È sufficiente collegare un PC, un lettore multimediale o una chiavetta USB esterno per veder comparire subito i nostri contenuti o addirittura in modelli più moderni il lettore è integrato e possono essere pilotati via rete grazie a un software di gestione.
Controllo a distanza: inviare i contenuti a un monitor di grandi dimensioni è immediato e non è necessario essere fisicamente presenti, possono essere trasmessi via Internet o se necessario via rete cellulare 3G da un'unica postazione in remoto. I dati possono essere gestiti anche in Wi-Fi attraverso un tablet o uno smartphone; grazie, infatti, al modulo Wi-Fi integrato in diversi modelli è possibile trasferire, riprodurre, condividere e programmare contenuti senza l'uso di cavi fisici.

Cosa serve per creare un sistema per il tuo business

Realizzare un sistema ideale per far rendere al meglio il proprio business è molto semplice, basta avere un computer e un software adatto per la creazione dei contenuti che vengono poi visualizzati attraverso il monitor di grandi dimensioni. Naturalmente i contenuti vengono realizzati in base alle necessità e allo scopo per cui il sistema viene concepito; ad esempio, nell'ambito di un esercizio commerciale i contenuti possono essere trasmessi via Internet, o via rete cellulare 3G, ai vari display posizionati nell'ambiente. La gestione è davvero molto semplice: da remoto e da un'unica postazione dei display oppure in Wi-Fi attraverso uno smartphone o un tablet interagendo immediatamente con ciò che viene mostrato, specificatamente durante una riunione, una presentazione o una lezione in alternativa al PC collegato fisicamente al monitor. Un'altra utile possibilità per visualizzare i contenuti preparati è l'uso di una chiavetta USB da inserire nel monitor e la partenza della presentazione è immediata. A seconda del tipo di lettore e del sistema utilizzato, si possono caricare immagini statiche, video, filmati flash, pagine HTML, presentazioni Power Point, ecc.

Monitor che "vivono" anche lontano dal PC

Al di là dei più classici utilizzi da monitor puro collegato a un PC, i display professionali di grande dimensione possono anche essere utilizzati come entità autonome, in grado di riprodurre contenuti su richiesta o a rotazione: dalle immagini statiche, ai file musicali, ai video, oltre che pagine HTML e presentazioni Power Point. Per quanto riguarda le immagini i file supportati sono JPEG, PNG, BMP; i file musicali possono essere mp3, aac e flac mentre in ambito video si possono tranquillamente riprodurre mp4, mpg, mpeg, avi, mkv, mov, divx, avi, wmv, vob. La riproduzione di tutti questi contenuti avviene grazie a una memoria interna al monitor che normalmente si attesta tra i 4 gli 8 GB. Non è da trascurare nemmeno la CPU interna: considerando la natura particolarmente multimediale dei contenuti da visualizzare è consigliabile orientarsi su modelli con processore dual o quad core.

IL NEGOZIO 2.0

Uno degli utilizzi più diffusi dei monitor di grande formato è sicuramente quello commerciale. Lo scopo principale di un esercente che gestisce un negozio, un ristorante, un bar o una qualsiasi attività commerciale è quello di invogliare il cliente a entrare, rendere il più possibile piacevole la customer experience e creare opportunità per intrattenerlo. I monitor di grandi dimensioni sono una forma di comunicazione visiva molto coinvolgente e dinamica che utilizza immagini, video e testi per tenere informato il cliente sui prodotti, le promozioni e i servizi offerti. Per poter ottenere il miglior risultato possibile non basta avere a disposizione contenuti e messaggi efficaci: occorre anche poter utilizzare dispositivi in grado di visualizzare e far risaltare il messaggio al meglio e soprattutto con poco impegno per l'esercente. La versatilità e la garanzia di un funzionamento ininterrotto per diverse ore al giorno (24 ore su 24 e 7 giorni su 7) rendono questi monitor di grandi dimensioni adatti a diverse esigenze commerciali. I negozi di abbigliamento possono mostrare, grazie alle immagini chiare e nitide, le sfilate dei capi che sono in vendita oltre che promuovere saldi e promozioni come anche i piccoli supermercati che possono mostrare a rotazione i prodotti in offerta. I monitor LFD hanno il vantaggio di garantire una luminosità molto elevata e sono perfettamente adattabili a un'installazione in esterna o in piena luce, per esempio in vetrina, decisamente utile, ad esempio, alle agenzie immobiliari che possono promuovere i loro annunci anche quando gli agenti sono assenti. Da non trascurare anche il grande aiuto che possono trarre bar e ristoranti che possono comunicare in tempo reale il menu e i prezzi dei vari piatti.
 

Leggi anche la nostra guida approfondita sui monitor di grandi dimensioni per i negozi e gli esercizi pubblici.

I vantaggi di una comunicazione immediata
- La possibilità di trasmettere varie immagini e video è un motivo di attrazione per il cliente che non solo viene informato ma può anche intrattenersi
- La comunicazione continua per molte ore, anche quando l'esercizio commerciale è chiuso, massimizza la capacità di interessare il potenziale cliente
- I contenuti che possono cambiare velocemente permettono di aggiornare in tempo reale le disponibilità di un prodotto e le eventuali promozioni
- I monitor di grande formato possono venire in aiuto agli addetti alle vendite nei momenti di maggiore affluenza fornendo preziose informazioni sul negozio, sulle offerte o sulle disponibilità
- La possibilità di realizzare un vero e proprio palinsesto, cioè un programma che presenta contenuti diversi in momenti differenti, viene incontro alle esigenze che si verificano nel corso della giornata
PROPOSTA
Nec MultiSync P553

Il monitor Nec MultiSync P553 grazie alla sua cornice sottile e alla sua resistenza di funzionamento 24 ore su 24 / 7 giorni su 7 si rivela particolarmente adatto in negozi di vendita al dettaglio che hanno bisogno di comunicare offerte e promozioni anche quando il negozio è chiuso. Inoltre, il sensore di luce ambientale programmabile garantisce un ridotto consumo di energia e livelli di luminosità sempre gradevoli agli occhi. Il software NaViSet Administrator 2 permette di gestire e controllare con facilità tutti i display direttamente da um'unica postazione centralizzata.
PROPOSTA
Samsung QM85D

Il monitor QM85D di Samsung garantisce colori nitidi e brillanti senza sfocature oltre che dettagli molto realistici grazie alla tecnologia UHD che offre una risoluzione quattro volte maggiore rispetto a quella FHD; supporta, inoltre, la connettività DisplayPort 1.2 che permette di riprodurre video con una frequenza di aggiornamento di 60 Hz. La presenza della modalità Picture in Picture dà la possibilità di visualizzare diversi contenuti nelle diverse parti dello schermo, ad esempio l'immagine di un prodotto con le sue specifiche.

GRANDI MONITOR IN SALA RIUNIONI: ADDIO PROIETTORE

Dimenticate le noiose riunioni al buio di una stanza con la sola luce del proiettore e l'ombra dell'oratore che si staglia sulla schermo che in alcuni momenti facevano scappare anche qualche sbadiglio. Per rendere la propria azienda moderna e produttiva i monitor di grandi dimensioni sono la soluzione ideale. Con l'utilizzo di un monitor professionale è possibile visualizzare presentazioni di alta qualità perfettamente leggibili che attirano l'attenzione dei presenti e la mantengono nel corso della durata della riunione o dell'incontro senza distrazioni, riuscendo così a portare a casa sempre ottimi risultati. La possibilità di utilizzare un'ampia gamma di file, immagini e video rende le presentazioni più dinamiche e coinvolgenti e la facile condivisione dei file e dei contenuti multimediali con tutti i presenti attraverso smartphone e tablet rende l'interazione molto produttiva.

La tecnologia touch
Alcuni modelli di monitor di grande formato sfruttano la comoda funzionalità touch che semplifica notevolmente la modalità di impartire comandi, ingrandire e ridurre i contenuti visualizzati e voltare pagina. In una riunione o una presentazione la modalità touch è molto comoda per intervenire immediatamente sulle pagine visualizzate mentre si sta parlando alla platea.

I vantaggi di avere un pubblico attento e partecipe
- Le immagini in alta risoluzione, i testi nitidi e ben leggibili sono in grado di catturare l'attenzione del pubblico ottenendo così il massimo rendimento senza distrazioni
- Il design leggero e sottile rende davvero semplice l'installazione risparmiando costi e tempo per l'avviamento
- La presenza di diverse connessioni consente di collegare con facilità più schermi per visualizzare un'ampia gamma di contenuti
- Le funzioni di interattività aiutano ad aumentare la partecipazione dei presenti oltre a permettere la condivisione delle informazioni per giungere più facilmente a una risoluzione dei problemi
- Grazie alla presenza di specifici programmi, la condivisione è possibile anche quando i dispositivi si trovano in luoghi diversi per ottimizzare la comunicazione anche con chi non può essere fisicamente presente
- Le presentazioni possono essere molto dinamiche grazie alla varietà di contenuti presentabili attraverso immagini, video, animazioni, PowerPoint, ecc.
PROPOSTA
Samsung DM55D

Con Samsung DM55D si può rendere la sala riunioni ancora più elegante grazie al design raffinato ed esclusivo. L'integrazione della piattaforma SSSP di seconda generazione e del processore SoC quad core rendono il monitor Samsung ancora più potente in grado di fornire prestazioni sempre più veloci. Non manca, inoltre, il modulo Wi-Fi per trasferire, riprodurre e condividere i contenuti senza la necessità di una connessione fisica.
PROPOSTA
Benq SV500

BenQ SV500 è un monitor da 50" ideale per catturare l'attenzione dei partecipanti a riunioni di lavoro grazie alla riproduzione di immagini chiare e testi ben definiti e leggibili. Il Multiple Display Administrator permette di gestire in remoto più monitor ofrrendo, inoltre, utili funzioni come le notifiche via e-mail in caso di anomalie, il monitoraggio centralizzato e l'integrazione con vari sistemi di pianificazione.

LA FORMAZIONE IN AMBITO PROFESSIONALE

Uno degli utilizzi dei monitor di grande formato è per corsi di formazione e seminari così da rendere le lezioni molto più interattive ed evitare l'atteggiamento passivo dei partecipanti coinvolgendo e catturando maggiormente l'attenzione e rendendo la lezione molto più dinamica e interessante. Effettivamente diverse ricerche hanno dimostrato che quando i partecipanti a corsi o presentazioni sono coinvolti più attivamente al processo di apprendimento riescono a immagazzinare più nozioni. La possibilità di visualizzare contenuti su monitor di grandi dimensioni in grado di restituire immagini ben definite e luminose e di preparare lezioni utilizzando diversi tipi di file, non solo di testo ma anche immagini, video, presentazioni in PowerPoint o con Adobe Flash aumentano decisamente l'interesse degli studenti. Il fatto di poter utilizzare diversi tipi di file, immagini, video, presentazioni in Power Point facilita anche gli insegnanti nella preparazione delle lezioni offrendo contenuti ricchi , risparmiando tempo e ottenendo il massimo del risultato. Nel caso ci si trovasse a fare lezione in aule molto grandi è possibile utilizzare più monitor installabili in diversi punti così da consentire un'ottima visuale indipendentemente dal punto in cui si è seduti per non perdere nulla di quello che viene trasmesso. Da un'unica postazione si gestisce facilmente tutto il contenuto da visualizzare e da inviare a tutti i monitor presenti in aula.

La lavagna diventa elettronica
Alcuni modelli di monitor di grandi dimensioni grazie alla presenza del touchscreen e di un software apposito possono diventare delle vere e proprie lavagne elettroniche interattive in cui l'insegnante può scrivere direttamente sullo schermo. In questo modo i contenuti sullo schermo sono più facili da leggere e la scrittura a mano rende l'esperienza più realistica e dinamica. L'installazione di specifici software può rendere molto efficace l'interazione tra le lavagne elettroniche e i PC dei partecipanti al corso così da rendere unica l'esperienza formativa.

Maggiore comunicazione per corsi sempre più dinamici
- La visualizzazione di immagini chiare e prive di distorsioni attira l'attenzione degli studenti evitando distrazioni e aumentando la concentrazione
- I contenuti vari e dinamici incoraggiano l'interazione e la collaborazione migliorando l'esperienza di apprendimento
- Aumenta l'interazione e la comunicazione tra partecipanti al corso e corpo insegnante oltre alla possibilità di condividere file e altri materiali
- Facilita e rende più interessante il lavoro degli insegnanti che possono prepararsi con più facilità e soddisfazione

PROPOSTA
Hitachi A56FX89E

A56FX89E di Hitachi è un'ampia e comoda lavagna interattiva multitouch per garantire un utilizzo decisamente intuitivo. È possibile utilizzarla con le dita o con una penna ed è dotata di 15 tasti funzione per accedere più facilmente agli strumenti che si usano più spesso. La grande superficie consente un lavoro di gruppo oltre alla possibilità di applicare dei magneti.
PROPOSTA
Panasonic UB-T880WG

Panasonic UB-T880WG Elite Panaboard è una vera e propria lavagna multimediale in formato 16:10 che può essere utilizzata sia con le dita che con una penna multifunzione grazie alla tecnologia capacitiva che garantisce precisione nel tocco e rapidità nella risposta. La lavagna Elite Panaboard può essere usata da tre utenti contemporaneamente al fine di rendere più coinvolgente e produttiva la lezione.

INFORMAZIONI IN TEMPO REALE

Avere informazioni chiare e aggiornate è molto utile soprattutto in sale d'attesa di studi medici, centri di analisi o cliniche veterinarie dove è necessario sapere quando è il proprio turno e quindi le informazioni cambiano velocemente e in tempo reale. I monitor di grandi dimensioni si rivelano molto utili anche in questi frangenti perché sono in grado di restituire immagini ben leggibili in qualsiasi condizione di illuminazione da diverse angolazioni. Uno dei grandi vantaggi di questi monitor di grande formato è anche la possibilità di sfruttare il posizionamento verticale che risulta molto utile quando sono diverse le informazioni da comunicare e gli spazi non sono grandissimi. Ma non solo informazioni di tipo logistico; questi monitor possono diffondere anche immagini di intrattenimento per rendere più piacevoli e meno noiosi i momenti di attesa o utili informazioni in base al tipo di sala d'attesa in cui sono posizionati. Tra i vantaggi dei monitor di grandi dimensioni ci sono la possibilità di utilizzarli in modo continuo e costante 24 ore su 24 e 7 giorni alla settimana e la grande attenzione al risparmio energetico.

Comunicazioni dettagliate e puntuali
- Avere informazioni sempre chiare e dettagliate anche in contesti ampi con intensa illuminazione
- Facile installazione con orientamento flessibile per adattarsi a qualsiasi necessità
- Semplice e immediata gestione dei contenuti da un'unica postazione centrale
- Intrattenimento per ingannare i momenti di attesa
- Possono essere trasmessi anche contenuti a puro scopo commerciale per promuovere iniziative, punti vendita, promozioni, ecc
PROPOSTA
Nec MultiSync X841UHD

Un monitor Nec da 84" in Ultra High Definition è ideale per trasmettere qualsiasi tipo di immagine e informazione in grado di catturare l'attenzione del pubblico. I colori sono brillanti e uniformi grazie a prestazioni cromatiche 10 bit e attraverso Spectraview Engine è possibile controllare e impostare correttamente luminosità, colore, gamma e uniformità.
PROPOSTA
Samsung ED75D

ED75D è un monitor Samsung da 75" Full HD in grado di trasmettere immagini chiare e colori realistici così da far concentrare il pubblico sul messaggio trasmesso; inoltre la flessibilità di rotazione permette di posizionarlo in vari tipi di ambiente adattandosi facilmente alle informazioni che abbiamo bisogno di comunicare. Grazie alla presenza del collegamento RS-232C è possibile collegare facilmente più schermi tra loro controllandoli da un'unica postazione centrale.

UN'ESPOSIZIONE DIVERSA DAL SOLITO

Un monitor di grandi dimensioni è utile e sfruttabile anche in altri ambiti come ad esempio esposizioni, mostre o musei, allestimenti fieristici oppure per arredare in modo originale e moderno alcuni particolari esercizi commerciali. In negozi di abbigliamento o di arredamento i monitor possono essere disposti in maniera artistica come oggetti per rendere più piacevole l'ambiente riproducendo immagini accattivanti e di stile. In questi casi servono modelli che garantiscono diverse ore di durata ininterrotte e che riproducano immagini chiare e luminose con un buon contrasto. Da non sottovalutare anche la facilità di installazione e di utilizzo che questi monitor garantiscono. I monitor di grande formato si rivelano ideali anche nell'allestimento di stand in manifestazioni fieristiche, come ad esempio Il Salone del Mobile o il Vinitaly, situazioni in cui serve far scorrere video e immagini per tutto il giorno per far conoscere le caratteristiche dei propri prodotti. I monitor utilizzati in queste situazioni devono garantire un buon funzionamento a lunga durata in qualsiasi condizione di illuminazione. Per aumentare ancora di più la facilità d'uso migliorando la produttività molti modelli di monitor LFD sfruttano una piattaforma all-in-one integrata che elimina la necessità di un PC o un lettore multimediale separato semplificando la condivisione dei contenuti dando la possibilità anche di sfruttare un collegamento USB e collegare più schermi tra di loro in una semplice configurazione in serie.
PROPOSTA
Samsung DB48D/ LH48DBDPLGC/EN

Anche l'occhio vuole la sua parte e il monitor Samsung DB48D offre una soluzione elegante e raffinata adatta a rendere esclusiva l'atmosfera del luogo in cui viene installato. Le cornici hanno uno spessore di 9,5 mm e profilo di 49,9 mm e i colori disponibili vanno dal nero satinato al nero con raffinate venature, legno e titanio. La piattaforma integrata SSSP semplifica notevolmente l'uso del monitor eliminando la necessità di un PC o lettore multimediale separato.

QUANDO IL MONITOR È DI GRANDISSIMO FORMATO

Ci sono situazioni e contesti che richiedono monitor di grandissimo formato come ad esempio nelle sale di controllo, negli stadi, nei musei o per la visualizzazione di informazioni pubbliche. È in queste circostanze che si può fare affidamento ai videowall, un insieme di monitor con una cornice ultra sottile che riduce al minimo le interruzioni fra gli schermi quando vengono attaccati l'uno all'altro formando così un unico display di grandi dimensioni. La struttura è robusta, le immagini sono nitide, la luminosità è decisamente elevata e altrettanto ampi sono gli angoli di visione per una riproduzione di immagini realistiche senza influire particolarmente sui consumi. Nonostante siano monitor multipli non si notano differenze cromatiche tra uno e l'altro, questo grazie all'attenta calibrazione cromatica che viene effettuata così da garantire immagini senza distorsioni e con colori talmente fedeli da non far notare nemmeno il distacco da un monitor all'altro. Tra i vantaggi offerti dai videowall c'è anche la facilità di installazione e, grazie alla presenza del modulo Wi-Fi in alcuni modelli, la possibilità di gestire i contenuti utilizzando uno smartphone, un tablet o un PC con connessione Wi-Fi per garantire massima flessibilità. Per migliorare la produttività e semplificare la condivisione dei contenuti sono state realizzate soluzioni all-in-one che non necessitano di un PC o di un lettore multimediale separato e che permettono di sfruttare il collegamento USB per collegare più schermi tra loro in una semplice configurazione in serie. Inoltre, alcuni modelli sfruttano la possibilità di salvare su una memoria USB o in un hard disk interno alcuni parametri come volume, luminosità, ecc, da poter copiare su tutti i display senza la necessità di doverne configurare uno per volta.
PROPOSTA
Samsung UE55D

Con i monitor della serie UED di Samsung è possibile realizzare un videowall impeccabile grazie agli schermi ultrasottili che messi uno accanto all'altro sembrano formare uno schermo unico. La coerenza di colori tra monitor multipli è garantita da un'accurata procedura di calibrazione in fabbrica che permette di avere colori fedeli senza distorsioni. Da non dimenticare l'integrazione del modulo Wi-Fi per trasferire, riprodurre e condividere i contenuti senza la necessità di una connessione fisica.
PROPOSTA
Panasonic TH-55LFV50W

Modello ideale per installazioni videowall è il Panasonic TH-55LFV50, monitor con pannello LCD D-LED con cornice molto sottili che riducono a 5,3 mm lo spazio tra uno schermo e l'altro. Le immagini nitide e chiare garantiscono anche un'elevata visibilità in spazi molto grandi grazie a una luminosità di 800 cd/m2; inoltre, il sistema IPS fornisce ampi angoli di visualizzazione.
Condividi
Seguici Su