Monclick Magazine Casa e Benessere Lavatrici AEG: le nuove macchine che si prendono cura del bucato
Casa e Benessere

Lavatrici AEG: le nuove macchine che si prendono cura del bucato

News
20 ottobre 2016 Maria Antonia Frassetti 107

AEG ha presentato la nuova gamma di prodotti dedicati al lavaggio. Tra questi, le lavatrici super-tecnologiche della serie 7000: vi spieghiamo perché sono innovative.



Quanti pensano che fare il bucato sia un’incombenza noiosa? E quanti non si fidano a lavare i propri capi (in particolare i delicati) in lavatrice perché temono di rovinarli? Sicuramente, molti. Ed è proprio per questo motivo che AEG ha progettato soluzioni per il lavaggio che rispondono ai bisogni di oggi e che sfruttano il meglio della tecnologia per consentirci di “prenderci cura” del bucato in tutta tranquillità. Tra le nuove proposte, vi vogliamo parlare delle lavatrici della serie 7000

Quali sono le peculiarità di queste macchine? Il design ricercato, dalle linee pulite e simmetriche, è sicuramente una componente importante, studiata per soddisfare esigenze specifiche. Ma la novità più significativa riguarda le tecnologie integrate: il sistema ProSense (disponibile anche nella gamma 6000) e ProSteam. Si tratta di due soluzioni innovative pensate per avere risultati di lavaggio impeccabili, senza stressare o danneggiare inutilmente gli indumenti e le fibre,  con un occhio di riguardo ai consumi energetici. Vediamo nello specifico di cosa si tratta.

Vai a tutti i modelli di lavatrici AEG

Le nuove lavatrici serie 7000 incorporano la tecnologia ProSteam, molto utile per chi indossa spesso le camicie o indumenti in cotone. Infatti, questa particolare funzione consente di “aggiungere” un ciclo di vapore finale dopo il lavaggio oppure, in alternativa, di utilizzare un programma di vapore refresh per rinfrescare i capi. Quali sono i vantaggi? La tecnologia ProSteam riduce le pieghe fino al 30%, così da facilitare e velocizzare la stiratura di abiti e camicie (che tra l’altro può essere effettuata a temperature più basse). Il programma vapore refresh invece rinfresca i vestiti già indossati (perfetti per essere indossati ancora) e elimina gli odori. Inoltre, grazie all’opzione Più Morbido, viene garantita la perfetta distribuzione dell’ammorbidente all’interno del cesto, affinché raggiunga ogni singola fibra, per un trattamento ancora più efficace.

L’altra importante tecnologia delle nuove lavatrici AEG è il sistema ProSense. Il funzionamento è molto semplice: la lavatrice regola autonomamente - grazie ad appositi sensori integrati - la durata e le varie opzioni del ciclo di lavaggio in funzione del carico e del tessuto. Questo vuol dire che a seconda del peso e del tipo di bucato, la macchina sceglie il migliore trattamento possibile: minori consumi di energia e acqua, quindi, ma anche capi che restano morbidi e brillanti nel tempo, perché non più sottoposti a lavaggi eccessivi e sfregamenti inutili.

Il design che fa la differenza

Il design della nuova gamma 7000 è stato studiato nei minimi dettagli, a partire dalla porta che si apre di 165° e dal pratico pannello dei comandi. Al di là dello stile moderno e accattivante, troviamo infatti una serie di elementi volti a semplificare l’utilizzo della lavatrice. Per esempio, la maniglia ergonomica posizionata “a ore 2” consente una presa e un’apertura dell’oblò più agevole. L’utilizzo del metallo rende la lavatrice robusta e resistente nel tempo. Il cestello ha un’apertura totale di 34 cm, per facilitare il caricamento e lo svuotamento della macchina. Per quanto riguarda i programmi, questi sono disposti in modo ordinato e intuitivo per favorire il settaggio delle varie opzioni, così come l’ampio display LCD XXL con Touch Control.

Altre caratteristiche

Le lavatrici della gamma 7000 sono dotate di motore ÖKOInverter, che consente di far girare il cestello a ritmi più intensi, riducendo così i tempi di lavaggio e migliorando la qualità della centrifuga, con risultati sempre ottimali, consumi energetici ancora più ridotti e massima affidabilità nel tempo. Grazie all’innovativa tecnologia Silent System che si basa su ammortizzatori all’avanguardia in grado di ridurre significativamente le vibrazioni, le nuove macchine sono particolarmente silenziose, sia durante il lavaggio che durante la centrifuga, con 51 dB(A). Tra le altre caratteristiche tecniche: velocità di centrifuga fino a 1400 rpm, classe energetica A+++ -30% e capacità di carico da 8 a 10 Kg.
Condividi
Seguici Su