Monclick Magazine Tempo Libero Buon compleanno Facebook! Il #friendsday e il social in Italia
Tempo Libero

Buon compleanno Facebook! Il #friendsday e il social in Italia

News
04 febbraio 2016 Giulia Dalessandro 204

Mark Zuckerberg per i 12 anni del social più usato al mondo propone la giornata degli amici per celebrare la condivisione… E allora SHARE!


 
Il re dei social lancia sulla sua pagina personale per il dodicesimo compleanno di Facebook il friend’s day “per celebrare le amicizie che hanno fatto la differenza” e invita a commentare e a raccontare storie d’amicizia, ricevendo così 24.970 commenti e circa 21.000 condivisioni.

Quando nel 2004 è stato inventato Facebook, l’esigenza era quella di connettere gli studenti del suo college, oggi invece 1 miliardo e mezzo di persone usano il social network per stare in contatto con parenti e amici. Condividere aiuta a sentirsi meno soli, aiuta a collaborare, a informarsi e anche a innamorarsi. Basta pensare che 3,4 miliardi di persone al mondo accedono ad internet e 2,3 miliardi sono gli utenti attivi sui social network, più della metà è un fan di Facebook.

Il social blu nel Belpaese

Secondo l’analisi “Digital, social & mobile in 2015” di We Are Social, in Italia sono 37,6 milioni gli utenti del web e 28 milioni quelli attivi sui social, ma Facebook si conferma al primo posto nella top ten delle piattaforme social con più di 25 milioni attivi.

Ma tra i dati fondamentali spiccano quelli dei device più utilizzati e sembra proprio che si imponga con forza l’utilizzo da mobile, grazie all’app che ha portato 21 milioni di utenti da smartphone e tablet , riducendo sempre più l’uso del social da pc.


Scegli lo smartphone per condividere su Facebook

A dominare fra gli utenti più social sono il 26% di giovani tra i 20 e i 29 anni, con un 14% di “pubblico” maschile  e 12% femminile, seguiti subito dalla fascia di trentenni che prima di arrivare ai 40 anni utilizzano Facebook per il 23%, a seguire non manca una categoria di più agés tra i 40 e i 49 anni con un buon 21% .

Resta invece circa a pari merito l’utilizzo non molto differenziato per sesso che è in equilibro tra 46% di donne e 54% di uomini.


 
Ma quindi gli italiani festeggeranno il #friendsday? Se come dalle ultime indagini i dati parlano chiaro e gli italiani si confermano fra i maggiori utilizzatori di social network, non ci sarà da sorprendersi se vorranno condividere le storie di amicizia vissuta con il popolo Facebook.
Condividi
Seguici Su