Monclick Magazine Audio e Video Fotocamere digitali per bambini
Audio e Video

Fotocamere digitali per bambini

Guida all'acquisto
02 dicembre 2015 Monclick 698

I bambini, si sa, amano le foto, ma soprattutto amano farle. Fotocamere giocattolo, ma anche con fotocamere digitali adatte ai più piccoli: robuste, antiurto ed economiche



Un giocattolo...da grandi


I giocattoli di oggi si fanno sempre più tecnologici, ma a questo punto perché non regalare ad un bambino un vero oggetto tecnologico con cui divertirsi e sviluppare la creatività? I bambini amano le fotografie, amano guardarle e farle, trovando spesso come soggetto più interessante proprio loro stessi. Una fotocamera digitale pertanto potrebbe essere una soluzione ideale per un regalo molto gradito a qualsiasi bambino. Una volta, quando gli adulti volevano mettere i bambini in condizione di "giocare" con una macchina fotografica, ne compravano una economica, usa e getta, ma oggi, nell'era del digitale, come scegliere un modello di fotocamera digitale per bambini?

Le scelte possibili sono molte ma prima di effettuarne una definitiva bisogna prendere in considerazione vari fattori, come l'età del bambino, l'utilizzo che potrebbe farne e quindi anche le caratteristiche che la fotocamera offre.

Su quale fotocamera orientarsi?

In generale, considerando le scelte di fotocamere digitali per bambini, ci si potrebbe orientare su tre direttrici:
 
  • Fotocamere giocattolo. Sono realizzate spesso con marchi di personaggi dei cartoni animati, in colori accattivanti, forme robuste, con pulsanti e manopole grandi. Non hanno un qualità d'immagine eccelsa ma il loro punto di forza sta nella resistenza.
  • Fotocamere robuste. Queste fotocamere sono la versione "adulta" delle fotocamere giocattolo. Sono di formato tascabile e molto robuste, anche se di solito non sono marchiate ufficialmente come antiurto o impermeabili. Le caratteristiche tecniche sono più avanzate, come una buona risoluzione, zoom, più ampia memoria interna.
  • Fotocamere economiche. Probabilmente il tipo di fotocamera più indicato per i bambini con temperamenti più irruenti. Si tratta di modelli minimalisti, completamente automatizzati ma con funzioni basilari e risoluzioni basse. Nel caso che il bambino decida di usare la fotocamera per saltarci sopra però, non sarà un gran perdita.

Le linee guida generali per la scelta di una fotocamera per bambini pertanto sono sempre le stesse, qualunque sia il tipo di modello verso cui vi orienterete. È sempre meglio puntare su modelli di fotocamera digitale semplici da usare, robusti, dalle forme maneggevoli anche per un bambino, con impostazioni completamente automatiche.
Condividi
Seguici Su