Monclick Magazine Casa e Benessere Epilatori a luce pulsata: addio per sempre peli superflui!
Casa e Benessere

Epilatori a luce pulsata: addio per sempre peli superflui!

Guida all'acquisto
29 febbraio 2016 Alessandra Basile 263

Non vi siete ancora decise ad acquistare un epilatore a luce pulsata? Avete qualche dubbio o non sapete come funzionano? Scopriamo insieme tutti i benefici di questi prodotti, come la gamma Lumea di Philips, che assicurano trattamenti efficaci e sicuri sulla vostra pelle. 

Le giornate si allungano, il clima si fa un po' più mite e la voglia di scoprirsi inizia a fare capolino. Tutto molto bello, ma cosa significa per noi donne? Iniziare a prepararsi per la famigerata prova costume e per la prova gambe... Tragedia! E invece no. La tecnologia è sempre al nostro fianco, anche in questo caso. Quindi salutate i rasoi (amici di situazioni d'emergenza, ma dannosi), dimenticate i vecchi epilatori e cerette (efficaci ma dolorosi) e date il benvenuto agli epilatori a luce pulsata.

Scopri tutte le caratteristiche dell'epilatore Philips Lumea Prestige sc2009/00

La luce: la nuova alleata
La tecnologia IPL (Intense Pulsed Light) sulla quale si basano gli epilatori a luce pulsata Lumea di Philips consiste in un sistema di impulsi di luce, esattamente come quello dell'estetista, ma ricalibrato per poter essere usato comodamente a casa. Il compito di questi impulsi, che altro non sono che dei piccoli flash mirati sulle zone da trattare, è quello di colpire la melanina presente nei peli, trasformarla in energia luminosa che arriva direttamente alla radice, portando il follicolo alla fase di riposo, impedendo la ricrescita del pelo. In poche parole? Pelle liscia tutti i giorni.

Cosa fare, passo dopo passo
L'utilizzo degli epilatori Lumea è molto semplice e pratico. Come primissima cosa, è necessario preparare la zona su cui intendete lavorare, eliminando i peli visibili nel modo che preferite (epilando o rasando la pelle). In questo modo, la luce dell'impulso verrà mirata direttamente alla radice del pelo, per una maggiore efficacia. Un consiglio: se avete la pelle piuttosto delicata, meglio radere un paio d'ore prima del trattamento. Così la pelle non sarà più arrossata.
Poi, regolate l'intensità di Lumea in funzione della tonalità della vostra pelle: vi basterà controllare quale sia il fototipo, confrontando la tabella nel libretto delle istruzioni. Posizionate l'epilatore in maniera perpendicolare rispetto alle gambe (o altra zona) e attendete che si accenda la spia luminosa. A quel punto potete rilasciare un flash. Spostatevi e ripetete l'operazione. Si raccomanda di sovrapporre un po' le zone in modo da essere certe che non vi siano punti scoperti. Con la funzionalità Slide & Flash potete far scorrere l'apparecchio senza interruzioni, per un'epilazione ancora più comoda e veloce. 
L'operazione è molto rapida, soprattutto grazie ai modelli top di gamma come i Lumea Prestige, perché la finestra di trattamento è di 4 cm2. Quindi in un quarto d'ora potrete trattare la zona inferiore delle gambe, in 4 minuti la zona bikini e in 2 minuti le ascelle. Ricordate anche che i modelli Prestige sono dotati di accessori appositi per il trattamento al viso e sulla zona bikini e possono essere utilizzati anche i modalità cordless, per una maggiore comodità.

Perché farlo ora?
Gli studi condotti su questo tipo di prodotti hanno dimostrato quanto siano efficaci: si è registrata una riduzione di oltre il 75% dei peli superflui dopo quattro trattamenti. I trattamenti devono essere effettuati all'inizio ogni due settimane, poi al bisogno. Inoltre, dopo l'utilizzo della luce pulsata è consigliabile non esporre la pelle trattata alla luce solare per due settimane. Meglio, quindi, iniziare a fare i primi trattamenti ora e non farsi trovare impreparate!

Alcuni consigli
Un filtro ottico presente nella gamma Lumea impedisce ai raggi UV di raggiungere la pelle. Tuttavia, è indispensabile che prima di acquistare il vostro epilatore verifichiate la compatibilità con la vostra tonalità cutanea. L'efficacia del trattamento è strettamente correlata alla quantità di melanina (quindi di pigmentazione) presente nel pelo. Se avete i capelli molto chiari, rossi o bianchi, l'utilizzo della luce pulsata non sarà efficace. Stesso problema se avete la pelle naturalmente troppo scura. In tutti gli altri casi, questo tipo di epilatori fanno al caso vostro per risolvere in maniera definitiva, sicura e assolutamente non dolorosa il problema dei peli superflui.
Ricordatevi di non utilizzare Lumea su pelle irritata, troppo abbronzata o, peggio ancora, scottata. Eviterete reazioni cutanee. Infine, per una massima efficacia, usate il vostro epilatore su pelle fredda, quindi mai subito dopo la doccia. 
Finalmente la soluzione migliore per affrontare la bella stagione senza pensieri e con gambe lisce e setose. Iniziate a mettere in agenda feste in piscina, weekend al mare e picnic al parco perché sarete perfette!
 
Condividi
Seguici Su