Monclick Magazine Mobile IFA 2016: la fiera dell'elettronica apre oggi a Berlino
Mobile

IFA 2016: la fiera dell'elettronica apre oggi a Berlino

News
02 settembre 2016 Maria Antonia Frassetti 637

Dal 2 al 7 settembre la capitale tedesca torna a ospitare l’importante mostra internazionale dedicata a prodotti e servizi legati all’elettronica di consumo. Cosa dobbiamo aspettarci? Ecco alcune anticipazioni su quello che verrà presentato in questa edizione. 



Come ogni anno, Berlino si prepara ad accogliere la più importante fiera europea dell’elettronica, meglio conosciuta come IFA (Internationale Funkausstellung): per sei giorni a partire da oggi la famosa Messe Berlin accoglierà il meglio dell’hi-tech, trasformandosi in una vera e propria vetrina internazionale sulle ultime novità e i trend del mondo consumer electronics

Quali sono i device tecnologici che vedremo arrivare sul mercato nei prossimi mesi? Tra i tanti rumors che trapelano in rete e le pochissime notizie certe confermate dai produttori, è possibile fare qualche previsione. Quello che appare evidente di questa edizione è il focus su alcuni prodotti mobile top di gamma, in particolare smartphone, tablet e dispositivi wearable. Vediamo allora quali novità hanno in serbo i grandi brand dell’elettronica per tutti gli appassionati di tecnologia e non.

Samsung

L’azienda sudcoreana ha organizzato un evento esclusivo a inizio agosto per presentare l’attesissimo Galaxy Note 7. Cosa ci si deve aspettare allora dalla sua partecipazione a IFA 2016? Molto probabilmente, Samsung svelerà Gear S3, ovvero il nuovo smartwatch, dal design rotondo e con la ghiera girevole come il suo predecessore.
L’elemento innovativo dovrebbe consistere nell’inserimento di nuovi sensori: altimetro, barometro, tachimetro e GPS integrato. L’altro prodotto presentato da Samsung potrebbe essere Galaxy Tab S3, un tablet da 8 pollici con processore Snapdragon 652, 32 GB di memoria interna, 3 GB di RAM, sistema operativo Android 6.0 Marshmallow e batteria da 4000 mAh.

Se ti sei perso la presentazione del nuovo Samsung Galaxy Note 7, leggi anche “Galaxy Note 7: finalmente è arrivato”

Asus

Qualcosa di incredibile sta arrivando: è lo slogan che anticipa la presentazione dei nuovi prodotti Asus alla fiera di Berlino. In mostra ci sarà quasi certamente ZenWatch 3, il primo smartwatch Asus dalla forma circolare, dotato di SO Android Wear. Quasi sicura anche la presenza delle ultime versioni dello smartphone ZenFone 3 e del nuovo ZenPad 3. Quali dovrebbero essere le specifiche di questo tablet? Display IPS QXGA (2048 x 1536 pixel) da 7,9 pollici, processore Snapdragon 650 hexa-core, 2 o 4 GB di RAM, 16 o 32 GB di memoria interna espandibile con microSD, Android 6.0 Marshmallow, fotocamera posteriore da 8 megapixel, connettività WiFi 802.11, bluetooth 4.1, 4G LTE e, per finire, porta USB di tipo C

Sony 

A Berlino, la nuova line-up di Sony dovrebbe essere particolarmente ampia e diversificata. Da evidenziare tra telefoni, TV, fotocamere e videocamere, lo smartphone Xperia XR (se così sarà effettivamente denominato) caratterizzato dal consueto design omnibalance (che si basa sui principi di equilibrio e attenzione per i dettagli), su cui si fonda tutta la filosofia dell’azienda giapponese. Il nuovo cellulare di fascia alta dovrebbe essere dotato di display da 5,2 pollici con risoluzione Full HD, porta USB di tipo C, chip NFC integrato, processore Snapdragon 820, 3 o 4 GB di RAM, 32 GB di memoria interna e fotocamera posteriore da 23 megapixel.

Gli altri big 

Non dimentichiamoci di altri importanti produttori di elettronica di consumo. Per quanto riguarda Lenovo, si attende con impazienza l’evento di Berlino per il lancio di nuovi modelli di smartphone e tablet. Tra questi, si ipotizza lo Yoga Tab 3 Plus 10, un device di fascia medio-alta con display da 10 pollici (risoluzione da 2560 x 1600 pixel), processore Qualcomm Snapdragon 650, RAM da 3 GB e storage interno da 32 GB, fotocamera posteriore da 13 megapixel, connettività Wi-FI, bluetooth 4.0, 4G e porta USB Type-C

Ancora da confermare, la presentazione da parte di LG di un nuovo telefono cellulare, il modello V20, che dovrebbe puntare su due grandi plus: una riproduzione audio di alto livello e un comparto fotografico di qualità grazie alla doppia fotocamera posteriore. Inoltre, LG V20 dovrebbe essere uno dei primi smartphone commercializzati con il nuovo sistema operativo Android 7.0 Nougat.

E per finire, Huawei? La multinazionale cinese ha annunciato che la sua partecipazione a IFA 2016 sarà una “sfida alle aspettative”. Claim molto misterioso che forse nasconde il lancio di un nuovo brand (dopo il successo di Honor), di un phablet (Mate 9 o Mate S2) e di uno smartphone orientato ad un pubblico femminile chiamato Huawei Nova, anche se risulta difficile pensare a caratteristiche specifiche (se non estetiche) per un telefono “da donna”.

Occhi, dunque, puntati da oggi su Berlino. Se le previsioni annunciate saranno corrette, lo scopriremo solo nei prossimi giorni. Di sicuro, le novità saranno tante e non resteremo delusi.
Condividi
Seguici Su