CPU Intel: ecco i processori di settima generazione

Guida all'acquisto
17/10/2016 Maria Antonia Frassetti 2217

Stanno arrivando sul mercato i primi computer che montano la nuova generazione di processori Intel, ottimizzati per il mobile e per la multimedialità. Scopriamo insieme quali sono le peculiarità e in cosa differiscono dalla serie precedente.




Dopo gli Skylake è il turno dei Kabylake, l’ultima famiglia di processori Intel Core. Con architettura a 14nm+ e frequenza operativa superiore, le CPU di settima generazione rappresentano un’ottimizzazione della generazione precedente, che concretamente significa un miglioramento a livello di efficienza e di prestazioni (dal 12% al 19%, a seconda degli ambiti di utilizzo). Per lavorare, giocare o creare, molti dei nuovi pc (sia desktop che portatili) lanciati sul mercato subito dopo l’estate, incorporano le nuove soluzioni Intel Core (nelle versioni Core i3, Core i5 e Core i7) con funzionalità specifiche per l’utenza business o consumer e per un utilizzo del computer anche in mobilità

Al di là delle caratteristiche generali, le nuove CPU sono state pensate per soddisfare le esigenze dei nuovi utenti, in particolare di coloro che sono spesso in movimento per lavoro o nel tempo libero oppure che necessitano di dispositivi con capacità multimediali e prestazioni grafiche potenziate, ad esempio per giocare online o guardare video ad alta definizione, anche in streaming e in attività multitasking. A partire da questa considerazione, Intel ha sviluppato i processori di settima generazione, ottimizzandoli per essere integrati in tablet, device 2-in-1 e notebook ultra-compatti. Inoltre, le nuove CPU supportano applicazioni video 4K UHD, la realtà virtuale e aumentata, così come il gaming in rete ad alte prestazioni.

Scopri tutti i Processori Intel

I benefici della settima generazione Intel Core

Al di là delle migliori performance grafiche che assicurano un’esperienza video immersiva e coinvolgente con immagini nitide e brillanti, quali sono gli altri vantaggi delle nuove CPU Intel? Il primo è sicuramente la maggiore reattività del computer. Infatti, grazie alla tecnologia integrata Intel Speed Shift, è possibile utilizzare il pc in modo rapido e fluido, con riavvio in mezzo secondo e passaggio immediato tra più applicazioni o pagine web.
Con gli Intel Core di settima generazione la batteria dura di più: si raggiungono ben 10 ore di autonomia con un’unica ricarica del computer. Per chi lavora, invece, e ha bisogna di mantenere i propri dati e file al sicuro, le CPU di ultima generazione supportano il riconoscimento facciale e delle impronte digitali per l’accesso al PC, così come Windows Hello e la tecnologia True Key per la gestione delle password. Infine, la nuova architettura consente di sfruttare connessioni veloci e versatili per collegare schermi, mouse, tastiere e adattatori di alimentazione: i processori supportano, infatti, la porta USB-C (con velocità fino a 40 Gbps) e la tecnologia Thunderbolt 3.

I computer portatili che supportano i nuovi processori Intel Core di settimana generazione: le nostre proposte
 
Notebook Acer Aspire E 15

E’ il laptop ideale da 15,6” per chi cerca un’esperienza multimediale completa e di elevata qualità. Infatti, la tecnologia Acer TrueHarmony offre un audio pieno e realistico, mentre Acer ExaColor garantisce una precisione uniforme e dettagliata dei colori. Oltre alle funzionalità multimediali, questo modello offre un'ottima connettività, tra cui il nuovo standard USB Type-C che consente di trasferire i file velocemente senza problemi. Inoltre, è possibile rimanere scollegati a lungo dall’alimentazione, grazie a 12 ore di autonomia della batteria. Il notebook monta un processore i7-7500U di ultima generazione che garantisce prestazioni affidabili, per un uso intensivo quotidiano del computer.
 
Notebook HP ProBook 470 G4

Questo computer portatile di design con schermo da 17,3” e tecnologie di ultima generazione – tra cui un potente processore Intel Core i7 di settima generazione e una scheda grafica GeForce 930 MX – è uno strumento progettato per la produttività, ideale per lavorare sia in ufficio che in viaggio. Affidabile e robusto, ha superato i test di resistenza MIL-STD 810G. Grazie alle funzionalità complete di protezione come HP BIOSphere, il modulo TPM integrato e il lettore di impronte digitali opzionale, è possibile mantenere al sicuro i propri dati riservati, anche aziendali. ProBook 470 G4 è dotato di batteria a lunga durata e della tecnologia Noise Cancellation Software che consente di eliminare i rumori ambientali, inclusi quelli della tastiera.
 
Notebook Acer Aspire S 13

Snello e resistente, con soli 14,58 mm di spessore e un display da 13”, questo notebook monta un processore Intel i7-7500U. Si caratterizza per un design particolarmente compatto ed elegante (con bordi smussati e cerniera in metallo), ma allo stesso tempo robusto. Vanta, inoltre, una batteria di lunga durata (fino a 13 ore di autonomia), per essere utilizzato liberamente in mobilità anche un’intera giornata, e una connessione veloce USB Type-C per trasferire i dati in modo rapido. La tecnologia 2x2 MU-MIMO (Multi-User Multiple-Input e Multiple-Output) consente di sfruttare velocità wireless fino a 3 volte superiori. Aspire S 13 è lo strumento ideale per l’intrattenimento, grazie alla risoluzione Full HD e ad un comparto audio di qualità..