Monclick Magazine Casa e Benessere Miglior epilatore elettrico: come sceglierlo?
Casa e Benessere

Miglior epilatore elettrico: come sceglierlo?

Guida all'acquisto
05 maggio 2016 Giulia Dalessandro 286

"Se bella vuoi apparire, un po' devi soffrire" dicevano. Grazie alla tecnologia niente di tutto questo è più vero e avere una pelle perfettamente liscia e setosa non è più un problema: ecco come scegliere il miglior epilatore elettrico domestico più adatto al fai da te.



Ebbene sì, a renderti più bella ci pensa la tecnologia: addio dolorosa ceretta, addio peli duri da rasoio: arrivano gli epilatori elettrici cordless, resistenti all’acqua e adatti a ogni parte del corpo.

Se il vecchio rasoio è il metodo più rapido, resta però un espediente a "breve termine" perché non elimina i peli dalla radice, a differenza della ceretta, per cui però bisogna attendere che il pelo sia leggermente lungo. L'epilatore elettrico domestico, invece, rimuove anche peli più corti, elimina i peli dalla radice, allungando i tempi di ricrescita rispetto ai metodi di rimozione superficiale e consente al pelo di ricrescere più sottile e morbido.

Epilatore elettrico: i vantaggi
Il mondo dell’epilazione si è evoluto, ma il terrore per le pelli più delicate e sensibili resta, infatti ci sono diversi modi per preparare la pelle e alleviare il dolore: dall'utilizzo in acqua alle testine massaggianti e alle salviettine pre-epilazione. Ma per avere una pelle più rilassata è sufficiente far aprire i pori con dell’acqua calda, perciò gli epilatori wet&dry, da usare anche sotto la doccia, facilitano l'epilazione e ne riducono il fastidio, grazie a testine idromassaggio che prevengono l'irritazione della pelle e la comparsa di puntini rossi. Muoversi nella direzione della crescita del pelo, scorrere verso l'alto per migliorare la capacità di presa, è reso più confortevole da un epilatore elettrico cordless, con un'autonomia di circa 30-40 minuti e un tempo di ricarica di un'ora.

Epilatori elettrici: prezzi
Maggiori sono le funzioni dell'epilatore, più il costo sale. Variabile non è solo il numero delle pinzette, che può andare dalle 20 alle 40, ma anche la velocità e soprattutto il numero di accessori. In base all'utilizzo previsto e alle parti del corpo da epilare, i riduttori, i rifinitori e i trimmer per regolare la lunghezza del pelo sono uno dei criteri per scegliere l'epilatore adatto. I prezzi variano, partendo da 19,99 euro fino ad arrivare a 110€ per gli epilatori elettrici e 500 euro per gli epilatori a luce pulsata.

I migliori epilatori a luce pulsata: come sceglierli
Ma la nuova frontiera è raggiunta dalla tecnologia a luce pulsata (IPL, Intense Pulsed Light): impulsi di luce, detti flash, colpiscono direttamente la radice del pelo, il bulbo, la cui melanina assorbe l'energia prodotta dal calore della luce. Ciò fa in modo che il pelo si indebolisca e passi dalla fase di ricrescita a quella di riposo. Un buon epilatore a luce pulsata seleziona i diversi tipi di carnagione (infatti è il tasso di melanina che fa variare il livello di assorbimento della luce) e regola automaticamente la velocità e il numero di flash. Prima di acquistare il miglior epilatore a luce pulsata è necessario verificare che il proprio fototipo sia compatibile. Avere una carnagione molto chiara o, al contrario, molto scura può compromettere l’efficacia dell’epilatore e quindi il risultata.
Usare un epilatore a luce pulsata, inoltre, è molto facile: è sufficiente regolare l’intensità dei flash in base al proprio fototipo, posizionare l’epilatore in posizione perpendicolare rispetto alla zona da epilare e attendere una spia luminosa prima di rilasciare il flash. Ripetendo così l’operazione per tutta l’area che si intende epilare. 
Il risultato è assicurato, infatti degli studi hanno dimostrato che i peli superflui cominciano a diminuire del 75% dopo solo quattro trattamenti. 
 
L’eterna battaglia contro i peli superflui ha trovato dei validi alleati.
 
 
Silk-épil 9 9-561
Con una testina più larga, copre un'area maggiore e rimuove più peli in un unico passaggio anche grazie alle pinzette MicroGrip che catturano anche i peli più corti e alla Smartlight che illumina anche i peli più sottili. Con le velocità personalizzabili, per un'epilazione delicata, la velocità 1 è quella giusta da usare - dotato anche di sistema massaggiante ad alta frequenza - mentre la velocità 2 garantisce un risultato rapido ed efficace. Sempre per un'epilazione più delicata, wet&dry, funziona anche in acqua e con la testina rasoio si può usare come un rasoio a secco. Ha anche una testina per il viso, un pettine regolatore e un cappuccio Skin Contact per adattarsi delicatamente a tutti i contorni del corpo, particolarmente nelle aree sensibili.
 
Philips Lumea Essential
Basato sull’innovativa tecnologia IPL (Intensed Pulsed Light), con delicati impulsi di luce consente di mantenere una pelle liscia come seta tutti i giorni.
Ideale per prevenire la ricrescita dei peli su viso e corpo ed efficace su numerosi tipi di peli e di pelle, grazie all’esclusivo sistema di rilevamento della tonalità della pelle e se viene rilevato un tono della pelle troppo scuro, l’emissione di impulsi viene interrotta.
Le impostazioni di intensità sono cinque per garantire efficacia e delicatezza, infatti può essere utilizzato anche su parti delicate come viso, ascelle e zona bikini.
 
Rowenta Soft extreme EP7530
L’epilatore ultra delicato di Rowenta garantisce una pelle perfettamente liscia e senza dolore, grazie alla tecnologia Soft Sensation che combina l’azione di una barra desensibilizzante a quella di un flusso continuo di aria fresca.
Con la testina Micro-Contact, invece, la testina segue le curve del corpo e con il suo effetto tensore i peli – anche i più corti fino a 0,5 mm - vengono rimossi senza tirare la pelle.
 
Philips Satin Perfect HP6583/02
L’epilatore efficace anche per i peli più corti sia con la pelle asciutta che bagnata e per il massimo del comfort diventa cordless, con un’autonomia di 40 minuti e una carica di un’ora.
Grazie allo SkinStretcher è possibile tenere la pelle ferma nella zona di passaggio dell’epilatore per alleviare il dolore. Dotato di testina per le zone sensibili e di dischi in ceramica per rimuovere delicatamente anche i peli più sottili. 
Rapido e efficace perché? Perché i movimenti al secondo sono oltre 1300.
 
Philips HP6548/00_MK epilatore e rifinitore zona bikini
Per una pelle liscia ovunque, in una piccola pochette è possibile avere l’epilatore Satinelle per gambe e braccia ma anche il rifinitore per la zona bikini.
L’epilatore Satinelle ha un’ampia testina per un’epilazione più veloce, per la zona bikini, invece, c’è un mini testina di precisione che taglia in modo uniforme i peli a 0,5 mm, mentre il pettine li taglia a 3 mm.
Con alimentazione a batteria, si può usare anche sotto la doccia.
 
 
 
Condividi
Seguici Su