Estensioni di assistenza, tutto quello che c'è da sapere

Guida all'acquisto
10/01/2017 Danilo Pagnin 1231

Hai acquistato un iPhone o un elettrodomestico e non vuoi correre rischi? Il mercato offre un ampio ventaglio di estensioni di assistenza per i tuoi prodotti.


Le normative vigenti in materia di garanzia di un prodotto nuovo sono regolamentate dal codice del consumo: senza entrare nel dettaglio del provvedimento, è ormai percezione diffusa che per qualunque prodotto acquistato da un consumatore la garanzia è di due anni. La garanzia copre da eventuali difetti di conformità, che possono manifestarsi subito dopo l’acquisto o nei due anni successivi in cui viene applicata, a cui segue l'obbligo di "ripristino del bene di consumo per renderlo conforme al contratto di vendita". Scaduta la garanzia legale, esiste la possibilità di utilizzare un' estensione di assistenza.
 
Vedi tutte le estensioni di assistenza

Estensioni di assistenza: perché acquistarle
La vostra lavatrice si ferma improvvisamente, proprio quando il cesto della biancheria sporca sta esplodendo, ma la garanzia è scaduta da quasi un anno.
Avete acquistato un iPhone o un Samsung Galaxy S8 investendo gran parte dei vostri risparmi e dopo pochi mesi vi scivola delle mani cadendo sull'asfalto, il display va in frantumi e ripararlo vi costerebbe un occhio della testa.
E’ piena estate e il condizionatore acquistato tre anni fa va in blocco proprio durante la canicola più feroce.
Ecco alcuni casi in cui un’ estensione di assistenza si può rivelare di grande aiuto.

Garanzia: cosa copre e cosa no
La garanzia standard generalmente non copre le rotture derivanti da cadute accidentali di un prodotto o da cattivo utilizzo, ma soltanto i guasti o malfunzionamenti che si manifestano durante il regolare uso dello stesso.
Sono numerosi i casi di consumatori che si rivolgono all'assistenza del produttore per far riparare un oggetto ancora in garanzia e si vedono addebitare in parte o del tutto i costi di riparazione, in quanto il laboratorio che lo ha preso in carico ritiene (qualora ne abbia evidenza) che il prodotto non si sia guastato a causa di un difetto di conformità ma per un cattivo utilizzo o per errata manutenzione dello stesso, se non addirittura a causa di rotture meccaniche derivanti da cadute accidentali non coperte da garanzia.
Al di là di questi casi, una volta scaduto il termine dei due anni l'acquirente in caso di malfunzionamenti o rotture dovrà necessariamente rivolgersi a pagamento all'assistenza del produttore (o a qualsiasi centro di assistenza a sua scelta) al fine di ottenere un intervento tecnico, con esborsi talvolta di notevoli costi per la manodopera e per gli eventuali pezzi di ricambio e con tempi di intervento variabili che possono rivelarsi anche molto lunghi: per la garanzia standard, infatti, l'assistenza ha l'obbligo di ripristinare la funzionalità tecnica di un prodotto entro certe tempistiche, ma, una volta scaduta la garanzia, questi vincoli non sono più attivi. Ecco perché sono sempre più diffuse le formule di estensione di assistenza.


Le estensioni di assistenza: formule "care" e "kasko"
Le estensioni di assistenza si dividono principalmente in due grandi famiglie: quelle "Care", previste per i casi di malfunzionamento o guasto del prodotto, e quelle "Crash" (o KASKO), che intervengono in caso di rotture meccaniche accidentali, per esempio nel caso di rottura del display di un tablet o di uno smartphone.
Possono essere acquistate insieme al prodotto da abbinare oppure da sole, se il prodotto lo abbiamo già acquistato. La gamma disponibile è ormai ampia e copre varie fasce di prezzo e molte categorie merceologiche: fino a non molti anni fa queste formule erano pensate soprattutto per i computer portatili e gli elettrodomestici, la cui eventuale rottura ha un impatto immediato sulla quotidianità, mentre ora l'offerta copre moltissimi altri prodotti. In molti casi, specialmente per gli elettrodomestici, già i produttori propongono ai clienti pacchetti di estensioni di assistenza da attivare dopo l'acquisto del prodotto: esistono poi varie opzioni di estensioni applicabili a qualunque brand.
Per le formule CARE si va dal classico grande elettrodomestico (frigorifero, lavatrice, lavastoviglie, congelatore, ecc.) al piccolo elettrodomestico da cucina, dall'aspirapolvere alla console da gioco, dallo smartphone al phon o alla piastra elettrica, dall'hi-fi al televisore e alla fotocamera. Le formule variano a seconda del periodo di estensione indicato e alle fasce di prezzo dei prodotti, con prezzi proporzionali all'offerta.
Più ridotta la gamma delle estensioni CRASH, che coprono quelle tipologie di prodotti più esposti ad eventuali rotture accidentali, per caratteristiche funzionali e tecniche: quindi smartphone e cellulari, tablet, fotocamere, videocamere, obiettivi, notebook, console portatili.  
 
LONGLIFE CARE 2 ANNI LAVATRICI-LAVASTOVIGLIE
Questa estensione interviene in caso di guasto o malfunzionamento della vostra lavatrice o lavastoviglie fino a due anni dopo la scadenza della garanzia convenzionale.
Il servizio include la presa e la riconsegna del prodotto riparato oppure il servizio a domicilio se il prodotto non è trasportabile.
Estendo non chiede al cliente di anticipare i costo di riparazione: coprirà i costi di riparazione per prodotti fino a 1000€.
In caso di non riparabilità del prodotto o di tempi di riparazione superiori a 60 giorni, il servizio prevede la sostituzione o l'emissione di un Buono di Acquisto.
KASKO 2 SMARTPHONE APPLE SAMSUNG ASUS LG HUAWEI
Avete comprato un Iphone 5S uno Zenfone Asus, un Huawei P9, state chiacchierando con un amico e lo smartphone vi scivola dalle mani: un attimo, e CRACK, schermo in mille pezzi con danno non coperto da garanzia... Ecco un esempio in cui avere una garanzia KASKO2 di Project Informatica per Smartphone Apple Samsung Asus LG e Huawei nella fascia di prezzo 300-499€ si potrebbe rivelare di estrema utilità.
Il servizio copre infatti i costi relativi a qualsiasi danno a componenti interni ed esterni (display, scocca, etc.) per una durata di 12 mesi e massimo n. 1 eventi.
Ad un costo abbordabile potrete garantirvi tranquillità per almeno un anno rispetto a molti dei più comuni danni derivanti dall'uso quotidiano di apparecchi che molti di noi ormai prendono in mano decine di volte al giorno.
LONGLIFE CRASH FOTO-VIDEO 750
Vi è caduta la vostra fotocamera o il vostro obbiettivo si è ammaccato? Con questo pacchetto potrete usufruire di una riparazione per prodotti che hanno un prezzo massimo di acquisto di 750€. Questo massimale vale anche in caso di guasto o malfunzionamento fino a due anni dopo la scadenza della garanzia convenzionale.
I costi di riparazione fino al raggiungimento del massimale sono coperti da Estendo, senza necessità di anticipare nulla.
Se il prodotto non risulta riparabile oppure i tempi di riparazione superiori a 60 giorni, il servizio prevede la sostituzione o l'emissione di un Buono di Acquisto.
LONGLIFE CRASH SMARTPHONE 150
Il tuo telefono cellulare o smartphone ti è appena scivolato di mano cadendo sul pavimento e lo schermo è andato in mille pezzi? La garanzia convenzionale non ti copre, ma se la data di acquisto è di meno di 10 mesi fa, potrai farlo aggiustare senza dover anticipare nulla: Estendo coprirà i costi di riparazione.
Questa estensione si applica per prodotti tra i 100 e i 150€.
In caso di non riparabilità del prodotto o di tempi di riparazione superiori a 60 giorni, il servizio prevede la sostituzione o l'emissione di un Buono di Acquisto.