Monclick Magazine Casa e Benessere Depilazione femminile e maschile - What women want?
Casa e Benessere

Depilazione femminile e maschile - What women want?

News
17 agosto 2016 Giulia Dalessandro 172

Quello che le donne vogliono, sottotitolo del film What women want. Ma cosa pensano davvero le donne della depilazione provata e odiata da Mel Gibson? 



Mel Gibson in What women want – Quello che le donne vogliono prova a immedesimarsi nella psicologia femminile provando a depilare le gambe, a mettere il mascara e a indossare collant, fino a quando scivola su dei sali da bagno, cade in una vasca piena d’acqua insieme ad un phon e prende la scossa. Da quel momento ha uno strano potere: riesce a sentire ciò che le donne pensano. 
Il film era del 2000, ma se Mel Gibson riuscisse a sentire quello che le donne pensano oggi proprio in merito alla depilazione sia femminile che maschile, cosa scoprirebbe?

Epilazione femminile
Croce e delizia di ogni donna, l’epilazione femminile è sempre un argomento delicato. Povere gambe, braccia, ascelle maltrattate da rasoi o da cerette fatte male. Per fortuna la tecnologia ci viene sempre incontro e nella testa di Mel Gibson si sentirebbero voci di ringraziamento per gli inventori degli epilatori elettrici e della luce pulsata

“Chissà perché le donne si lamentano sempre della ceretta alle gambe” dice l’attore nell’ironico film, per poi urlare dal dolore. Se a ogni donna viene in mente la scena di questo film, non è tanto difficile né impossibile pensare a una pelle liscia e ottenerla senza dolore. 

Scopri qual è il miglior epilatore per te

Uomini depilati sì o no?
Ceretta all’addome, alla schiena, alle gambe… spesso vi ricorrono uomini sportivi come ciclisti e nuotatori, ma è soprattutto la moda a portare l’uomo a questa “sofferenza”. Non più uomini villosi, peli che spuntano da camicie semi aperte, ma pelle liscia come quella di un bambino. I gusti sono cambiati e i modelli di virilità anche. Ma non solo sportivi, anche uomini tatuati o semplicemente attenti all’aspetto estetico la pensano diversamente da Mel Gibson che dopo aver strappato la striscia di cera sulla gamba destra sostiene che “una volta che lo fai, non lo fai più”. 

No ad un corpo da orso, sì alla barba. Le donne dicono sì alla barba: che sia corta, folta, da hipster o da vichingo purché sia barba. Sono tanti i barber shop tornati di moda e i beard stylist, quindi di certo non si rischierà di ritrovarsi con dei baffi alla Pancho Villa o alla Hitler come succede nel film Quasi Amici quando Driss taglia la barba a Philippe, divertendosi e prendendolo in giro.

Ma se non volete rischiare di trovare dei barbieri fantasiosi come Charlie Chaplin nel film Il Grande Dittatore che taglia la barba a un suo cliente a ritmo di musica, provate a trovare il vostro stile, in fondo il fai da te non smette mai di stupire grazie al mondo della rasatura elettrica, della rifinitura di precisione della barba e della depilazione del corpo. Tecnologie all’avanguardia, rasoi elettrici, regolabarba e rifinitori vari, waterproof, che si adattano alle linee del corpo e del viso, per avere una barba curata o anche dargli l’impressione di essere una barba da tre giorni. Il finto trasandato piace alle donne e potrete rimandare l’appuntamento dal barbiere.
Condividi
Seguici Su